Anche Microsoft pensa a un dispositivo di realtà virtuale

Anche Microsoft pensa a un dispositivo di realtà virtuale

Mentre l'annuncio di Sony sembra essere ormai imminente, secondo indiscrezioni anche Microsoft starebbe pensando a una soluzione di realtà virtuale sul modello di Oculus Rift.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
SonyMicrosoftOculus Rift
 

Secondo delle fonti che hanno riferito al Wall Street Journal, Microsoft starebbe facendo degli esperimenti con la tecnologia di realtà virtuale, al fine di espandere l'offerta di intrattenimento di Xbox. Questo tipo di tecnologie, dice il Wsj, sarebbero state sviluppate insieme a nuove soluzioni di realtà aumentata con lo scopo di offire delle esperienze di gioco inedite con Xbox.

Già in passato si era parlato a più riprese di un tipo di soluzione molto simile a quella che stiamo descrivendo per i sistemi della famiglia Xbox. Nella fattispecie, si fece riferimento a un casco per il gaming sulla base di un brevetto depositato da Microsoft nel 2012.

Nel frattempo, a breve Sony dovrebbe annunciare la sua nuova soluzione di realtà virtuale in un panel al Game Developer Conference. Si intitolerà 'Driving the Future of Innovation at Sony Computer Entertainment' e sarà presentato da Shuhei Yoshida, presidente degli SCE Worldwide Studios, e vedrà la partecipazione di Richard Marks, direttore della divisione ricerca e sviluppo, e di Anton Mikhailov, ingegnere del software.

Il dispositivo Sony, che è già stato mostrato a partner di terze parti, dovrebbe essere dotato di schermi a bassa persistenza, e quindi evoluto come il prototipo Crystal Cove di Oculus Rift. Questa tecnologia riduce in maniera sensibile il problema della nausa provocata dai primi esemplari di headset per la realtà virtuale.

D'altra parte, appare scontato che Microsoft si cimenti in questo settore. La realtà virtuale sembra poter diventare un punto di riferimento per tutte le fasce di giocatori e, in definitiva, un fattore cruciale nella nuova console war tra formati next-gen.

Intanto Microsoft ha annunciato la disponibilità di Xbox One in 26 nuovi mercati a partire dal mese di settembre. Si tratta, nello specifico, di: Arabia Saudita, Argentina, Belgio, Cile, Colombia, Corea del Sud Danimarca, Finlandia, Giappone, Grecia, India, Israele, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Russia, Singapore, Slovacchia, Sudafrica, Svezia, Svizzera, Turchia, UAE, Ungheria.

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
masterpol18 Marzo 2014, 16:19 #1
ma quale realtà aumentata! già ora non riesce a far girare un monitor a 60fps a 1024, figuriamoci un dispositivo come l'oculus rift!!!
Hulk910318 Marzo 2014, 16:46 #2
Originariamente inviato da: masterpol
ma quale realtà aumentata! già ora non riesce a far girare un monitor a 60fps a 1024, figuriamoci un dispositivo come l'oculus rift!!!


E cosa c'entra questo con la realtà aumentata?

A parte che poi si riesce eccome a far girare tutto a 60fps basta avere l'hardware adeguato, certo con un pc da 500 euro è difficile. Come si suol dire: "il sangue dalla rapa non esce"
Nazgul198718 Marzo 2014, 17:02 #3
Ancora con questa storia dell'HW poco potente.... e basta!!!!
Ancora non capite che qua la potenza di calcolo non è tutto!
Faccio copia-incolla delle cose già scritte in un precedente post:

Qua la potenza di calcolo centra ben poco..... perchè sarà un device con qualche chip integrato, prende una sorgente video 1080p e la sdoppia sui due piccoli monitor come se fosse un HUB, per quanto riguarda il movimento "virtuale" basta un accelerometro e un giroscopio (cosa già presente nei joypad per altro).
Alla ps4 arriveranno i comandi già belli scremati come se fosse un joypad e quindi non deve spendere risorse per nulla.

La realtà virtuale in questo caso specifico di questo visore, consiste nel muovere la visuale in prima persona del personaggio di un ipotetico gioco, solo con il movimento della tua testa e non con il joypad (che cmq servirà per altri comandi)....

Concludo dicendo che il 3D stereoscopico è un optional e non una funzione fondamentale!(visti anche la scarsità di titoli 3D)
Quindi evitiamo di dire che la X1/PS4 non riesce a far girare giochi in 3D e che questo accessorio non serve a nulla! Se sony/M$ lo stanno sviluppando vuol dire che può funzionare
Bluknigth18 Marzo 2014, 17:11 #4
In realtà posso pensare che utilizzino anche risoluzioni dimezzate in verticale o orizzontale per occhio.

Non è propriamente vero che basta radoppiare l'immagine in quanto cambia l'angolazione cambia da occhia a occhio e luci ed effetti sono leggermente diversi per creare la sensazione reale di 3D. Comunque è vero che la scena non deve essere ricalcolata in toto due volte.

Poi credo che qualche tentativo di 3D lo abbiano fatto prima di far uscire le cosnole (almeno Sony..). Stanno perfezionando quei meccanismi che permettano di utilizzare il casco senza star male e avere dei comandi decenti.

Più che altro vorrei capire se riusciranno ad uscire con una periferica ad un costo umano (150-250€) o se sarà una cosa per ricchi che non verrà mai sfruttata a dovere.

