Dedicato ai fan di Dark Souls: ecco Nioh

Dedicato ai fan di Dark Souls: ecco Nioh

Non era affatto scontato, ma la scommessa piazzata da Koei Tecmo e Team Ninja ha dato i suoi frutti. Nioh è un’opera di ottima qualità che, pur rielaborando le già apprezzate dinamiche Soulslike dei titoli From Software, riesce ad avere personalità da vendere.

di Davide Spotti pubblicato il nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Conclusioni

Non era affatto scontato, ma la scommessa piazzata da Koei Tecmo e Team Ninja ha dato i suoi frutti. Nioh è un’opera di ottima qualità che, pur rielaborando le già apprezzate dinamiche Soulslike dei titoli From Software, riesce ad avere personalità da vendere. La collocazione storica e l’ambientazione orientale contribuiscono a rendere affascinanti la prosecuzione della campagna, stringendo l’occhio ai nostalgici di Onimusha, ma la vera chicca è insita nella qualità di un sistema di combattimento allo stato dell’arte. Un’interazione profonda, varia e dannatamente fluida, che invoglia la prosecuzione del viaggio e l’approfondimento di ogni dettaglio. Il successo di Nioh passa però anche dall’ottima qualità dei boss di fine livello, nell’apprendimento tanto dei pattern d’attacco quanto dei lati deboli.

Pur rielaborando le già apprezzate dinamiche Soulslike dei titoli From Software, Nioh ha personalità da vendere
Ciò nondimeno esistono alcuni margini di miglioramento in vista di un auspicabile secondo capitolo che potrebbe correggere il tiro su alcuni dei principali difetti evidenziati nel pezzo. In primis la struttura poco convincente delle missioni secondarie e il frequente backtracking. Peraltro, al netto di queste osservazioni, Nioh è un titolo capace di stimolare il giocatore a donare i proverbiali “altri cinque minuti” del proprio tempo per superare quell’ostacolo, aprire una scorciatoia o magari affrontare nuovamente quel dannato boss che proprio non vuole saperne di finire al tappeto. Sono proprio questi istanti, i minuti tramutati in ore, la più genuina dimostrazione che Team Ninja è riuscito a colpire nel segno, mettendoci tra le mani un’esperienza di gioco che merita di essere sviscerata fino in fondo.

E che dire del supporto post lancio? Koei Tecmo ha già fatto sapere che non mancheranno nemmeno alcuni contenuti scaricabili nei mesi a venire. Il primo, intitolato “Dragon of Tohoku”, sarà pronto alla fine di aprile e introdurrà nuove armi e scenari, ma anche ulteriori Yokai e spiriti guardiani. Gli altri due pacchetti si intitoleranno rispettivamente “Japan’s Best Warrior” e “Peaceful and Tranquil”, ma i dettagli su data d’uscita e contenuti non sono ancora stati resi noti. Al contempo gli sviluppatori hanno già in programma due aggiornamenti gratuiti: il primo aggiungerà nuove missioni di difficoltà elevata e sarà pronto entro la fine di questo mese, mentre al termine di aprile arriverà l’attesa modalità PvP, che sdoganerà gli scontri con il resto della community.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
johnp198321 Marzo 2017, 09:06 #1
Indubbiamente un gioco che mi interesserebbe vedere su PC.
ningen21 Marzo 2017, 11:29 #2
Purtroppo (e lo dico sinceramente), questo gioco è uscito nel posto sbagliato nel periodo sbagliato.
Nello stesso periodo di Nioh sono usciti grossi titoli come Zelda, Horizon, For Honor, Nier: Automata, Ghost recon: Wildlands, Mass Effect: Andromeda.
Considerando poi che uscendo solo su ps4 viene tagliata una buona fetta di giocatori interessati che non potranno giocarlo e che, essendo un figlio illegittimo dei souls, viene tagliata un'altra buona fetta di giocatori a cui questo genere non piace o semplicemente non lo conosce, purtroppo va a finire che il gioco rimarrà relegato ad un pubblico molto ristretto, più di quanto in realtà meriti di essere conosciuto e giocato.
Sono pronto a scommettere che un gioco di questo tipo avrebbe giovato molto se si fosse aperto ad Xbox one e sopratutto pc (se non sbaglio è proprio grazie all'uscita su pc di Dark souls che il gioco ha iniziato ad essere più conosciuto ed apprezzato). Ma cosi vanno le cose, per soddisfare le stupide pretese dei fan che fanno la conta delle esclusive piuttosto che giocare ai videogiochi (voglio proprio sapere quanti di quelli che asseriscono che le esclusive fanno la differenza, hanno poi acquistato nioh), va a finire che un gioco comunque valido viene penalizzato ingiustamente.
majinbu721 Marzo 2017, 11:59 #3
Gran bel gioco, peccato per l'esclusiva Sony....semmai in futuro uscirà su PC lo giocherò sicuramente.
Lanzus21 Marzo 2017, 12:21 #4
Originariamente inviato da: ningen
Purtroppo (e lo dico sinceramente), questo gioco è uscito nel posto sbagliato nel periodo sbagliato.
Nello stesso periodo di Nioh sono usciti grossi titoli come Zelda, Horizon, For Honor, Nier: Automata, Ghost recon: Wildlands, Mass Effect: Andromeda.
Considerando poi che uscendo solo su ps4 viene tagliata una buona fetta di giocatori interessati che non potranno giocarlo e che, essendo un figlio illegittimo dei souls, viene tagliata un'altra buona fetta di giocatori a cui questo genere non piace o semplicemente non lo conosce, purtroppo va a finire che il gioco rimarrà relegato ad un pubblico molto ristretto, più di quanto in realtà meriti di essere conosciuto e giocato.
Sono pronto a scommettere che un gioco di questo tipo avrebbe giovato molto se si fosse aperto ad Xbox one e sopratutto pc (se non sbaglio è proprio grazie all'uscita su pc di Dark souls che il gioco ha iniziato ad essere più conosciuto ed apprezzato). Ma cosi vanno le cose, per soddisfare le stupide pretese dei fan che fanno la conta delle esclusive piuttosto che giocare ai videogiochi (voglio proprio sapere quanti di quelli che asseriscono che le esclusive fanno la differenza, hanno poi acquistato nioh), va a finire che un gioco comunque valido viene penalizzato ingiustamente.





