360 vs PS3: i numeri di Microsoft e la risposta di Sony

360 vs PS3: i numeri di Microsoft e la risposta di Sony

Microsoft comunica cifre da record a proposito di XBox 360, ma Sony reagisce e, di fatto, le smentisce.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:30 nel canale Videogames
SonyMicrosoftXbox
 
Microsoft ha reso note cifre da record per quanto riguarda la vendita di XBox 360 nel mese di novembre in Europa. "Dai dati Gfk emerge il sorpasso su PlayStation 3 in tutto il continente e con percentuali davvero significative soprattutto in Italia, Francia e Spagna, dove la console Sony è stata costantemente superata settimana dopo settimana", si legge nel comunicato stampa diffuso da Microsoft.

Sempre stando a queste cifre, XBox 360 ha venduto sinora più di 7 milioni di console in Europa e in questo novembre ha registrato la crescita più rapida in fatto di vendite, ben il 124% in più rispetto al 2007. In Italia si è battuto ogni record, con un incremento del 272% anno su anno, una crescita significativamente più alta di quella registrata dai competitor Wii e PS3. La quota di mercato in Italia è ora del 31%, 7 punti percentuali in più rispetto a settembre, quando c’è stato il taglio di prezzo.

Sony ha immediatamente risposto a queste cifre con un intervento di David Reeves, presidente di Sony Computer Entertainment Europe, in un'intervista concessa a MCV: "Nei territori PAL possiamo vantare un numero di console vendute superiore di 300 mila unità rispetto a XBox 360".

Sulla presunta riduzione di prezzo di PlayStation 3 (vedi qui), Reeves si esprime così: "Quando siamo entrati per la prima volta nell'industria siamo partiti da zero. In quel momento avevamo un modello di business che privilegiava l'elasticità dal punto di vista dei prezzi. Nel momento in cui siamo riusciti a contenere i costi di produzione della prima PlayStation abbiamo ridotto il prezzo al pubblico, e ciò è avvenuto anche con PlayStation 2. Ma non utilizzeremo questo modello di business con PlayStation 3, anche se la gente se lo aspetta".

899 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
buziobello06 Dicembre 2008, 09:45 #1
"Ma non utilizzeremo questo modello di business con PlayStation 3, anche se la gente se lo aspetta"

Che se la tengano allora
lappaz06 Dicembre 2008, 09:46 #2
- Reeves si esprime così: "Quando siamo entrati per la prima volta nell'industria siamo partiti da zero. In quel momento avevamo un modello di business che privilegiava l'elasticità dal punto di vista dei prezzi. Nel momento in cui siamo riusciti a contenere i costi di produzione della prima PlayStation abbiamo ridotto il prezzo al pubblico, e ciò è avvenuto anche con PlayStation 2. Ma non utilizzeremo questo modello di business con PlayStation 3, anche se la gente se lo aspetta". -

Spett.le Sony, in periodo di recessione allora la vostra PS3 rimarrà sugli scaffali. Mai illudere le aspettative dei possibili acquirenti.
lappaz06 Dicembre 2008, 09:47 #3
buziobello mi ha preceduto ma il concetto è lo stesso! Bye.
DenFox06 Dicembre 2008, 09:50 #4
Questi sono veramente fuori... cioè, ci stanno dicendo che anche se il prezzo di produzione di PS3 si abbasserà e quindi loro ci guadagneranno, a noi acquirenti la venderanno sempre allo stesso prezzo? Praticamente una truffa DICHIARATA.
Tangoristo06 Dicembre 2008, 09:53 #5
Quoto entrambi.....la tecnologia si evolve e i costi di produzione calano.E di conseguenza devono calare i prezzi sugli scaffali.Secondo me,se non abbassano almeno un po i prezzi,saranno sempre meno quelli che acquisteranno playstation 3,sopratutto adesso che il costo dei lettori blu-ray stand-alone è calato decisamente..
jappino14706 Dicembre 2008, 09:59 #6
forse voleva dire che non aspetterenno di riuscire ad abbassare i costi di produzione per abbassare il prezzo finale,ma potrebbero farlo prima?


no eh...?
Obelix-it06 Dicembre 2008, 10:01 #7
Cioe', in un perido di crisi mondiale questi avrebbero venduto *il quadruplo* di consolle, e si aspettano pure che noi ci crediamo ???

In un paese in cui da un paio d'anni la gente fa fatica ad arrivare a fine mese??

Per giunta, neppure nel mese 'canonico' delle 13esime??

Magari, incartate da delle marmotte, eh....
Tangoristo06 Dicembre 2008, 10:13 #8
facendo un semplice paragone...i lettore blu-ray partono da 160€ in su, una x360 viene sui 180€....secondo voi la gente si compra una playstation 3 a 399 oppure lettore bluray + x360 a 340€?...in piu rimangono ancora una 60 ina di euro per qualche accessorio,gioco,quello che volete...io non avrei dubbi..se fossi in Reeves ripenserei bene a quello che ha detto.
GT8206 Dicembre 2008, 10:19 #9
Originariamente inviato da: presidente Sony Computer Entertainment Europe
"Nel momento in cui siamo riusciti a contenere i costi di produzione della prima PlayStation abbiamo ridotto il prezzo al pubblico, e ciò è avvenuto anche con PlayStation 2. Ma non utilizzeremo questo modello di business con PlayStation 3, anche se la gente se lo aspetta"


e infatti di PS3 rispetto alle 1 e 2 non ne state vendendo una mazza...

No problem dear Mr. President, scaffale RULEZZ
viper-the-best06 Dicembre 2008, 10:20 #10
mmh qui c'è lo zampino di gears 2

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^