Nazgul198718 Marzo 2014, 17:12 #5
Se per usare la realtà virtuale basta la cpu/gpu di un misero Galaxy S4, vedi link https://www.durovis.com/index.html
laverita18 Marzo 2014, 17:49 #6
...
demon7718 Marzo 2014, 18:15 #7
Originariamente inviato da: Nazgul1987
Ancora con questa storia dell'HW poco potente.... e basta!!!!
Ancora non capite che qua la potenza di calcolo non è tutto!
Faccio copia-incolla delle cose già scritte in un precedente post:

Qua la potenza di calcolo centra ben poco..... perchè sarà un device con qualche chip integrato, prende una sorgente video 1080p e la sdoppia sui due piccoli monitor come se fosse un HUB, per quanto riguarda il movimento "virtuale" basta un accelerometro e un giroscopio (cosa già presente nei joypad per altro).
Alla ps4 arriveranno i comandi già belli scremati come se fosse un joypad e quindi non deve spendere risorse per nulla.

La realtà virtuale in questo caso specifico di questo visore, consiste nel muovere la visuale in prima persona del personaggio di un ipotetico gioco, solo con il movimento della tua testa e non con il joypad (che cmq servirà per altri comandi)....

Concludo dicendo che il 3D stereoscopico è un optional e non una funzione fondamentale!(visti anche la scarsità di titoli 3D)
Quindi evitiamo di dire che la X1/PS4 non riesce a far girare giochi in 3D e che questo accessorio non serve a nulla! Se sony/M$ lo stanno sviluppando vuol dire che può funzionare


Ecco. Pocche idee ma BEN CONFUSE.. niente di male è giusto il concetto portante del gaming in 3D

Un visore 3D per funzionare ha bisogno di due immagini lievemente differenti che devono essere RENDERIZZATE IN MODO INDIPENDENTE.
Ergo si parla del DOPPIO esatto del carico di lavoro per poter giocare ai medesimi frame per secondo.

Poi possiamo tirarci tutte le pippe del mondo ma come è stato già detto dalle rape non si cava il sangue.
DI FATTO già adesso una X1 o PS4 che sia piange in cinese per fare 30 fps in full hd con un titolo di OGGI.

Sula diffusione dei giochi 3D ne riparliamo tra un paio di annetti.. dopo che visori come oculus e company saranno disponibili all'acquisto.
E stai certo che se su PC puoi giocare con oculus e su console no il problema è grosso.

Stiamo a vedere cosa tirano fuori.. ma le aspettative sono bassissime.
Univac18 Marzo 2014, 21:56 #8
Originariamente inviato da: Nazgul1987
Ancora con questa storia dell'HW poco potente.... e basta!!!!
Ancora non capite che qua la potenza di calcolo non è tutto!
Faccio copia-incolla delle cose già scritte in un precedente post:

Qua la potenza di calcolo centra ben poco..... perchè sarà un device con qualche chip integrato, prende una sorgente video 1080p e la sdoppia sui due piccoli monitor come se fosse un HUB, per quanto riguarda il movimento "virtuale" basta un accelerometro e un giroscopio (cosa già presente nei joypad per altro).
Alla ps4 arriveranno i comandi già belli scremati come se fosse un joypad e quindi non deve spendere risorse per nulla.

La realtà virtuale in questo caso specifico di questo visore, consiste nel muovere la visuale in prima persona del personaggio di un ipotetico gioco, solo con il movimento della tua testa e non con il joypad (che cmq servirà per altri comandi)....

Concludo dicendo che il 3D stereoscopico è un optional e non una funzione fondamentale!(visti anche la scarsità di titoli 3D)
Quindi evitiamo di dire che la X1/PS4 non riesce a far girare giochi in 3D e che questo accessorio non serve a nulla! Se sony/M$ lo stanno sviluppando vuol dire che può funzionare


Eh? Una sorgente video? Sdoppia come un hub? 3D stereoscopico un optional della.... realta' virtuale? Ma sei sicuro? Perche' detta cosi' sembrano molto..... poco realistiche.
I calcoli vanno fatti prima di generare il segnale video, c'e' poco da fare. Difatti per l'oculus rift servono schede video abbastanza toste (ed e' pure ben lontano dal fullHD per singolo occhio).

Cmq a spezzare una lancia a favore della potenza necessaria, stanno implementando vari modi per ottimizzare la cosa, tipo renderizzare 1 sola volta i poligoni oltre una certa distanza e sdoppiare i calcoli di solo quelli vicini.
Ma alla fine gli basta fare come hanno fatto sino ad adesso: tarpano violentemente le ali all'avanzamento grafico e bon, io non vedo proprio altre strade per le console.
Hulk910318 Marzo 2014, 22:10 #9
Originariamente inviato da: Univac
Cmq a spezzare una lancia a favore della potenza necessaria, stanno implementando vari modi per ottimizzare la cosa, tipo renderizzare 1 sola volta i poligoni oltre una certa distanza e sdoppiare i calcoli di solo quelli vicini.
Ma alla fine gli basta fare come hanno fatto sino ad adesso: tarpano violentemente le ali all'avanzamento grafico e bon, io non vedo proprio altre strade per le console.


Insomma stai dicendo che Minecraft sarebbe già pronto? La testa è UN pixel e così via
Naraj19 Marzo 2014, 09:21 #10
volevo intervenire anche io, ma vedo che la questione è già stata spiegata per bene a Nazgul1987...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^