Ancora un posticipo per The Witcher 3 Wild Hunt

Ancora un posticipo per The Witcher 3 Wild Hunt

L'attesissimo The Witcher 3 è adesso previsto per il mese di maggio. CD Projekt, infatti, si è presa altre 12 settimane per ultimare i lavori.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:10 nel canale Videogames
The Witcher
 

Bisognerà aspettare altre 12 settimane rispetto alla precedente previsione per The Witcher 3 Wild Hunt. CD Projekt ha infatti annunciato un nuovo posticipo per l'atteso action rpg, adesso previsto per il 19 maggio. Il gioco con Geralt di Rivia era originariamente previsto entro la fine del 2014, ma già a marzo aveva subito un primo posticipo al 2015.

The Witcher 3 Wild Hunt

"Fin dal momento in cui abbiamo iniziato a lavorare su The Witcher 3 Wild Hunt avevamo ben chiaro in mente che sarebbe stato un progetto ambizioso", dice il produttore polacco nel nuovo comunicato stampa. "Volevamo, e vogliamo ancora, offrirvi un'incredibile esperienza, un'avventura epica in un vasto mondo fantasy completamente aperto".

"Le dimensioni e la complessità hanno avuto un impatto decisivo sulla produzione. Ora, giunti in prossimità della fine del nostro lavoro, ci rendiamo conto che molti dettagli devono essere corretti. Ci apprestiamo a rilasciare il titolo più importante della nostra storia e, per questo, dobbiamo essere sicuri di aver fatto tutto il possibile per eliminare i bug e che sia possibile godersi il gioco nelle migliori condizioni".

"Vi dobbiamo delle scuse perché abbiamo fissato la data di uscita troppo frettolosamente. È una dura lezione, che dovremo tenere in forte considerazione per il futuro. Sappiamo cosa dobbiamo fare per rendere Wild Hunt uno dei migliori rpg di sempre. E continuiamo a lavorare sodo per raggiungere questo obiettivo".

"Grazie ancora per il vostro supporto, ha alimentato la nostra passione fin dall'inizio e continuerà a farlo", conclude CD Projekt.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
floc09 Dicembre 2014, 10:46 #1
meglio un ritardo che bug o robe non finite. Certo, era meglio uscire alla data stabilita ma apprezzo di piu' la loro serieta' nel dire "siamo in ritardo" che chi rifila giochi in beta in cambio di soldi veri.
MuadDibb09 Dicembre 2014, 10:48 #2
Ma siiiiii, basta che lo facciano per bene!!
Con Creative Assembly ho dovuto aspettare quasi un anno per giocare a "Rome II" acquistato in preorder!!

L'unica cosa, dovrebbero cominciare a snocciolare per bene le richieste Hardware!!
karplus09 Dicembre 2014, 10:51 #3
Spero che questo episodio mi piaccia, a differenza del secondo che per quante volte l'ho iniziato non sono mai riuscito a farmelo piacere. Il primo invece mi è piaciuto tantissimo.
PaulGuru09 Dicembre 2014, 12:24 #4
MEGLIO, vedendo come gira DA ..... questo quì sarà na mazzata micidiale, a maggio saremmo più vicini all'uscita delle 16nm rispetto che a febbraio.
riuzasan09 Dicembre 2014, 12:30 #5
Gente seria
montanaro7909 Dicembre 2014, 12:47 #6
non mi sembrava che l'ultimo DA girasse cosi male anche con confugurazioni piu vecchiotte .. certo il drm invasivo sicuramente si fa sentire ..
Sire_Angelus09 Dicembre 2014, 13:01 #7
il primo era più lungo e non era pensato per poter girare anche sulle console. Onestamente il sistema di combattimento del due fa un pò pietà, così come il comportamento dell IA.
PaulGuru09 Dicembre 2014, 13:32 #8
Originariamente inviato da: montanaro79
non mi sembrava che l'ultimo DA girasse cosi male anche con confugurazioni piu vecchiotte .. certo il drm invasivo sicuramente si fa sentire ..

Scalato a modi bassa lega non sò, ma tiene i 60 costanti a mala pena con una 980 in full hd ...... a 1440p è un disastro, manco con lo sli di 980 si riesce.
Ton90maz09 Dicembre 2014, 15:12 #9
Forse è meglio così, 3 mesi in più di vita sociale e 3 mesi in più per aggiornare il pc.

Ma probabilmente aspetterò ancora, viste le esperienze con i primi due.
Defragg09 Dicembre 2014, 15:47 #10
Prendetevi tutto il tempo che vi serve, ho fiducia in voi CD Projekt.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^