Al via le iscrizioni per il beta test di Age of Conan

Al via le iscrizioni per il beta test di Age of Conan

Funcom apre le iscrizioni per il beta test di Age of Conan, MMOG con motore grafico DirectX 10 che verrà rilasciato il prossimo 30 ottobre.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:08 nel canale Videogames
 
Age of Conan: Hyborian Adventures è certamente uno dei MMOG più attesi del 2007. Sviluppato da Funcom, software house già responsabile di Anarchy Online, Age of Conan è previsto entro il prossimo ottobre nei formati PC e XBox 360.

Funcom annuncia che da oggi accoglierà le domande di iscrizione al beta test di Age of Conan. Migliaia di giocatori faranno parte di questa fase dello sviluppo del gioco, anche se, ovviamente, l'iscrizione non garantisce la partecipazione. Ad ogni modo, per iscriversi basta recarsi a questo link. Al momento, Funcom non ha ancora comunicato la data di inizio del beta test.

"Abbiamo atteso questo giorno dal momento in cui abbiamo iniziato a lavorare su Age of Conan. E' un momento epico e sicuramente ci saranno moltissimi giocatori vogliosi di entrare in Hyboria", sostiene Gaute Godager, fondatore di Funcom e direttore del progetto Age of Conan. "Siamo pronti a consegnare il MMOG più brutale mai creato e consentiremo a moltissimi giocatori di provare la nostra creazione. Il beta test sarà esteso per mesi in modo da avere un ampio feedback e di dare ai giocatori la possibilità di scoprire l'intero potenziale del gioco".

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Motosauro04 Aprile 2007, 09:22 #1
Ovviamente client linux neanche a parlarne, vero ?
Vifani04 Aprile 2007, 09:35 #2
Un gioco fatto per XBox e per PC vuol dire che è fatto in DirectX. La vedo dura per Linux, specie a livello client.
zago04 Aprile 2007, 09:36 #3
... mmm ...

togliendo il supporto alle OpenGL [solo via emulazione] windows ha decretato la fine dei pochi giochi compatibili pure con LINUX
Motosauro04 Aprile 2007, 09:56 #4
Originariamente inviato da: zago
... mmm ...

togliendo il supporto alle OpenGL [solo via emulazione] windows ha decretato la fine dei pochi giochi compatibili pure con LINUX


Su questo staremo a vedere: nel consorzio che sta sviluppando le OpenGL 2 ci sono nomi mooolto interessanti.

Sicuramente non sarà una cosa rapida
stop8104 Aprile 2007, 10:48 #5
Mi sono iscritto ieri, speriamo che mi prendano
Vifani04 Aprile 2007, 10:52 #6
Originariamente inviato da: zago
... mmm ...

togliendo il supporto alle OpenGL [solo via emulazione] windows ha decretato la fine dei pochi giochi compatibili pure con LINUX


Questa notizia è falsa. Sei male informato. Windows Vista supporta OpenGL fino a 1.4 via emulazione DirectX SOLO se non sono installati i driver della scheda video. Installando i driver della scheda video OpenGL è supportato al 100% e con l'interfaccia grafica Aero attiva.

Il problema è quindi inesistente. Ricordo che Windows XP senza installare i driver della scheda video supporta OpenGL 1.1 in emulazione software.
Motosauro04 Aprile 2007, 11:07 #7
Originariamente inviato da: Vifani
Questa notizia è falsa. Sei male informato. Windows Vista supporta OpenGL fino a 1.4 via emulazione DirectX SOLO se non sono installati i driver della scheda video. Installando i driver della scheda video OpenGL è supportato al 100% e con l'interfaccia grafica Aero attiva.

Il problema è quindi inesistente. Ricordo che Windows XP senza installare i driver della scheda video supporta OpenGL 1.1 in emulazione software.


*

Imho col calare del fenomeno gioco sul PC vedremo la risalita delle OpenGL come librerie.
OpenSource e crossplatform saranno le tendenze del futuro prossimo (anche del presente).
Ovviamente in questo scenario delle API proprietarie solo per una piattaforma si inseriscono maluccio.
Vifani04 Aprile 2007, 11:25 #8
Originariamente inviato da: Motosauro
*

Imho col calare del fenomeno gioco sul PC vedremo la risalita delle OpenGL come librerie.
OpenSource e crossplatform saranno le tendenze del futuro prossimo (anche del presente).
Ovviamente in questo scenario delle API proprietarie solo per una piattaforma si inseriscono maluccio.


Un incentivo alla diffusione di OpenGL o per lo meno un disincentivo alla sua caduta viene proprio dalla PlayStation 3 che richiede proprio l'uso di OpenGL per la realizzazione dei suoi giochi. Uno sviluppatore potrebbe, quindi, sviluppare per PS3 e ritrovarsi automaticamente (o quasi) anche un motore grafico compatibile con PC (Windows, Linux e MacOS).
[Dune]04 Aprile 2007, 12:42 #9
A questo link trovare molte info sul AoC ^_-

Buona lettura
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1224657
Motosauro04 Aprile 2007, 13:53 #10
Originariamente inviato da: Vifani
Un incentivo alla diffusione di OpenGL o per lo meno un disincentivo alla sua caduta viene proprio dalla PlayStation 3 che richiede proprio l'uso di OpenGL per la realizzazione dei suoi giochi. Uno sviluppatore potrebbe, quindi, sviluppare per PS3 e ritrovarsi automaticamente (o quasi) anche un motore grafico compatibile con PC (Windows, Linux e MacOS).


Ma và?!
Questa davvero non la sapevo.
Onestamente pensavo che usasse una qualche sorta di linguaggio proprietario anche per la gestione della grafica.

Ottimo a sapersi.
Dato che l'architettura è conosciuta, che ci gira Linux (così finalmente ha un senso la X nel nome ) e che usa OpenGl effettivamente chi ci sviluppa ha alla fine per le mani un vero titolo multipiattaforma.
Pur trovando che la PSX3 sia un oggetto del tutto fuori prezzo, comincierò a tifare per la sua diffusione

Godo
P.S.
scusate l'OT

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^