Accordo tra Warren Spector e Disney

Accordo tra Warren Spector e Disney

Disney Interactive ha acquisito Junction Point Studios, la software house fondata e diretta da Warren Spector.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:56 nel canale Videogames
 
Disney Interactive ha annunciato di aver acquisito interamente Junction Point Studios, la software house fondata e diretta da Warren Spector. Questa operazione ridisegna in parte i piani di Junction Point Studios, visto che dovrà occuparsi primariamente dell'adattamento di prodotti Disney all'ambito videoludico.

"Il talento e la forza creativa di Warren Spector, la sua conoscenza del mondo Disney e la sua capacità di raccontare storie e di creare personaggi sono gli elementi che ci consentiranno di arricchire il nostro portfolio", sostiene Graham Hopper, che ricopre il ruolo di general manager and executive vice president presso Disney Interactive.

"È l'unico progetto che mi ha convinto ad abbandonare la strada dell'indipendenza", sostiene lo stesso Spector. "Credo che i talenti delle due compagnie e l'ambizione di distinguersi rendano questa l'alleanza ideale. Ci preoccuperemo di realizzare emozionanti, innovative e divertenti esperienze videoludiche per gli appassionati di videogiochi e per chi ama il mondo Disney".

In passato, Junction Point Studios aveva rivelato di essere al lavoro su due progetti, tra i quali Ninja Gold, realizzato con la collaborazione del regista hollywoodiano John Woo (vedi qui e qui). Allo stato attuale delle cose, questi progetti non vengono confermati, né si annunciano altri prodotti frutto della collaborazione con Disney.

Junction Point Studios diventa il quinto studio interno di Disney Interactive. Ne fanno già parte, infatti, Avalanche Software, Fall Line Studio, Propaganda Games e Black Rock Studio.

Warren Spector è uno degli autori di videogiochi più acclamati. Tra i maggiori successi che ha riscosso nella sua carriera ricordiamo titoli del calibro di Ultima Underworld, System Shock e Deus Ex. Spector ha fatto, inoltre, parte di alcune delle software house che hanno fatto la storia dei videogiochi: tra queste Origin, Looking Glass, Ion Storm.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
blackshard13 Luglio 2007, 18:04 #1
Ahi... non mi sembra una bella notizia, soprattutto considerando che i capolavori passati di Spector poco o nulla avevano a che fare con il mondo dei pulcini. Il marchio Disney non lo vedo affatto bene appiccicato ai prodotti cyberpunk, indi dubito che continuerà a lavorare su prodotti simili. Sigh!
Hitman07913 Luglio 2007, 18:35 #2
vabbè...tanto ormai il texano non faceva giochi del genere da un po'...
e sta arrivando bioshock...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^