Ha venduto 1 milione di copie in meno meno di 3 settimane, tanto che tecmo ha celebrato l'evento con una armor speciale ...

Per una IP totalmente nuova e single platform è un risultato STREPITOSO.
torgianf21 Marzo 2017, 12:32 #5
Originariamente inviato da: ningen
Purtroppo (e lo dico sinceramente), questo gioco è uscito nel posto sbagliato nel periodo sbagliato.
Nello stesso periodo di Nioh sono usciti grossi titoli come Zelda, Horizon, For Honor, Nier: Automata, Ghost recon: Wildlands, Mass Effect: Andromeda.
Considerando poi che uscendo solo su ps4 viene tagliata una buona fetta di giocatori interessati che non potranno giocarlo e che, essendo un figlio illegittimo dei souls, viene tagliata un'altra buona fetta di giocatori a cui questo genere non piace o semplicemente non lo conosce, purtroppo va a finire che il gioco rimarrà relegato ad un pubblico molto ristretto, più di quanto in realtà meriti di essere conosciuto e giocato.
Sono pronto a scommettere che un gioco di questo tipo avrebbe giovato molto se si fosse aperto ad Xbox one e sopratutto pc (se non sbaglio è proprio grazie all'uscita su pc di Dark souls che il gioco ha iniziato ad essere più conosciuto ed apprezzato). Ma cosi vanno le cose, per soddisfare le stupide pretese dei fan che fanno la conta delle esclusive piuttosto che giocare ai videogiochi (voglio proprio sapere quanti di quelli che asseriscono che le esclusive fanno la differenza, hanno poi acquistato nioh), va a finire che un gioco comunque valido viene penalizzato ingiustamente.


guarda che e' esattamente il contrario di quanto hai scritto..... tutti esperti di marketing
ningen21 Marzo 2017, 12:54 #6
Originariamente inviato da: Lanzus


Ha venduto 1 milione di copie in meno meno di 3 settimane, tanto che tecmo ha celebrato l'evento con una armor speciale ...

Per una IP totalmente nuova e single platform è un risultato STREPITOSO.


Briciole, la sua crescita si è già fermata di molto vista l'uscita contemporanea di altri titoli che hanno monopolizzato le vendite di questo periodo.

