5 ore di Lords of the Fallen su Youtube

5 ore di Lords of the Fallen su Youtube

Lords of the Fallen è un rpg molto atteso che in qualche modo segue le orme di Dark Souls.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:55 nel canale Videogames
 

Le prime cinque ore di Lords of the Fallen sono adesso disponibili su Youtube grazie a una partnership tra lo youtuber Lobos Jr, lo sviluppatore CI Games e il produttore Namco Bandai.

Lobos Jr gioca la versione PC di Lords of the Fallen e si concentra sui punti in comune e su quelli che invece sono gli elementi di distinzione rispetto a Dark Souls, l'rpg al quale Lords of the Fallen si ispira.

Lords of the Fallen viene descritto come un gioco di ruolo dai ritmi elevati con un alto livello di difficoltà che ricorda Dark Souls. Sarà, però, più arcade, ricordando da questo punto di vista Darksiders e Zelda. I giocatori dovranno essere metodici e tattici quando affrontano i Lord presenti nel gioco, ovvero i boss, perché è l'unico modo per sconfiggerli. Non mancheranno gli alberi delle abilità.

Arriverà in Europa il prossimo 31 ottobre, su PS4 e Xbox One oltre che su PC.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
hexaae20 Ottobre 2014, 10:09 #1
"Gioco di ruolo"... ehm...
Bestio20 Ottobre 2014, 10:28 #2
Aspettiamo qualche recensione ma sembra un gioco promettente, il filmato non lo guardo neanche dato che non voglio nessuno spoiler. (e non riesco a tollerare i video di gameplay con tizio che parla in sottofondo, e magari ci sovrappone pure la sua faccina da , percui mi rifiuto anche di dargli quel +1 visualizzazioni. )
gaxel20 Ottobre 2014, 12:04 #3
MA è una "vaccata" alla Dark Souls?
Bestio20 Ottobre 2014, 12:13 #4
Originariamente inviato da: gaxel
MA è una "vaccata" alla Dark Souls?


Dark soul è tutto tranne una vaccata, chi lo dice vuol dire che non ci ha mai giocato (ed anche io ero uno di questi prima di provarlo e "capirlo"... )
La "vaccata" secondo me è stato dipingerlo come un gioco estremamente difficile, cosa assolutamente non vera, è difficile solo se non lo "capisci" e lo giochi come un H&S.
gaxel20 Ottobre 2014, 12:15 #5
Originariamente inviato da: Bestio
Dark soul è tutto tranne una vaccata, chi lo dice vuol dire che non ci ha mai giocato (ed anche io ero uno di questi prima di provarlo e "capirlo"... )


E mai ci giocherò... da quel che ho visto è sempre in interni, terza persona, combattimento all'arma bianca, boss... Dark Souls, insomma, per me una vaccata.
sbazaars20 Ottobre 2014, 12:22 #6
Ho visto i primi 3 minuti del video, ma il tipo è così noioso che ho subito stoppato il video. Domanda ma arriverà in Italiano anche??
ThePonz20 Ottobre 2014, 12:22 #7
più che altro, è un titolo CityInteractive.. e i loro giochi non sono mai andati oltre al 'discreto'..
Bestio20 Ottobre 2014, 12:28 #8
Originariamente inviato da: gaxel
E mai ci giocherò... da quel che ho visto è sempre in interni, terza persona, combattimento all'arma bianca, boss... Dark Souls, insomma, per me una vaccata.


La pensavo esattamente come te prima di provarlo, ma poi l'ho provato (per colpa di fratello e amici che continuavano ad insistere) ed alla fine mi si è aperto un mondo.

E' diverso da ogni altro gioco, ogni nemico va studiato, bisogna carpirne i propri punti forti e debolezze, magari ci muori 5,10,20volte, ma una volta capito, sconfiggerlo da una soddisfazione come nessun'altro gioco prima di lui...

Non è vero che è solo interni, esterni ce ne sono ed anche tanti (sopratutto in DS2), anche se comunque i percorsi da seguire sono abbastanza delimitati.
I combattimenti all'arma bianca sono quanto di maglio mai visto in un VG, ma puoi benissimo fare il mago e l'arcere, cosa che rende il gioco molto più facile, ma ti perdi la cosa più bella del gioco.
E lo dico io che ho sempre odiato i giochi "corridoiosi" (che poi DS proprio corridoioso non è, i GDR troppo action, e ho sempre preferito classi magiche o ranged e non scelgo praticamente mai PG melee.
Ma il combattimento melee di DS è talmente ben fatto e appagante, che quando lo provi non puoi non innamorartene.

Ti consiglio di lasciar perdere i tuoi pregiudizi e provarlo, se io non lo avessi fatto mi sarei perso due dei più bei giochi della mia quarantennale esperienza videoludica.
gaxel20 Ottobre 2014, 12:52 #9
Originariamente inviato da: Bestio
La pensavo esattamente come te prima di provarlo, ma poi l'ho provato (per colpa di fratello e amici che continuavano ad insistere) ed alla fine mi si è aperto un mondo.

E' diverso da ogni altro gioco, ogni nemico va studiato, bisogna carpirne i propri punti forti e debolezze, magari ci muori 5,10,20volte, ma una volta capito, sconfiggerlo da una soddisfazione come nessun'altro gioco prima di lui...

Non è vero che è solo interni, esterni ce ne sono ed anche tanti (sopratutto in DS2), anche se comunque i percorsi da seguire sono abbastanza delimitati.
I combattimenti all'arma bianca sono quanto di maglio mai visto in un VG, ma puoi benissimo fare il mago e l'arcere, cosa che rende il gioco molto più facile, ma ti perdi la cosa più bella del gioco.
E lo dico io che ho sempre odiato i giochi "corridoiosi" (che poi DS proprio corridoioso non è, i GDR troppo action, e ho sempre preferito classi magiche o ranged e non scelgo praticamente mai PG melee.
Ma il combattimento melee di DS è talmente ben fatto e appagante, che quando lo provi non puoi non innamorartene.

Ti consiglio di lasciar perdere i tuoi pregiudizi e provarlo, se io non lo avessi fatto mi sarei perso due dei più bei giochi della mia quarantennale esperienza videoludica.


Purtroppo lo regalavono nei Games with Gold a giugno scorso, ma non l'ho preso... e di pagarlo non ho molta voglia perché tanto so che non lo finirei. Non ho la pazienza per capire un gioco del genere, troppo action.
Bestio20 Ottobre 2014, 13:19 #10
Originariamente inviato da: gaxel
Purtroppo lo regalavono nei Games with Gold a giugno scorso, ma non l'ho preso... e di pagarlo non ho molta voglia perché tanto so che non lo finirei. Non ho la pazienza per capire un gioco del genere, troppo action.


Mi sembri proprio me stesso prima di provarlo.
Anche io ho sempre odiato i GDR troppo action, lineari e "corridoiosi", e difficili (anche io non ho molta pazienza), preferisco giochi "tranquilli", meglio ancora se a turni, con una storia interessante e che cambi a seconda delle scelte del giocatore.(seguendo i tuoi thread direi che abbiamo gusti molto simili)
Eppure DS1 e 2 si sono rivelati una piavevolissima "eccezione alla regola", al primo gameplay ho fatto il mago, col quale è anche fin troppo facile, ma poi ho fatto anche un Melee, che dimostra al melgio le potenzialità del CS di DS.
Se poi hai qualche amico con cui gioare in COOP è davvero il massimo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^