Angry Birds basato sul motore fisico open-source Box2D

Angry Birds basato sul motore fisico open-source Box2D

Anche se non viene menzionato nei crediti, Box2D di Erin Catto è il motore fisico che sta alla base di Angry Birds. Lo ha ammesso Rovio durante il Game Developers Conference.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:39 nel canale Videogames
 

La fisica di Angry Birds è gestita dal motore open-source Box2D sviluppato da Erin Catto. La notizia è diventata ufficiale al Game Developers Conference che si è svolto la scorsa settimana a San Francisco.

Durante una tavola rotonda, infatti, Catto, senza rivelare la sua identità, ha chiesto a Peter Vesterbacka, direttore della divisione commerciale di Rovio, quale fosse il motore fisico di Angry Birds. Quando Vesterbacka ha risposto Box2D Catto ha rivelato il suo nome e ha chiesto se Box2D verrà incluso nei crediti delle prossime versioni di Angry Birds. Vesterbacka ha risposto affermativamente.

Rovio ha deciso di non inserire la tecnologia di Erin Catto nei crediti perché ciò non è richiesto nei termini di licenza di Box2D. D'altra parte, la fisica è un componente determinante in Angry Birds.

Box 2D è un motore fisico di simulazione di corpi rigidi a due dimensioni, e ha port su Java (JBox2D), Flash (Box2DFlash), Nintendo DS, C#/XNA, Delphi e Javascript. La tecnologia è totalmente open-source ed è disponibile una documentazione. In questa pagina inseriamo un video che mostra cosa Box2D è in grado di fare.

Intanto, Rovio prosegue nella strategia di espansione del franchise Angry Birds, che ormai ha raggiunto tantissime piattaforme oltre a quella originale dei dispositivi portatili, e di cui è in sviluppo una versione specifica per Facebook. È notizia degli ultimi giorni che la versione di Angry Birds per Facebook verrà rilasciata nella prossima estate.

Su Facebook Angry Birds avrà degli aspetti che non sono apparsi nelle versioni per le altre piattaforme. Il gioco avrà una natura maggiormente collaborativa e i maiali avranno un ruolo più determinante.

Cresce inoltre l'attesa per la nuova versione Angry Birds Rio, che sfrutterà personaggi e ambientazioni del nuovo film d'animazione Rio, in uscita nelle sale cinematografiche ad aprile. Ci saranno nuovi livelli di gioco, 45 nella versione iniziale, e nuove meccaniche.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xeus3214 Marzo 2011, 08:55 #1
Non mi pare una notizia.
Tra gli addetti al lavoro si sapeva già.
E' il motore fisico 2d più supportato tra le varie piattaforme.
riell14 Marzo 2011, 10:50 #2
Io non li sopporto più. Ogni settimana almeno 2-3 notizie su questo gioco... (ce l'ho e) manco fosse sto miracolo!!!!!!!!!!! Spero che la stampa specializzata smetta di fare pubblicità a questo gioco riportando anche gli starnuti avvenuti in casa Rovio. Questi devono capire che, si va bene il marketing, ma il troppo stroppia.
JackZR14 Marzo 2011, 11:34 #3
Ah, io pensavo fosse l'Unreal Engine!
AleLinuxBSD14 Marzo 2011, 12:51 #4
Spero che almeno parte delle entrate:
Angry Birds: investimento di 100 mila euro genera entrate per 50 milioni
siano pure usate per aiutare lo sviluppo della pare open-source.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^