Originariamente inviato da: torgianf
guarda che e' esattamente il contrario di quanto hai scritto..... tutti esperti di marketing


Non mi ritengo un esperto di marketing, ne ho l'arroganza di dire che al 100% sarà come ho scritto, anzi mi auguro di no. Constato solo che è un titolo che per diversi fattori parte svantaggiato rispetto ad altri titoli usciti nello stesso periodo.

Ps Per lo meno l'avete comprato e ci avete giocato a Nioh o parlate solo per darmi contro o perchè vi riconoscete con gli individui da me descritti verso la fine del precedente commento?
torgianf21 Marzo 2017, 13:36 #7
Originariamente inviato da: ningen
Briciole, la sua crescita si è già fermata di molto vista l'uscita contemporanea di altri titoli che hanno monopolizzato le vendite di questo periodo.



Non mi ritengo un esperto di marketing, ne ho l'arroganza di dire che al 100% sarà come ho scritto, anzi mi auguro di no. Constato solo che è un titolo che per diversi fattori parte svantaggiato rispetto ad altri titoli usciti nello stesso periodo.

Ps Per lo meno l'avete comprato e ci avete giocato a Nioh o parlate solo per darmi contro o perchè vi riconoscete con gli individui da me descritti verso la fine del precedente commento?


no, io le console le compro come fermaporte e i giochi li uso come zeppe
ningen21 Marzo 2017, 13:57 #8
Originariamente inviato da: torgianf
no, io le console le compro come fermaporte e i giochi li uso come zeppe


E funzionano?
Titanox222 Marzo 2017, 15:27 #9
ogni volta con la stessa storia che se il gioco sarebbe uscito su pc allora avrebbe venduto tantissimo....
GROVE23 Marzo 2017, 14:25 #10
Originariamente inviato da: ningen
Purtroppo (e lo dico sinceramente), questo gioco è uscito nel posto sbagliato nel periodo sbagliato.
Nello stesso periodo di Nioh sono usciti grossi titoli come Zelda, Horizon, For Honor, Nier: Automata, Ghost recon: Wildlands, Mass Effect: Andromeda.
Considerando poi che uscendo solo su ps4 viene tagliata una buona fetta di giocatori interessati che non potranno giocarlo e che, essendo un figlio illegittimo dei souls, viene tagliata un'altra buona fetta di giocatori a cui questo genere non piace o semplicemente non lo conosce, purtroppo va a finire che il gioco rimarrà relegato ad un pubblico molto ristretto, più di quanto in realtà meriti di essere conosciuto e giocato.
Sono pronto a scommettere che un gioco di questo tipo avrebbe giovato molto se si fosse aperto ad Xbox one e sopratutto pc (se non sbaglio è proprio grazie all'uscita su pc di Dark souls che il gioco ha iniziato ad essere più conosciuto ed apprezzato). Ma cosi vanno le cose, per soddisfare le stupide pretese dei fan che fanno la conta delle esclusive piuttosto che giocare ai videogiochi (voglio proprio sapere quanti di quelli che asseriscono che le esclusive fanno la differenza, hanno poi acquistato nioh), va a finire che un gioco comunque valido viene penalizzato ingiustamente.


Aspetta, scommetto che non hai la ps4 e rosichi xche sai benissimo che si tratta di un giocone.

E infatti lo e, un gioco di altissima qualita, qualita che raramente si incontra in giochi multipiatta e hanno fatto benissimo a focalzzarsi sulla console piu diffusa. Il gioco e un capolavoro, e tutti i giochi che hai menzionato sono delle mezze ciofeche meno Horizon. Mass effect..delusione, nier automata ok carino pero niente di che, zelda bellissimo pero solo per chi ha la console nintendo e nn lo considererei nemmeno.

Nioh ha battuto le aspettative e continua a vendere come il pane. Con l'arrivo dei prossimi DLC vendera ancora di piu - specialmente con il pvp. Io ho amato tantissimo bloodborne, il quale ho giocato per un totale di circa 170 ore...con nioh in molto meno tempo sto a 250 ore e ancora nn mi sono fermato. Unica pecca che non ha un new game ++...ovvero si finisce una volta, poi si puoi rifare a una difficolta piu elevata e poi la difficolta si ferma. Avrei preferito un approccio tipo dark souls-bloodborne che il livello di difficolta aumenta ogni volta che lo si porta a termine.

Fatti il favore e comprati una ps4 visto che tutti i giochi migliori attualmente stanno solo li.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^