AMD rende noti i primi giochi DirectX 10.1

AMD rende noti i primi giochi DirectX 10.1

Il produttore americano rivela una prima lista di titoli che supportano le nuove librerie grafiche.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:24 nel canale Videogames
AMD
 
Due strategici in tempo reale e un gioco di ruolo sono i primi titoli a supportare ufficialmente le DirectX 10.1. Lo rivela AMD con un comunicato stampa che ribadisce che al momento solo le schede delle famiglie ATI Radeon HD 3000 e ATI Radeon HD 4800 vantano questo tipo di supporto.

I giochi menzionati da AMD sono Stormrise, strategico in tempo reale sviluppato da The Creative Assembly (serie Total War) precedentemente previsto solo nelle versioni console e, invece, adesso destinato anche al PC; Battleforge, altro strategico, ad ambientazione fantasy e sviluppato da Phemonic; Cloud 9, gioco di ruolo in sviluppo presso Nhn.

Le nuove API di Microsoft sono un aggiornamento delle precedenti, senza cambiamenti rivoluzionari. Le principali introduzioni riguardano la gestione dell'anti aliasing e dell'illuminazione globale. Ulteriori dettagli sulle DirectX 10.1 sono reperibili qui.

Passando alla descrizione dei giochi a cui AMD ha fatto riferimento, occorre dire che Stormrise è ambientato in un futuro alternativo in cui la Terra è stata devastata da un evento catastrofico. Le due fazioni in battaglia sono Echelon e Sai, delle quali la prima è più avanzata sul piano tecnologico, la seconda più tribale.

Si promettono battaglie su più fronti: in aria, sulla terra e sottoterra. Ci si concentra, inoltre, sulle specifiche unità, piuttosto che su interi eserciti, il che costituisce un'inversione di tendenza per Creative Assembly, la quale ci ha abituato ad enormi plotoni con i giochi della serie Total War. Stormrise sarà rilasciato nel 2009 nei formati PC, XBox 360 e PlayStation 3.

Stormrise

Stormrise

Battleforge è invece un prodotto più atipico, basato sulle micro-transazioni e sull'acquisto di carte. Ogni giocatore, infatti, potrà migliorare il proprio esercito attraverso l'acquisto di nuove carte virtuali. Queste ultime potranno anche essere scambiate con gli altri utenti o vinte nel gioco.

Lo sviluppo è affidato a Phemonic, software house già autrice di SpellForce e di Siedler. L'ambientazione è a sfondo fantasy. L'acquisto delle carte non è obbligatorio, in quanto il gioco di base consente di fruire delle caratteristiche fondamentali. BattleForge sarà commercializzato da Electronic Arts nel corso del prossimo autunno.

Battleforge

Battleforge

Meno dettagli sono stati rilasciati su Cloud 9. Si tratta di un gioco di ruolo in tre dimensioni sviluppato dalla software house coreana Nhn, già artefice di R2 e di Archlord. Non è in questo caso disponibile una data di rilascio.

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13526 Agosto 2008, 11:26 #1
ottimo... attendiamo ulteriori giochi e sviluppi in questo senso. se ci sono le tecnologie che le usassero
Foglia Morta26 Agosto 2008, 11:41 #2
Cloud9 oltre alle DX10.1 sfrutterà anche il tessellatore...

qui c'è un video: http://www.truveo.com/%EC%94%A8%EB%...s/id/2379999226
Xile26 Agosto 2008, 11:41 #3
Uhm giochi interessanti, spero siano da volano per AMD.
killer97826 Agosto 2008, 11:43 #4
Stormrise sarà un titolone come è solito fare "The Creative Assembly" , con le DX10.1 sarà ancora + bello
appleroof26 Agosto 2008, 11:44 #5
E così AMD imparò finalmente da Nvidia...

rimango scettico sulla diffusione in tempi brevi ed in massa delle dx10.1 sui giochi, imho la gran parte non la vedremo prima di un annetto

cmq dei due qui presentati, il primo mi pare carino
BrightSoul26 Agosto 2008, 11:48 #6
bene, fin ora nella lotta Dx10.1 Vs Physx siamo con AMD a quota 2 contro nVidia a quota 50.

http://www.fudzilla.com/index.php?o...95&Itemid=1

Sarò scemo io ma la mia prossima scheda sarà comunque una AMD.
Faustinho DaSilva26 Agosto 2008, 11:50 #7
wow certo che ad ogni revision si migliora, pensare a solo a giochi usciti pochi anni fa che certo non avevano questo realismo
kliffoth26 Agosto 2008, 12:02 #8
Originariamente inviato da: BrightSoul
bene, fin ora nella lotta Dx10.1 Vs Physx siamo con AMD a quota 2 contro nVidia a quota 50.

http://www.fudzilla.com/index.php?o...95&Itemid=1

Sarò scemo io ma la mia prossima scheda sarà comunque una AMD.



Piccolo appunto

Physx non va confrontato/accostato alle dx10.1, si tratta di una cosa diversa.
Il corrispettivo di Physx in AMD e' havok, per cui sviluppa anche Microsoft, e che comunque non necessita presentazioni...e' strano come nVidia sappia fare piu' marketing: una volta havok era noto a tutti, ora pare esista solo Physx, che tra l'altro viene da una esperienza non di primo piano con AGEIA
(comunque le schede AMD pare macinino un po' di tutto...CUDA incluso. Secondo me il tesellator e' la forza)

Le dx10.1 pare siano una sorta di fix (oltre che di miglioramento) delle dx 10...ma sul punto non mi pronuncio perche' non sono bene informato (conosco solo rumors)
nonikname26 Agosto 2008, 12:08 #9
Sarà , ma per me Amd , oltre che a rendere noti i giochi DX10.1 dovrebbe migliorare qualcosaltro.. ( C° ) ....

http://en.expreview.com/2008/08/25/...70-and-hd-3870/

http://en.expreview.com/2008/08/26/...-it-run-slower/
Yoio26 Agosto 2008, 12:18 #10
Miglioramenti all'antialiasing e all'illuminzione globale... Ok... ma a noi poveri sviluppatori quando le spiegano ste cose?? (lo ammetto non ho ancora guardato niente ne reference ne SDK da marzo a oggi...)
In ogni caso queste D3D 10 devono ancora convincere... ok che dire tesselator "fa figo", ma ci vuole altro per gridare al miracolo venendo da API come le indubbiamente potenti e tutto sommato flessibili D3D9... (Tanto di cappello a chi ha soldi per mettersi a sviluppare in 10.1 che sono supportate solo da HD3000 in su...)
Attendiamo fiduciosi quello che tireranno fuori a questo GDC

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^