Alice e Max Payne al cinema

Alice e Max Payne al cinema

Emergono nuove informazioni sulle trasposizione cinematografiche di due dei giochi che hanno riscosso maggiore successo negli ultimi anni.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:49 nel canale Videogames
 

Cinema e videogiochi sono due settori sempre più legati dal punto di vista dello sfruttamento di brand che fanno sempre più riferimento contemporaneamente ai due ambiti e della ricerca di target comuni per la loro pubblicizzazione. Qualche giorno fa avevamo segnalato l'interesse di un grande regista come James Cameron per il fenomeno videoludico, adesso abbiamo l'opportunità di rifarlo in quanto sono emerse nuove informazioni sui progetti legati a Max Payne e Alice.

Max Payne è certamente uno dei videogiochi più acclamati da critica e pubblico degli ultimi anni. Già lo stesso prodotto videoludico lasciava trasparire una tendenza alla narrazione cinematografica, per cui non è certo una sorpresa se Hollywood ha deciso di farne un film. Il budget per la trasposizione cinematografica di Max Payne si aggirerà tra un minimo di 10 milioni di dollari ad un massimo di 100 milioni di dollari. La produzione è nelle mani di Scott Faye's Collision Entertainment, mentre le riprese dovrebbero iniziare entro la fine dell'anno. Il film uscirà nelle sale nel corso del 2007.

Alice è leggermente più datato rispetto Max Payne, ma ottenne ugualmente un grande successo grazie soprattutto alla geniale commistione tra l'ingenuità del personaggio e il tocco splatter che un grande genio quale American McGee era riuscito a dare a quel gioco. Alice, lo ricordiamo, fu uno dei primi prodotti a sfruttare il motore grafico di riferimento dell'epoca, vale a dire quello di Quake III Arena. Venendo alla trasposizione cinematografica diciamo che stavolta il budget sarà tra i 40 e i 50 milioni di dollari. L'Alice splatter sarà interpretata da Sarah Michelle Gellar (già famosissima grazie alla serie Buffy the Vampire Slayer), mentre il regista sarà Marcus Nispel, autore del remake di Non Aprite Quella Porta uscito due anni or sono.

Insomma, l'azienda di produzione cinematografica è sempre più vicina al mondo dei videogiochi. Un produttore/regista come Uwe Boll, ad esempio, si è dimostrato molto attento al fenomeno videoludico, anche se fino ad adesso non è riuscito a dare un taglio minimamente qualitativo alle proprie opere (vedi House of the Dead o Alone in the Dark). Non possiamo, inoltre, non citare il progetto che si sta realizzando intorno al tie-in di Halo, il quale sarà prodotto niente meno che da Peter Jackson. Anche in qusto caso dovremo attendere il 2007 per mettere gli occhi sull'attesissima pellicola.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
[IlD4nX]10 Febbraio 2006, 11:01 #1
Voglio il coltellaccio di ALICE !!!!
asd

Alone in the dark - e - House of Dead non li ho mai visti... però Alice/Gellar potrebbe essere interessante...
ErminioF10 Febbraio 2006, 11:05 #2
House of the dead è stato uno dei peggiori horror degli ultimi 2-3 anni...spero che Boll cambi lavoro, sarebbe un bene per l'umanità
derek210 Febbraio 2006, 11:08 #3
Aiuto

E' vero che se a uno non interessa una notizia basta che non la clicca, ma mi danno proprio ai nervi tutte ste notizie sui videogiochi, è una esagerazione
marlin10 Febbraio 2006, 11:16 #4
finalmente un pò di news sui videogames

complimenti alla redazione
Mastromuco10 Febbraio 2006, 11:19 #5
Originariamente inviato da: derek2
Aiuto

E' vero che se a uno non interessa una notizia basta che non la clicca, ma mi danno proprio ai nervi tutte ste notizie sui videogiochi, è una esagerazione


E'come se su un sito di videogiochi ci si lamentasse se vengono fuori anche notizie hardware.

Imho non ha senso.
norp7410 Febbraio 2006, 11:30 #6
per la serie film tratti da vg: giusto l'altra sera ho visto DOOM ... il film con quello del wrestling che ha fatto the scorpion king
ovviamente era una mezza sola ma facevano effetto i riferimenti visivi al gioco, in particolare in una sequenza in cui la prospettiva è quella del FPS!! mitttico
derek210 Febbraio 2006, 11:35 #7
Originariamente inviato da: Mastromuco
E'come se su un sito di videogiochi ci si lamentasse se vengono fuori anche notizie hardware.

Imho non ha senso.


Io non mi lamento se ci sono notizie sui videogiochi, ma dovete ammettere tutti che hanno una percentuale allucinante su un sito specifico per l'hardware
ErminioF10 Febbraio 2006, 11:37 #8
Sui siti di vg console non credo pubblichino news riguardanti il nuovo hd maxtor o di un case...non credo nessuno si sia mai lamentato di notizie riguardanti giochi pc "importanti" (in passato ne sono state pubblicate parecchie su doom3, half life2, etc), però quando ci sono più news di console o generiche che altro...tra l'altro non sono nemmeno state pubblicate 2 righe su crysis che sarà il primo gioco dx10 ma su "consolate" si
chiaro_scuro10 Febbraio 2006, 11:44 #9
Io proporrei di separare le notizie sui videogame e sui software da quelle relative all'hardware. Così si sta snaturando la "funzione" di questo sito.
Sono contento che ci siano notizie anche sui videogame ma allo stesso tempo mi dispiace perchè il sito sta diventando poco funzionale.

Ciao.
Mobi_8210 Febbraio 2006, 12:00 #10
Io ho adorato ambedue i giochi. Spero che i film ne siano all'altezza. Sono scettico per Alice, visto il genere il rischio di fare una schifezza è dietro l'angolo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^