Recensione Fifa 17: come ha inciso il passaggio da Ignite a Frostbite Engine?

Recensione Fifa 17: come ha inciso il passaggio da Ignite a Frostbite Engine?

Quest'anno il giudizio su Fifa non può prescindere dalle considerazioni sull'introduzione del nuovo motore grafico: arriva, infatti, il celebre Frostbite Engine da DICE e da Battlefield. Ma cosa comporta una transizione che riguarda così da vicino le fondamenta del gioco? Il livello di fluidità e reattività a cui ci ha abituato la serie è subito di nuovo disponibile o si tratta di ripristinare equilibri compromessi?

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Electronic ArtsFifa
 

Conclusioni

Allora, questo passaggio è andato a buon fine o no? La risposta è sicuramente positiva, visti gli affanni e i ritardi a cui EA Sports è andata inevitabilmente incontro dopo aver preso questa coraggiosa e storica decisione. Fifa 17 continuerà a piacere ai fan della serie, perché offre ancora il feeling che l'ha reso così valido. È più veloce e presenta ritmi più serrati rispetto al gioco rivale, il che da una parte lo rende leggermente meno credibile, dall'altra più punitivo e gratificante.

Fifa è più veloce e presenta ritmi più serrati rispetto al gioco rivale, il che da una parte lo rende leggermente meno credibile, dall'altra più punitivo e gratificante
Quanto al motore grafico e al capitolo animazioni, bisogna scindere il ragionamento in due tronconi considerando l'animazione che si innesca quando il calciatore produce una certa giocata e l'animazione che funge da collante tra un movimento e l'altro. Dal primo punto di vista possiamo tranquillamente dire che Fifa rimane avanti, merito delle avanzate tecnologie di motion capture usate da EA e riproposte anche con Frostbite Engine. Il secondo punto di vista è invece più delicato, perché probabilmente a EA è mancato del lavoro per rifinire al meglio il collante tra set di animazioni all'interno del nuovo motore grafico. Questo rende in certi frangenti i calciatori di Fifa 17 meno reattivi e più legnosi.

Frostbite Engine è utile da molti altri punti di vista: è molto più convincente, ad esempio, la fisica del pallone, perché in una moltitudine di occasioni restituisce la sensazione che il pallone sia effettivamente un'entità separata rispetto al calciatore che lo sta controllando. In questo modo reagisce in maniera quasi completamente imprevedibile alle collisioni con i calciatori, che possono essere anche involontarie.

Tra le altre cose, inoltre, è adesso possibile ammirare gli allenatori mentre a bordo campo si arrabbiano o gioiscono per una bella giocata dei propri calciatori. D'altra parte, per quanto riguarda i volti, il sorpasso di PES quest'anno è molto evidente, con volti più dettagliati e celebrità del mondo del calcio subito riconoscibili e in maniera decisamente più immediata rispetto a Fifa. Che comunque costituisce da questo punto di vista un ulteriore miglioramento rispetto a Fifa 16.

Il punto cruciale di Fifa rimane l'eccessiva presenza degli script. Evidenti soprattutto sui calci d'angolo e i traversoni dagli esterni, gli script rendono le partite di Fifa prevedibili in certi momenti e ripetitive in alcune giocate. L'esuberanza fisica dei calciatori, inoltre, produce delle situazioni non sempre credibili, come poderose sgaloppate sulle fasce da parte delle ali, dovute anche a terzini non reattivi a chiudere come in PES. Si ha poi ancora la sensazione che sia più facile segnare nei minuti conclusivi dei due tempi di gioco.

Se la fluidità è migliorata rispetto alla demo ed è pressoché ai livelli di Fifa 16, bisogna dire che le Mosse Abilità non sono ancora ai migliori livelli. In termini di gameplay, questo si traduce in un'eccessiva rigidità che compromette parte della libertà nelle giocate che prevedono Mosse Abilità. Insomma, i giocatori che le usavano spesso in Fifa 16 qui saranno leggermente in difficoltà perché queste giocate sono meno efficaci. Sempre in confronto alla demo, bisogna poi dire che la Stamina si riduce meno rapidamente ma comunque in maniera più credibile rispetto a PES, il che si traduce in una maggiore frequenza delle sostituzioni a match in corso.

D'altronde, Frostbite Engine non è l'unica novità di Fifa 17 rispetto al suo predecessore, visto che EA Sports ha rifinito, come fa tutti gli anni, anche il gameplay. Abbiamo visto che i passaggi con scopo diventano adesso pressoché indispensabili, mentre il Protect the Ball restituisce ai giocatori un ulteriore tipo di strategia per la protezione del pallone e dell'azione. Miglioramenti notevoli si registrano anche ai tiri, ai portieri e ai passaggi filtranti, così come al sistema di intelligenza artificiale. EA Sports, infatti, introduce con Fifa 17 anche un nuovo sistema di intelligenza attiva, che dà ai giocatori la possibilità di definire e classificare meglio lo spazio per prendere decisioni di gioco più ragionate. I giocatori useranno inoltre diversi tipi di corsa come la finta, la corsa diretta e stentata per essere ancora più attivi sulla palla.

