Forza Horizon 3: la serie per la prima volta al lancio su PC

Forza Horizon 3: la serie per la prima volta al lancio su PC

Il Festival Horizon 3.0 ci porta dall’altra parte del mondo, nei lontani territori australiani. Pur mantenendo intatta la maggior parte delle attività presenti nel precedente capitolo, Forza Horizon 3 si conferma un’eccellenza nel mondo dei racing arcade e un prodotto sempre più orientato alla condivisione social.

di Davide Spotti pubblicato il nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Forza Horizon in co-op

Con il passare del tempo la serie di Forza Horizon si è mossa in modo sempre più deciso verso le dinamiche di condivisione dei contenuti con il resto della community. Se l’introduzione dei drivatar ha rappresentato un primo passo evolutivo in questo senso, la nascita di una nuova modalità cooperativa fino a quattro giocatori è la dimostrazione definitiva della filosofia arcade applicata da PlayGround Games. Partecipando alla partita in compagnia di tre amici è possibile affrontare in modo condiviso tutte le sfide proposte dalla mappa australiana, condividendo i crediti incamerati, le auto guadagnate e i punti esperienza ottenuti al termine di ogni competizione. Per gli sviluppatori è un sogno che si avvera, poiché l’idea di introdurre queste meccaniche sussisteva già dai tempi del primo episodio. L’ingresso e l’uscita da ogni sessione avviene in modo molto immediato e, grazie all’integrazione completa con la campagna principale, non si è mai costretti a dover giocare nuovamente gli incarichi completati nel corso delle sessioni condivise.

Forza Horizon 3 è anche uno dei primi titoli a sfruttare la tecnologia HDR già disponibile su Xbox One S, offrendo una gamma di colori ancora più ampia e una maggior profondità del contrasto
Il comparto multigiocatore di Forza Horizon 3 offre ancora una volta la modalità di Guida Libera Online, nella quale ci si può muovere senza vincoli e prendere parte, in compagnia degli altri giocatori, alla moltitudine di eventi presenti nella mappa, pensati per un massimo di 12 giocatori alla volta. Oltre a tutte le competizioni e le sfide della modalità single-player e alle gare clandestine, fanno il loro ritorno alcune delle tradizionali competizioni arena playground già disponibili in passato, come la modalità Infezione e la modalità Re: nel primo caso non si deve far altro che contagiare tutti gli altri concorrenti, mentre nella seconda ipotesi un giocatore deve cercare di mantenere la posizione di Re sfuggendo agli speronamenti avversari. La terza modalità playground è il classico Rubabandiera, che prevede la raccolta di una bandiera posizionata in vari punti della mappa, avendo cura di non farsi speronare da nessuno per portarla con successo fino alla base designata.

La modalità Grand Tour Online di Forza Horizon 2 si chiama ora Avventura Online, ma ha mantenuto sostanzialmente intatte le caratteristiche portanti. Gli utenti possono votare il tipo di evento al quale partecipare e dirigersi di gran carriera verso la metà prima dello scadere del tempo limite, così da non ricevere alcuna penalità. Le competizioni si sviluppano attraverso quattro eventi in progressione, ognuno dei quali dà diritto ad ottenere un punteggio esperienza necessario per vincere la contesa. La scelta di adottare una guida pulita e corretta dà nuovamente l’opportunità di ottenere quelle valutazioni extra che possono rivelarsi fondamentali per il successo. Per quanto possa valere in queste fasi preliminari – ricordiamo che il gioco non sarà disponibile nei negozi fino al 27 settembre – la stabilità dei server ci è sembrata più che discreta. Ad eccezione di sporadici fenomeni di lag, avvenuti soprattutto nelle gare Avventura Online, non abbiamo riscontrato altre difficoltà sostanziali.

Dal punto di vista grafico Forza Horizon 3 offre un ottimo impatto, pur rimanendo ancorato ai 30 frame al secondo già utilizzati in passato. L’engine ForzaTech, già sfruttato nella serie principale di Forza, dà nuovamente il meglio di sé e ci mette tra le mani un mondo vivace, coloratissimo e ben definito. Peraltro Forza Horizon 3 è anche uno dei primi titoli a sfruttare la tecnologia HDR già disponibile su Xbox One S, offrendo una gamma di colori ancora più ampia e una maggior profondità del contrasto.

 
^