Activision vs EA: ex-Infinity Ward attendono sentenza entro fine anno

Activision vs EA: ex-Infinity Ward attendono sentenza entro fine anno

La sfida non si limita allo scontro tra Battlefield 3 e Modern Warfare 3, ma è principalmente in tribunale. Va avanti l'azione legale dei fondatori di Infinity Ward contro Activision.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:08 nel canale Videogames
ActivisionBattlefield
 

Un giudice della Corte Superiore di Los Angeles ha stabilito nel corso della scorsa settimana che ci sono prove sufficienti per procedere nell'azione legale avviata da Jason West e Vincent Zampella, i due fondatori di Infinity Ward, la software house che ha creato Call of Duty, contro il produttore della serie Activision.

I due chiedono un risarcimento danni di 125 milioni di dollari. La posizione presa dal giudice prevede una sentenza definitiva entro la fine dell'anno. I due accusano il produttore americano, guidato da Bobby Kotick, di averli licenziati prima del pagamento delle royalties pattuite sulle copie vendute di Call of Duty Modern Warfare 2.

Inoltre, secondo i due, Activision aveva promesso che il controllo della serie Call of Duty sarebbe rimasto nelle mani di Infinity Ward, e che le royalties sui giochi del brand sarebbero salite negli anni successivi a 50 milioni di dollari. Come è noto, i due sono stati rimossi dal loro incarico forzatamante nel maggio del 2010 senza ricevere la somma che i due quantificano in 125 milioni di dollari.

La notizia segue un'altra pronuncia della Corte Superiore di Los Angeles, che nello scorso marzo sosteneva che Activision ha motivi sufficienti per procedere contro Electronic Arts per avere interferito sul rapporto lavorativo tra i due di Infinity Ward e la stessa Activision. Quest'ultima chiede 400 milioni di dollari in danni.

West e Zampella hanno fondato una nuova software house nell'aprile del 2010, che ha preso il nome di Respawn Entertainment, e che opera per conto di Electronic Arts all'interno del programma Partners di quest'ultima. Per il momento non è stato annunciato alcun progetto di Respawn Entertainment, ma sembra che la software house stia lavorando su un nuovo gioco dal maggio del 2010. All'E3 2011, nello stand EA, si potevano vedere tante magliette con il logo di Respawn Entertainment.

In seguito al licenziamento di West e Zampella, 46 impiegati hanno lasciato Infinity Ward (che attualmente sta lavorando su Modern Warfare 3) e 38 hanno raggiunto i due in Respawn Entertainment.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vonugard20 Giugno 2011, 10:22 #1
giusto... fossi stato un'impiegato di IWard avrei seguito lo stesso west & zampella...
mi pare che activision si sia montata un po troppo la testa...
Red Baron 8020 Giugno 2011, 10:34 #2
Speriamo che questo non danneggi l'uscita per questo autunno di MW3.
cata8120 Giugno 2011, 10:39 #3
Se fanno un MW con un altro nome, evitando di mettere server IW, evitando patch e DLC a pagamento o altre cose succhia soldi magari la si compra... altrimenti nada.
MaxFactor[ST]20 Giugno 2011, 10:53 #4
Io spero solo che west & zampella facciano un passo verso i clienti...
E per farsi un nome con il loro nuovo "primo" titolo, sparino un prodotto duraturo e fatto bene, con possibilità di MOD e server dedicati.

Mi basta un CoD4 con grafica directx11, distruzione di ambienti e una sistema di danni localizzati fatta in modo decente...
scrat170220 Giugno 2011, 11:02 #5
Originariamente inviato da: MaxFactor[ST]
Mi basta un CoD4 con grafica directx11, distruzione di ambienti e una sistema di danni localizzati fatta in modo decente...


BF3????
MaxFactor[ST]20 Giugno 2011, 11:34 #6
No, perché vorrei ambienti urbani dove fare dei 3vs3, 4vs4, 5vs5...
Per le grosse mappe BF3
Infatti l'ho già prenotato
loripod20 Giugno 2011, 11:41 #7
poi ci lamentiamo perchè costano tanto i giochi perchè li fanno male corti riciclati e pure tecnologicamente obsoleti...è incredibile si "scannano" più di un triangolare tra nvidia intel e AMD!
egounix20 Giugno 2011, 11:44 #8
Originariamente inviato da: MaxFactor[ST]
Io spero solo che west & zampella facciano un passo verso i clienti...
E per farsi un nome con il loro nuovo "primo" titolo, sparino un prodotto duraturo e fatto bene, con possibilità di MOD e server dedicati.

Mi basta un CoD4 con grafica directx11, distruzione di ambienti e una sistema di danni localizzati fatta in modo decente...


Originariamente inviato da: MaxFactor[ST]
No, perché vorrei ambienti urbani dove fare dei 3vs3, 4vs4, 5vs5...
Per le grosse mappe BF3
Infatti l'ho già prenotato


:*
uncletoma20 Giugno 2011, 13:32 #9
evitando patch e DLC a pagamento

Con EA come publisher?
scrat170220 Giugno 2011, 14:20 #10
Originariamente inviato da: MaxFactor[ST]
No, perché vorrei ambienti urbani dove fare dei 3vs3, 4vs4, 5vs5...
Per le grosse mappe BF3
Infatti l'ho già prenotato


Beh BF3 e un MUST!!!
Gia prenotato anch'io

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^