Activision a man bassa sulle console di nuova generazione

Activision a man bassa sulle console di nuova generazione

Activision, dopo aver registrato deludenti entrate nel 2005, svela i suoi pianni per i prossimi mesi e la sua aggressiva presenza nel catalogo giochi delle console di nuova generazione

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:47 nel canale Videogames
Activision
 

Il 2005 per Activision non è stato certamente un anno positivo. Le entrate sono risultate inferiori alle attese, anche a causa delle scarse prestazioni economiche di alcuni prodotti sui quali invece si puntava molto (vedi GUN). Il motivo di tale debacle addotto dalla software house americana riguarda il fatto che si è trattato di un anno di transizione, in attesa dell'avvento sul mercato delle console di nuova generazione.

Proprio in questo campo saranno, infatti, fatti gli sforzi maggiori con una copertura a dir poco capillare. Saranno rilasciati ben cinque nuovi prodotti destinati alla console portatile PSP e quattro per Xbox 360. Uno di questi sarà X-Men: The Official Movie Game (il titolo è ancora momentaneo), il quale è stato svelato ufficialmente proprio oggi. Sarà rilasciato nel corso del mese di maggio anche nelle versioni PC, PS2, Nintendo DS, GBA, Xbox e GameCube.

A questi progetti si aggiungono altri tre giochi per PlayStation 3 e uno per Nintendo Revolution. Saranno rilasciati tutti nel corso del 2006, probabilmente entro il mese di novembre. Per il momento non si conoscono i dettagli relativi ai nuovi progetti. Sicuramente, però, Activision non si lancerà in titoli che non prevedono un riscontro economico certo come è successo, ad esempio, per il già citato GUN. Saranno probabilmente le serie di Call of Duty e di Quake ad essere chiamate di nuovo in causa in un periodo delicato come questo.

Tra il 2007 e il 2008 saranno approntati nuovi progetti relazionati con alcuni dei blockbuster che popoleranno le prossime stagioni cinematografiche. Sono già di proprietà di Activision, infatti, i diritti di Shrek 3 e di Spider-Man 3: entrambi avranno sicuramente un loro corrispettivo videoludico. Per questi progetti non si conoscono le piattaforme per le quali saranno commercializzati, ma ognuno di essi sicuramente apparirà in almeno una tra Xbox 360, PlayStation 3 e Revolution.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
riva.dani08 Febbraio 2006, 18:58 #1
Totale commenti: 0

A un'ora e 10 minuti dalla pubblicazione, questo la dice lunga sull'interesse riscosso da questa notizia

PS: Voglio il gioco di Shrek 3...
ScIEnzY08 Febbraio 2006, 19:04 #2
e il pc?
Soul_to_Soul08 Febbraio 2006, 19:30 #3
GUN non era affatto male.
Certo non aveva la grafica per il titolo da prima pagina, ma aveva una giocabilità superiore a tante schifezze iperpubblicizzate, e una trama davvero molto, molto bella.
Un gioco vecchio stampo, che però non fa rimpiangere l'acquisto.
]DaLcA[08 Febbraio 2006, 20:15 #4
Originariamente inviato da: riva.dani
Totale commenti: 0

A un'ora e 10 minuti dalla pubblicazione, questo la dice lunga sull'interesse riscosso da questa notizia

PS: Voglio il gioco di Shrek 3...


Anche a me non interessa, ma l'ho letta giusto per curiosità. Non è che siamo obbligati a commentare ogni notizia, non vince niente chi commenta per primo!
maxfl08 Febbraio 2006, 21:16 #5
Originariamente inviato da: ScIEnzY
e il pc?


La cosa triste di questa notizia è il fatto che ormai (purtroppo) le console hanno la precedenza sul PC . Una volta quando veniva annunciato lo sviluppo di un nuovo gioco questo era principalmente per PC e poi eventualmente veniva "anche" sviluppato per console. Ora è il contrario , con la non piccola differenza che prima venivano prodotti dei gran giochi (non tutti ovviamente) mentre ora venendo sviluppati prima per console e poi riportati sul PC vengono sempre più spesso prodotte delle cose pessime , come secondo me è stato fatto con CoD2 soprattutto nel multiplayer. Purtroppo non posso far altro che constatare come le console abbiano rovinato il panorama videoludico.
JohnPetrucci08 Febbraio 2006, 21:42 #6
Originariamente inviato da: maxfl
La cosa triste di questa notizia è il fatto che ormai (purtroppo) le console hanno la precedenza sul PC . Una volta quando veniva annunciato lo sviluppo di un nuovo gioco questo era principalmente per PC e poi eventualmente veniva "anche" sviluppato per console. Ora è il contrario , con la non piccola differenza che prima venivano prodotti dei gran giochi (non tutti ovviamente) mentre ora venendo sviluppati prima per console e poi riportati sul PC vengono sempre più spesso prodotte delle cose pessime , come secondo me è stato fatto con CoD2 soprattutto nel multiplayer. Purtroppo non posso far altro che constatare come le console abbiano rovinato il panorama videoludico.

Il fatto è che spesso le conversioni non si realizzano bene restando al di sotto delle aspettative della qualità grafica Pc con le sue potenzialità e settaggi tipiche delle schede video per Pc e con sistemi di controllo non ottimizzati.
magilvia08 Febbraio 2006, 23:16 #7
con la non piccola differenza che prima venivano prodotti dei gran giochi (non tutti ovviamente) mentre ora venendo sviluppati prima per console e poi riportati sul PC vengono sempre più spesso prodotte delle cose pessime

Esatto,hai pienamente ragione, senza contare che l'interfaccia fa pietà perchè è uniformata a quella della console, cosicchè si spreca il grande vantaggio del pc: mouse e tastiera!
mjordan09 Febbraio 2006, 06:01 #8
Io comunque sapevo che le scarse vendite dei giochi del 2005 siano state da imputare principalmente anche alla forta pirateria...
mjordan09 Febbraio 2006, 06:02 #9
Originariamente inviato da: maxfl
Purtroppo non posso far altro che constatare come le console abbiano rovinato il panorama videoludico.


Non c'entrano le console, c'entrano gli utenti. Guarda quanto va forte il mercato delle schede grafiche. E guarda come va quello dei giochi per PC. Non venirmi a dire che uno si compra 2 7800GTX 512 in SLI per vedersi i film in DVD...
magilvia09 Febbraio 2006, 08:42 #10
Io comunque sapevo che le scarse vendite dei giochi del 2005 siano state da imputare principalmente anche alla forta pirateria...

Oppure è quello che ci vogliono far credere, come con i DVD...

Non c'entrano le console, c'entrano gli utenti. Guarda quanto va forte il mercato delle schede grafiche. E guarda come va quello dei giochi per PC. Non venirmi a dire che uno si compra 2 7800GTX 512 in SLI per vedersi i film in DVD...

Ma dai! Secondo te quelli che comprano due 7800 GTX 512 in SLI sono così tanti da poter iinfluenzare le statistiche di vendita ????

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^