Al lancio il primo DLC per Left 4 Dead 2

Al lancio il primo DLC per Left 4 Dead 2

Giovedì sarà disponibile The Passing, il primo contenuto di espansione per Left 4 Dead 2 che introdurrà nuove modalità di gioco, nuove armi e nuove classi.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:20 nel canale Videogames
 

Valve ha fatto sapere che da giovedì sarà disponibile il nuovo DLC The Passing per Left 4 Dead 2. L'espansione avrà un costo di 560 Microsoft Points nella versione XBox 360 e sarà gratuita su PC. The Passing introduce nuovi contenuti single player, multiplayer e co-op. Ritorneranno i personaggi del primo capitolo della serie, che si incontreranno con i sopravvissuti di Left 4 Dead 2.

Gli avvenimenti della nuova campagna single player seguono quelli della campagna Dead Center di Left 4 Dead 2. Assumendo il controllo dei sopravvissuti di Left 4 Dead 2, i giocatori incontreranno i protagonisti del primo capitolo. La nuova campagna consentirà ovviamente di giocare in cooperazione e introduce nuovi elementi narrativi.

Ci saranno poi nuove arene per le modalità Survival, Versus e Scavenge, oltre che una nuova classe per gli zombie, e nuove armi per il combattimento ravvicinato e dalla distanza. Ci sono anche le modalità di gioco Mutations, Realism Versus e Chainsaw Massacre. Nel primo caso il giocatore sperimenterà fino a 20 mutazioni durante la partita. In Realism Versus ci saranno nuove opzioni che favoriscono il realismo e in Chainsaw Massacre ogni giocatore disporrà di una quantità di benzina illimitata in modo da usare ad oltranza la motosega.

Valve in passato ha promesso di rilasciare un contenuto di espansione simile anche per il primo Left 4 Dead, che consentirà di vivere questa storia dalla prospettiva dei personaggi del primo capitolo.

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
DEABlade21 Aprile 2010, 09:41 #1
L'espansione avrà un costo di 560 Microsoft Points nella versione XBox 360 e sarà gratuita su PC.

ecco questo mi piace
taleboldi21 Aprile 2010, 09:44 #2
ecco la "locandina" del DLC in arrivo, sembra, il 22/04

Link ad immagine (click per visualizzarla)

conterrà:
- un nuovo zombie non-comune con le sembianza di un survivor del primo L4D
- una nuova arma bianca, la mazza da golf
- una nuova arma, l' M60
- una nuova campagna
- 3 nuove modalità di gioco
- 10 nuovi obiettivi

per celebrare l'uscita di questa espansione poi il team di sviluppo giocherà su PC tra le 11am-5pm PDT e su 360 tra le 7pm-11pm PDT usando account speciali e per, tentare di, giocare con loro si può mettere tra gli a mici i seguenti account:

su PC:
L4D2_DEV_1, L4D2_DEV_2, L4D2_DEV_3, L4D2_DEV_4, L4D2_DEV_5, L4D2_DEV_6, L4D2_DEV_7, L4D2_DEV8, L4D2_DEV_9, L4D2_DEV_10

su Xbox 360:
L4D2 DEV 1, L4D2 DEV 2, L4D2 DEV 3, L4D2 DEV 4, L4D2 DEV 5, L4D2 DEV 6, L4D2 DEV 7, L4D2 DEV 8, L4D2 DEV 9, L4D2 DEV 10

(fonte blog L4D)

ciauz
Lino P21 Aprile 2010, 10:16 #3
Originariamente inviato da: DEABlade
ecco questo mi piace


è il minimo sindacale, visto il livello da terzo mondo del titolo.
Roba da ps1, sembra di essere tornati nel paleolitico.
E poi dicono che coi giochi moderni basta hardware modesto, eh certo, viste le porcate da gestire.
nasuellia21 Aprile 2010, 10:20 #4
Originariamente inviato da: Lino P
è il minimo sindacale, visto il livello da terzo mondo del titolo.
Roba da ps1, sembra di essere tornati nel paleolitico.
E poi dicono che coi giochi moderni basta hardware modesto, eh certo, viste le porcate da gestire.


