Activision non avrà uno stand sullo show floor dell'E3 2016

Activision non avrà uno stand sullo show floor dell'E3 2016

Il publisher ha però annunciato che mostrerà il nuovo Call of Duty firmato da Infinity Ward durante la conferenza Sony.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:21 nel canale Videogames
Activision
 

Activision Blizzard ha annunciato che non avrà un proprio stand sullo show floor dell’E3 2016, ma si limiterà a mostrare i futuri prodotti della propria line-up attraverso una partnership stretta con Sony. La conferma proviene dal blog ufficiale della compagnia, tramite il quale l'azienda ha comunque confermato che nel corso della manifestazione mostrerà il prossimo capitolo di Call of Duty firmato da Infinity Ward.

“A giugno saremo all’E3 per mostrare il gameplay del nuovo ambizioso gioco di Infinity Ward. Non vediamo l’ora di condividere esaltanti nuovi dettagli sul prossimo Call of Duty in collaborazione con i nostri amici di PlayStation. Siamo lieti di partecipare a questo evento in anteprima, tuttavia non avremo un nostro stand sullo show floor”, si legge nel comunicato ufficiale.

Nome immagine

Sulla vicenda è intervenuta anche l’ESA – ente organizzatore dell'E3 – per bocca del vice presidente della comunicazione Rich Taylor.

“L’E3 è il luogo in cui gli espositori continuano a innovare e a mettersi in contatto col pubblico in nuovi modi. L’E3 2016 vivrà esaltanti annunci, nuove esperienze in realtà virtuale e realtà aumentata, centinaia di esibitori e un ampio numero di eventi per la stampa, durante i quali sarà rivelato ciò che è in arrivo da parte dell’industria più dinamica del mondo. Rispettiamo la decisione intrapresa da Activision e apprezziamo che proseguano la loro partecipazione all’E3”.

Peraltro l’annuncio di Activision allunga la lista delle defezioni previste per l’E3 2016. Nel mese di gennaio era stata Electronic Arts a confermare la propria assenza sullo show floor, annunciando al contempo un evento dedicato che andrà in scena prima della fiera.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^