Amazon in soccorso di Crytek per superare i problemi finanziari

Amazon in soccorso di Crytek per superare i problemi finanziari

Amazon avrebbe aiutato Crytek con un consistente investimento per ottenere la licenza per l'uso della tecnologia CryEngine.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:00 nel canale Videogames
AmazonCrysis
 

Amazon e Crytek avrebbero siglato un accordo per la fornitura della tecnologia CryEngine con diversi zeri, secondo quanto riferisce Kotaku. Le informazioni provengono da persone informate sull'accordo, le quali hanno preferito restare anonime visto che i dati sulla trattativa non sono stati divulgati pubblicamente.

Crysis

Secondo le fonti, l'accordo tra Amazon e Crytek avrebbe un valore tra i 50 e i 70 milioni di dollari, cifra sufficiente per Crytek per superare le sue difficoltà finanziarie, emerse circa un anno fa.

L'anno scorso alcuni rappresentati di Crytek avevano parlato di un possibile accordo su CryEngine che avrebbe potuto risanare la situazione finanziaria della software house tedesca. "Si tratta di un accordo enorme, probabilmente il più grande che abbiamo mai fatto", diceva in quell'occasione Faruk Yerli, co-fondatore di Crytek. "Non posso ancora dire niente nel dettaglio, ma speriamo di poter rivelare il nome del nostro partner al più presto".

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Torquemada8407 Aprile 2015, 17:20 #1
Sarebbe bastato fare un Crysis 2 e 3 con una trama migliore ed ora navigherebbero nell'oro.
Basta guardare Bioshock: tutta trama/niente gameplay e se ne sta ancora parlando come di un capolavoro.
Titanox207 Aprile 2015, 17:55 #2
Originariamente inviato da: Torquemada84
Sarebbe bastato fare un Crysis 2 e 3 con una trama migliore ed ora navigherebbero nell'oro.
Basta guardare Bioshock: tutta trama/niente gameplay e se ne sta ancora parlando come di un capolavoro.


eh ma loro puntavano sulla grafica
sul mercato è pieno di esempi dove si vede che il successo non lo fa la grafica ma il gameplay...vaglielo a spiegare a quelli di crytec
Torquemada8407 Aprile 2015, 18:07 #3
Originariamente inviato da: Titanox2
eh ma loro puntavano sulla grafica
sul mercato è pieno di esempi dove si vede che il successo non lo fa la grafica ma il gameplay...vaglielo a spiegare a quelli di crytec


Secondo me il gameplay era perfetto nel 1°, 2° il livelli erano piccoli e nel 3° c'era quel cacchio di arco. Comunque shooter di prima scielta.
Peccato un per una trama scritta da scimmie urlatrici ed per essere riusciti a SBAGLIARE il MULTIPLAYER per ben 3 GIOCHI CONSECUTIVAMENTE.
Lateo07 Aprile 2015, 19:57 #4
Originariamente inviato da: Torquemada84
Basta guardare Bioshock: tutta trama/niente gameplay e se ne sta ancora parlando come di un capolavoro.


Lo pensi veramente? Bioshock "niente gameplay"? Ho giocato tutti e tre i Bioshock: ho apprezzato il terzo, disprezzato il secondo e amato visceralmente il primo, ma mi risulta molto difficile comprendere l'affermazione "niente gameplay". Sicuramente concordo sulla ricchezza della trama. Perfino troppa, nel terzo episodio, a mio avviso, tanto che ho dovuto ricorrere numerose volte ad articoli / recensioni / commenti di terze parti per capire appieno lo svolgimento della vicenda.
Torquemada8407 Aprile 2015, 21:12 #5
Originariamente inviato da: Lateo
Lo pensi veramente? Bioshock "niente gameplay"? Ho giocato tutti e tre i Bioshock: ho apprezzato il terzo, disprezzato il secondo e amato visceralmente il primo, ma mi risulta molto difficile comprendere l'affermazione "niente gameplay". Sicuramente concordo sulla ricchezza della trama. Perfino troppa, nel terzo episodio, a mio avviso, tanto che ho dovuto ricorrere numerose volte ad articoli / recensioni / commenti di terze parti per capire appieno lo svolgimento della vicenda.


Seriamente ritengo la parte di shooting non curata a sufficienza. In molti considerano Bioshock un'avventura in prima persona e ci sarà un perchè...