Una modalità fondamentale per il successo di Fifa è poi Fifa Ultimate Team, la quale amalgama i concetti di progressione e sblocchi tipici di alcuni sparatutto di grande successo come Call of Duty al gioco del calcio. Come sapete, i giocatori possono imbastire il proprio team personalizzato, acquistando o sbloccando pacchetti che consentono di ottenere altri calciatori, potenziamenti, nuove opzioni di personalizzazione e altro ancora. In questa modalità è molto importante il fattore legato all'intesa fra i giocatori della squadra, che va a migliorare nel caso si facciano giocare vicini calciatori della medesima nazione di origine o che militano nello stesso club. Il motore di Fifa va ad alterare il comportamento in campo dei calciatori in base a tutti questi parametri, dallo stato di forma dei calciatori alla loro intesa.

Certo, si tratta di un ulteriore livello di artificiosità, ma FUT è una modalità di gioco ancora molto piacevole per coloro che amano creare le squadre con i propri campioni preferiti e sperimentare schemi e tattiche. All'interno di questa sezione troviamo le Stagioni, il campionato online tipico per Fifa, oppure la nuova FUT Champions. Si tratta di tornei a eliminazione diretta che vengono organizzati su base settimanale e che consentono di ottenere dei ragguardevoli premi in gioco. EA Sports ha rivisto anche l'interfaccia grafica della sezione FUT, che adesso è più leggibile e più facilmente consultabile. Ma al di là di questi miglioramenti secondari, si rischia di riproporre un'esperienza di gioco e una progressione che sa di già visto.

Una modalità così legata alla componente online poi ci dà l'opportunità di aprire il discorso netcode. I fan di Battlefield, altro gioco basato su Frostbite Engine, sono già rimasti scottati da questo punto di vista, ed è nato il sospetto che ci sia una responsabilità da parte del motore grafico. Noi non abbiamo riscontrato problemi notevoli da questo punto di vista e, benché abbiamo provato il gioco tramite Origin Access, quindi con un numero di giocatori ancora inferiore rispetto a quelli che ci saranno nella versione definitiva, abbiamo verificato un matchmaking veloce e calibrato, e solo problematiche secondarie dal punto di vista della coerenza di gioco in multiplayer.

Detto questo i due giochi di calcio quest'anno sono veramente molto simili tra di loro, perché PES è molto vicino a completare la rincorsa a Fifa intrapresa da qualche stagione a questa parte. Certo, il cambio di motore grafico rappresenta un investimento per il futuro per Fifa, il che rende quest'anno il titolo EA Sports un po' più acerbo e meno collaudato in certi aspetti rispetto al rivale storico.

  • Articoli Correlati
  • Recensione PES 2017: la rincorsa a Fifa è terminata Recensione PES 2017: la rincorsa a Fifa è terminata La versione 2017 di Pro Evolution Soccer (lo abbiamo provato su PS4) si conferma particolarmente brillante. Gameplay più reattivo e fluido, ritmi di gioco che favoriscono le tattiche, maggiore controllo del pallone, il ritorno dei file opzioni e altre ancora sono le caratteristiche che più ameranno i fan dei giochi di calcio.
11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tony7327 Settembre 2016, 22:49 #1
Versione provata? no perchè se è stato provato su console OK, ma se è su PC l'ultima parte della recensione non conta nulla dato che PES su PC continua ad essere un altro gioco (in peggio) rispetto alla versione console, quindi su questa piattaforma la scelta è pressochè obbligata su FIFA...
type28 Settembre 2016, 00:14 #2
Ormai Fifa su pc è diventato il regno dei cheater
oliverb28 Settembre 2016, 09:07 #3
mi ricordo quando era Fifa lontano anni luce rispetto a Pes. Fifa era un giokettino tipo candy crush.
Cmq per me niente Fifa quest'anno, troppo simile al 16
andymnc28 Settembre 2016, 10:50 #4
che poi la questione script su calci da fondo/angolo è assurda. ci sono video su youtube che mostrano come segnare sempre e dico sempre in quelle situazioni. secondo me fifa è retrocesso e di brutto quest anno. altro che evoluzione
ilario329 Settembre 2016, 15:14 #5
Provato prima la Demo Di Pes su PC, vero , graficamente inferiore alla ps4, anche se meglio del 2016. Cmq scaricato qualche patch gratuita che sistema i loghi, nomi calciatori, club, una patch che aggiunge stadi, e migliora la grafica, adesso ci siamo.
Provato anche Demo di Fifa17, zero ragazzi, a me piace un calcio tattico, ragionato, dove per segnare devi creare spazi, fifa invece troppo, troppo veloce, ed è vero che gli script si vedono e si sentono.
Disinstallato ed acquistato Pes a 23.80 per PC.
La modalità Storia di Fifa mi intrigava, anche se solo circoscritta alla Premier, sarebbe figo se un domani o se mai Konami facesse la stessa cosa con Diventa un mito, ma estendo l'opzione a più campionati, bellissimo.
La parte online come sempre, lato PES PC fa schifo come gli altri anni, purtroppo, su questo, Fifa è avanti, però per mio gusto, spararmi delle partite online con il ritmo di Frenetico di FIfa, preferisco non giocare online.
Qualcuno ha scritto il cheat per Fifa su calci d'angolo e punizioni, è sempre stato cosi, forse anche Pes in passato aveva delle analogie, poi corrette, Fifa invece non ha mai corretto questi "bug" se vogliamo chiamarli cosi.

