Al via la TV on-demand su XBox Live

Al via la TV on-demand su XBox Live

Microsoft ha lanciato negli Stati Uniti il servizio che era stato annunciato nelle scorse settimane e che prevede TV on-demand e film a noleggio tramite XBox Live.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:48 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 
Una delle rivelazioni più importanti in ambito console è stata quella di Microsoft a proposito della TV on-demand e dei film a noleggio tramite XBox Live Marketplace. Tuttavia, questa caratteristica è valida solo in territorio americano, perlomeno in questa fase iniziale. Il lancio, come precedentemente annunciato, è avvenuto il 22 novembre.

I possessori statunitensi di XBox 360 possono, dunque, accedere a circa 48 film e a diversi show televisivi. Molti dei film noleggiabili sono presenti sia in risoluzione 720p che in 480p. Una volta che il film viene noleggiato rimane sull'hard disk di XBox 360 per due settimane, ma nel momento in cui l'utente decide di vederlo la sua cancellazione verrà praticata entro 24 ore. Comunque, entro quest'ultimo intervallo di tempo sarà possibile rivedere il film più volte.

I film si dividono sostanzialmente in due categorie, il che determina anche il loro costo all'utente. Abbiamo, dunque, i prodotti più recenti contrapposti ai classici. Della prima categoria fanno parte V per Vendetta, Poseidon, La Tempesta Perfetta, ATL, Ballistic: Ecks vs. Sever e tanti altri ancora. Tra i classici annoveriamo Chinatown, Sogni di Akira Kurosawa, Gioventù Bruciata. Tra i film disponibili in alta definizione vi sono ATL, Scontro di Titani, V per Vendetta, Gli Spietati, Poseidon, La Tempesta Perfetta.

Veniamo ai prezzi per ciò che concerne il noleggio di questi film. Per quanto riguarda i prodotti recenti noleggiare un film in 480p ha un costo di 320 Microsoft points (4 $) e di 480 Microsoft Points (6 $) per la versione in 720p. Per i classici, invece, occorrono 240 Microsoft Points (3 $) per la risoluzione standard e 360 Microsoft Points (4,5 $) per l'alta definizione. Quanto allo spazio necessario per contenere questi film sull'hard disk, si parla di 1,75 GB per un film in 480p dalla durata di 130 minuti e di 5,7 GB per un film della stessa durata ma in risoluzione 720p.

Per quanto concerne gli show televisivi, fanno parte del catalogo iniziale episodi delle serie Aqua Teen Hunger Force, South Park, Beavis and Butthead, CSI, l'originale Star Trek, e altri ancora per un totale di 47 serie televisive. Gli utenti possono comprare un intero episodio o visionare una breve clip gratuitamente. Anche in questo caso ci sono prezzi differenti a seconda della risoluzione: occorrono 160 Microsoft points (2 $) per un episodio in risoluzione standard e 240 Microsoft points (3 $) per un episodio in HD. Uno show televisivo in alta definizione dalla durata di 44 minuti può occupare fino a 2 GB di spazio sull'hard disk di XBox 360.

Per rendere possibile il servizio Microsoft ha raggiunto accordi con CBS, MTV Networks, Paramount Pictures, Turner Broadcasting System, Inc. (TBS, Inc.), Ultimate Fighting Championship (UFC) e Warner Bros. Home Entertainment. Quanto agli show televisivi, inoltre, nella maggior parte dei casi saranno disponibili sul Marketplace il giorno dopo essere andati in onda in TV.

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kintaro7023 Novembre 2006, 10:59 #1
Potrebbe essere la morte dei videonoleggi. HD a basso costo.
XSonic23 Novembre 2006, 11:01 #2
Oddio... 1.75GB per un 480p, il WMV fa proprio schifo...
Proprio ieri ho notato un altro fantastico formato, il MKV
Ho trovato un video da 700MB con doppio (due lingue) audio 5.1, sottotili e cover, 700x380 e qualità video ottima.
Piccolo confronto con la versione DivX dallo stesso peso ma con audio stereo monolingua senza sottotitoli:
LINK

Senza Parole...
XMieleX23 Novembre 2006, 11:02 #3

Ma se..

Un utente togliesse l'hd della Xbox e lo attaccasse al computer potrebbe scaricarsi bellamente il film e tenerlo per più di ventiquattro ore?

Ovviamente sì, e ovviamente avranno già scelto il formato adatto per distribuire i file, e probabilmente ci vorrà un login via xbox all'inizio della riproduzione(del film ovviamente..poi dipende dal contenuto!).

Ma quanti secondi ci vorranno per superare queste protezioni?
Comunque alla fine la Microsoft ci avrà guadagnato più che "assufficienza"..
FAM23 Novembre 2006, 11:05 #4
Originariamente inviato da: XSonic
Oddio... 1.75GB per un 480p, il WMV fa proprio schifo...
Proprio ieri ho notato un altro fantastico formato, il MKV

MKV è un contenitore, WMV/VC-1 un codec... *azzo che confronto azzeccato...
*sasha ITALIA*23 Novembre 2006, 11:09 #5
Originariamente inviato da: XMieleX
Un utente togliesse l'hd della Xbox e lo attaccasse al computer potrebbe scaricarsi bellamente il film e tenerlo per più di ventiquattro ore?

Ovviamente sì, e ovviamente avranno già scelto il formato adatto per distribuire i file, e probabilmente ci vorrà un login via xbox all'inizio della riproduzione(del film ovviamente..poi dipende dal contenuto!).

Ma quanti secondi ci vorranno per superare queste protezioni?
Comunque alla fine la Microsoft ci avrà guadagnato più che "assufficienza"..



l'hd non si può togliere e anche se uno lo facesse al momento non ci sarebbero tool per vedere da Win la partizione proprietaria di 360.

Il login avviene quando il proprio utente si collega al Live.
Murakami23 Novembre 2006, 11:09 #6
Ma non si possono comprare i film?
danyroma8023 Novembre 2006, 11:10 #7
infatti, non la vedo tanto positiva la cosa al di là della comodità indiscussa, ma non togliamo lavoro ai videonoleggiatori.
Il progresso è importante certo, ma non sempre comporta reali benefici per la società. Non è il fare tutto da casa che ci renderà piu' felici nel domani, anzi a mio avviso contribuirà all'isolamento dell'individuo e a raffreddare i rapporti con gli altri.
Murakami23 Novembre 2006, 11:13 #8
Originariamente inviato da: danyroma80
Non è il fare tutto da casa che ci renderà piu' felici nel domani, anzi a mio avviso contribuirà all'isolamento dell'individuo e a raffreddare i rapporti con gli altri.

Mi sento di quotare questa affermazione.
AndreaG.23 Novembre 2006, 11:37 #9
ma non sarà di certo non andare al videonoleggio la causa del "raffreddamento" dei miei rapporti sociali

lavorare con una banca virtuale ha solamente migliorato la mia qualità di vita, ad esempio, non certo me l'ha rovinata...

così come fare i regali di natale ordinandoli via internet e via dicendo
XSonic23 Novembre 2006, 11:39 #10
Originariamente inviato da: FAM
MKV è un contenitore, WMV/VC-1 un codec... *azzo che confronto azzeccato...
Contenitore o no preferirei scaricare 700MB e non 1700

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^