Come sparatutto non vale una cicca. Come trama, ambientazione, dialoghi sicuramente è valido. Io parlo per Bioshock 1 e Infinite, quelli che ho provato (ma non finito)
Lateo07 Aprile 2015, 23:44 #6
Bioshock 1 è stato per me uno dei giochi più divertenti e coinvolgenti sia per la trama (finalmente una vera ondata di freschezza in un panorama shooter relativamente stagnante), sia per le dinamiche di combattimento. Sono un amante dei GDR (RPG), e difficilmente riesco ad apprezzare uno shooter puro, ma il gameplay di Bioshock da solo valeva quasi metà gioco. Hai tre tipi diversi di munizioni, che devi utilizzare e dosare con saggezza se non vuoi trovarti steso in men che non si dica; i plasmidi ti permettono di creare soluzioni di combattimento interessanti, ed anche in questo caso devi essere parsimonioso perché la EVE è sempre troppo poca; devi liberare le Little Sisters dai Big Daddies, e non c'è nulla di più divertente di dar loro la caccia lungo tutto il livello, che è notevolmente ampio e variegato; e poi semplicemente l'ambientazione in sé, quel misto di tetro, ironico, lugubre, spiritoso, retrofuturistico, survival/horror e via dicendo.
E poi, dimenticavo il colpo di genio: una sorta di pausa tattica che permetteva di bloccare il gioco al momento opportuno per selezionare il plasmide più adatto alla situazione. Ad esempio, in caso di granata o missile in arrivo, era possibile interrompere il flusso del tempo per selezionare al volo il plasmide "telecinesi" e quindi rispedire il regalo al mittente. Una trovata fantastica, che permetteva di gestire con scioltezza i propri poteri ed utilizzarli sempre al meglio. Purtroppo, per qualche motivo oscuro ed insondabile, nel secondo capitolo gli sviluppatori sono impazziti ed hanno deciso che questo sistema era troppo efficace e divertente, ed hanno deciso di rimuoverlo. Così, senza nessuna logica. Ecco perché ho odiato il secondo episodio. Nel terzo capitolo la pausa tattica è stata ripristinata, ma il feeling non era più quello di un tempo...
Quindi, sì: confermo la mia opinione, probabilmente abbastanza lontana dalla tua per quanto riguarda il giudizio sul gameplay del primo Bioshock. Concordo in pieno sulla trama, comunque...
ningen08 Aprile 2015, 10:14 #7
Originariamente inviato da: Titanox2
eh ma loro puntavano sulla grafica
sul mercato è pieno di esempi dove si vede che il successo non lo fa la grafica ma il gameplay...vaglielo a spiegare a quelli di crytec


Si come no... Poi vedi che in Cod ci sono gli stessi poteri della nano-tuta di Crysis, i nuovi Far cry sono versioni depotenziate del primo Crysis, e nel nuovo Deus ex Mankind Divided, fresco fresco di annuncio, c'è un immagine in cui viene mostrata la personalizzazione delle armi che è identica a quella dei Crysis.

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Ma Crytek pensa solo alla grafica eh... Intanto gran parte delle meccaniche di gameplay da essa introdotta sono state copiate da altri titoli di successo e molto apprezzati, segno che qualcosa di buono su quel fronte almeno lo ha fatto, per quanto se ne possa dire.
polli07908 Aprile 2015, 10:28 #8
Giocato al primo e al secondo, cosa dire, il primo mi è piaciuto molto il secondo, un FPS nella
media.
Nel primo, nonostante la banalità della trama la stessa mi è piaciuta, comunque riusciva almeno
a dare un pò di interesse, sommato al fattore tuta che era la novità.
Il secondo, si è fatto comunque giocare per la grafica e la tuta ma era comunque un deja vu del primo,
persolmente mancava anche di carisma.
Il paragone con bioshock non regge, la trama della serie di bioshock in confronto ha crysis è un opera d'arte,
il gameplay c'è eccome, i plasimidi permetteno diverse tattiche combinate con le diverse armi poi è vero che
per gli hardcore gamer degli FPS, potrebbe essere più facile di altri.
Anche il confronto con i vari cod e far cry non regge, il primo comunque ormai è un must per tutti i suoi appassionati
che sono parecchi, che piaccia o no a chi lo gioca va bene quella modalità con quel multiplayer, tanta gente significa tanty player online. Il secondo è comunque un gioco sterminato con mille cose da fare, certo si potrebbe obbiettare che sono sempre le stesse (motivo per cui ho mollato il 3 dopo un 5/6 ore di gioco), ma si muove comunque su binari diversi che ha comunque i suoi amanti.
Personalmente ritengo Crysis, almeno il 2, un FPS su binari vecchi che non è riuscito a eccellere in nulla, rimanendo ancorati agli FPS vecchio stile, il che non sarebbe un male se non fosse per il fatto che si è dovuto scontrare con i soliti mostri storici come cod.
Un vero peccato comunque.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^