Per me, il vero gioco del calcio è Pes, anche se Konami stà facendo di tutto per far girar le paxxe a noi giocatori PC, e li detesto per questo!!!, motivo per il quale, l'anno scorso spesi ben 44 euri da Steam, a stò giro, non + di 25, perchè non vale 49 dato che poi mi devo sbattere ad installare patch per renderlo graficamente "godibile"

Konami, sieti dei ZOZZI!!!!!!!!!!
UltimateBou30 Settembre 2016, 09:46 #6
La penso come te sul calcio ragionato ma

1) pes non lo scaricherei manco gratis, figurati pagarlo, visto che per konami é normale rifilarci versioni castrate

2) fifa17 rispetto alla demo, che era molto simile al 16, é migliorato sia di grafica che giocabilità e se metti la velocità di gioco su lento é molto meno flipper avendo dalla sua comunque la spettacolarità. Ne io ne un mio amico siamo riusciti n multi tra di noi a segnare di cheat da corner, al contrario abbiamo notato che se su corner colpisci e superi il portiere spesso riesci a salvare sulla linea o sul palo in mucchio selvaggio
oliverb30 Settembre 2016, 13:51 #7
Ma il gameplay di Pes su Pc è diverso da Ps4? O è inferiore solo la grafica?
Lucieno30 Settembre 2016, 18:28 #8
Originariamente inviato da: ilario3
Provato prima la Demo Di Pes su PC, vero , graficamente inferiore alla ps4, anche se meglio del 2016. Cmq scaricato qualche patch gratuita che sistema i loghi, nomi calciatori, club, una patch che aggiunge stadi, e migliora la grafica, adesso ci siamo.
Provato anche Demo di Fifa17, zero ragazzi, a me piace un calcio tattico, ragionato, dove per segnare devi creare spazi, fifa invece troppo, troppo veloce, ed è vero che gli script si vedono e si sentono.
Disinstallato ed acquistato Pes a 23.80 per PC.
La modalità Storia di Fifa mi intrigava, anche se solo circoscritta alla Premier, sarebbe figo se un domani o se mai Konami facesse la stessa cosa con Diventa un mito, ma estendo l'opzione a più campionati, bellissimo.
La parte online come sempre, lato PES PC fa schifo come gli altri anni, purtroppo, su questo, Fifa è avanti, però per mio gusto, spararmi delle partite online con il ritmo di Frenetico di FIfa, preferisco non giocare online.
Qualcuno ha scritto il cheat per Fifa su calci d'angolo e punizioni, è sempre stato cosi, forse anche Pes in passato aveva delle analogie, poi corrette, Fifa invece non ha mai corretto questi "bug" se vogliamo chiamarli cosi.

Per me, il vero gioco del calcio è Pes, anche se Konami stà facendo di tutto per far girar le paxxe a noi giocatori PC, e li detesto per questo!!!, motivo per il quale, l'anno scorso spesi ben 44 euri da Steam, a stò giro, non + di 25, perchè non vale 49 dato che poi mi devo sbattere ad installare patch per renderlo graficamente "godibile"

Konami, sieti dei ZOZZI!!!!!!!!!!


ho comprato la chiave di Pes2017 poco dopo l'uscita, ma sarà per pigrizia o per poca fortuna non ho trovato queste patch che tu dici. mi sai dire dove posso trovarle?
ilario303 Ottobre 2016, 12:08 #9
Originariamente inviato da: Lucieno
ho comprato la chiave di Pes2017 poco dopo l'uscita, ma sarà per pigrizia o per poca fortuna non ho trovato queste patch che tu dici. mi sai dire dove posso trovarle?


Direi MOLTA pigrizia, basta aprire un qualsiasi browser, da google, scriver Patch PES2017

Questo è quello più completo,
http://www.pes-patch.com/pes-2017

ma ci sono anche molti forum italiani che ti estrapola la ricerca

*aLe03 Ottobre 2016, 14:31 #10
Originariamente inviato da: Lucieno
ho comprato la chiave di Pes2017 poco dopo l'uscita, ma sarà per pigrizia o per poca fortuna non ho trovato queste patch che tu dici. mi sai dire dove posso trovarle?


evo-web direi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^