A distanza di 28 anni, qualcuno ha creato un level editor per Prince of Persia

A distanza di 28 anni, qualcuno ha creato un level editor per Prince of Persia

Uno sviluppatore olandese ha realizzato leapop, un editor di livelli che permette di modificare la versione per Apple II di Prince of Persia.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
 

Nel 1989 Brøderbund pubblicava il lavoro di un giovane autore che avrebbe fatto la storia dei videogiochi, Jordan Mechner. Prince of Persia, infatti, usciva nella versione Apple II. A distanza di 28 anni, adesso, quel famosissimo titolo si apre ai modder di tutto il mondo grazie all'editor di livelli leapop.

leapop

Sviluppato da un programmatore olandese, Norbert De Jonge, questo editor è distribuito con licenza GNU General Public License. Quindi, qualsiasi programmatore può liberamente scaricarlo e modificarlo, o semplicemente verificare come è fatto. leapop permette di creare livelli di gioco per la versione Apple II di Prince of Persia e funziona su Linux e su Windows sia a 32 che a 64 bit. I modder possono rimaneggiare i livelli originali e inserire in qualsiasi parte gli iconici elementi di gioco di Prince of Persia. Ma anche modificare il livello di resistenza del principe e delle guardie e stabilire il tipo di comportamento di queste ultime.

Ovviamente solamente un gioco epocale come Prince of Persia può mantenersi in qualche modo fresco agli occhi dei modder dopo tutto questo tempo. "Meglio tardi che mai", ha infatti commentato lo stesso Mechner su Twitter. Dunque, Prince of Persia potrà avere una "seconda" vita grazie a leapop?

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7706 Aprile 2017, 10:14 #1

GRANDISSIMI!!
TheZeb06 Aprile 2017, 10:34 #2
date il Nobel a questi uomini !

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^