Pazzesco, dover leggere certi commenti è ALLUCINANTE. Anzi, allucinante è un eufemismo.
Lino P21 Aprile 2010, 10:23 #5
Originariamente inviato da: nasuellia
Pazzesco, dover leggere certi commenti è ALLUCINANTE. Anzi, allucinante è un eufemismo.


perchè? vorresti dire che si tratta di un engine avanzato e degno del 2010?
Questo è regresso.
Revelator21 Aprile 2010, 10:25 #6
Originariamente inviato da: Lino P
è il minimo sindacale, visto il livello da terzo mondo del titolo.
Roba da ps1, sembra di essere tornati nel paleolitico.
E poi dicono che coi giochi moderni basta hardware modesto, eh certo, viste le porcate da gestire.


i 2 left sono CAPOLAVORI.La grafica non sarà il top,ma tutta al max è godibile.
nasuellia21 Aprile 2010, 10:25 #7
Originariamente inviato da: Lino P
perchè? vorresti dire che si tratta di un engine avanzato e degno del 2010?
Questo è regresso.


L4D2 è uno dei giochi tecnicamente meglio realizzati che ho visto: il buon vecchio motore source, che inizia a mostare gli anni, è stato sfruttato benissimo e il risultato è che nel complesso il gioco è graficamente piacevolissimo. Anzi, è per certe cose superiore ai più recenti titoli: le animazioni degli infetti sono curatissime, lo "smembramento" lo è altrettanto, il gusto artistico nella realizzazione degli scenari è talmente elevato da non far minimamente notare la pochezza poligonale, tutti gli elementi sono integrati in modo pressochè perfetto.
Il fatto che sia leggero è un pregio sai? Non un difetto. Ascoltati il commento degli sviluppatori, ascolta le tecniche usate per ottenere il massimo risultato col minimo utilizzo di risorse (come nel gia citato caso dello smembramento, bastano conoscenze basilari di computergrafica per capire la spiegazione fornita dalla voce-guida).

Il source è vecchio. Ma se tutti sfruttassero gli engine come sa fare valve... risparmierebbero loro (non dovendo sviluppare motori grafici nuovi in continuazione) e noi (prodotti migliori).

Ma non tutti lo sanno fare...

Tutto questo senza considerare che un gioco si giudica innanzi tutto dal gameplay, non dalla grafica: e L4D2 è un gioiello di gameplay.
VICIUS21 Aprile 2010, 10:57 #8
Originariamente inviato da: taleboldi

Il fatto che non ci sia la sagoma di Zoey nel gruppo dei vecchi survivor mi fa pensare che sia proprio lei ad averci lasciato le penne. Anche se conoscendo Valve probabilmente stanno facendo i troll. Penso che il massimo sarebbe poter uccidere Bill magari con la famosa barba animata come suggerito da Francis.
Rhaeg21 Aprile 2010, 11:11 #9
se hanno ucciso zoey propongo di bruciare la sede della valve
Lino P21 Aprile 2010, 11:24 #10
Originariamente inviato da: nasuellia
L4D2 è uno dei giochi tecnicamente meglio realizzati che ho visto: il buon vecchio motore source, che inizia a mostare gli anni, è stato sfruttato benissimo e il risultato è che nel complesso il gioco è graficamente piacevolissimo. Anzi, è per certe cose superiore ai più recenti titoli: le animazioni degli infetti sono curatissime, lo "smembramento" lo è altrettanto, il gusto artistico nella realizzazione degli scenari è talmente elevato da non far minimamente notare la pochezza poligonale, tutti gli elementi sono integrati in modo pressochè perfetto.
Il fatto che sia leggero è un pregio sai? Non un difetto. Ascoltati il commento degli sviluppatori, ascolta le tecniche usate per ottenere il massimo risultato col minimo utilizzo di risorse (come nel gia citato caso dello smembramento, bastano conoscenze basilari di computergrafica per capire la spiegazione fornita dalla voce-guida).

Il source è vecchio. Ma se tutti sfruttassero gli engine come sa fare valve... risparmierebbero loro (non dovendo sviluppare motori grafici nuovi in continuazione) e noi (prodotti migliori).

Ma non tutti lo sanno fare...

Tutto questo senza considerare che un gioco si giudica innanzi tutto dal gameplay, non dalla grafica: e L4D2 è un gioiello di gameplay.


non puoi imporre il tuo metro di giudizio.
Secondo TE si giudica anzitutto dal gameplay, secondo ME nel 2010, un engine del 15-18 è un affronto all'hardware di serie A che altro non vorrebbe, che regalarci un gran spettacolo, anizichè l'ennesimo porting a quadrettoni stile PS2.
Certo, se poi sei 1 che bada solo al gameplay, e se ne infischia se un engine è obsoleto, il discorso cambia.
Certo non puoi imporre il parametro di riferimento: tu guardi il gp, io bado anche ad altro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^