Deus Ex Mankind Divided è il gioco di ruolo del momento

Deus Ex Mankind Divided è il gioco di ruolo del momento

Abbiamo letteralmente divorato il seguito di Human Revolution. Da una parte non si possono negare le difficoltà tecniche e i problemi di prestazioni e instabilità, ma dall'altra ci sembra giusto valorizzare la profondità narrativa e ruolistica di un titolo che poggia le basi sull'ottimo lavoro fatto da Eidos Montreal con il predecessore del 2011.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Square EnixKoch Media
 

Pilastri di gioco

Sono sei le componenti principali del gameplay di Deus Ex Mankind Divided. Il combattimento diretto, innanzitutto, attraverso armi personalizzabili sia come tipo di proiettili che come accessori, laser e ottiche. I giocatori possono usare le coperture e sfruttare gli elementi sensibili dello scenario per combattere strategicamente. Ovviamente le risorse sono sempre molto scarse, per cui non è consigliabile agire in questo modo.

Sono sei le componenti principali del gameplay di Deus Ex Mankind Divided
Stealth, ovvero la componente di gioco principale. Deus Ex Mankind Divided può essere completato senza uccidere nessuno. Se in Human Revolution, infatti, c'erano continuamente fastidiosi combattimenti contro i boss, in Mankind Divided questa componente risulta drasticamente ridimensionata: sostanzialmente c'è solo un boss in tutto il gioco. Anche nella parte stealth bisogna sfruttare le coperture, oltre che i potenziamenti. Risulta molto importante individuare i percorsi alternativi che consentono di cogliere impreprarati i nemici. Considerate, infatti, che la maggior parte delle missioni di Mankind Divided si svolge in edifici pieni di percorsi alternativi, come stazioni di polizia, banche, uffici di megacorporazioni, e così via.

Hacking. Cambia la grafica rispetto a Human Revolution, ma il concept di gioco rimane lo stesso. I giocatori possono rintracciare negli ambienti di gioco diversi tipi di software che facitano le procedure di hacking. Anche l'abilità di Jensen può essere migliorata per poter accedere ai sistemi informatici apparentemente più impenetrabili. Hackerare è una componente fondamentale in Deus Ex, perché consente di penetrare all'interno di edifici altrimenti inviolabili o di aprire delle casseforti che custodiscono oggetti cruciali per il prosieguo della storia.

Anche la parte sociale è molto importante: scegliere le opzioni di dialogo giuste consente di aggraziarsi i personaggi e ottenere importanti favori. Tramite queste scelte il giocatore può cambiare il destino dei personaggi, incidendo comunque sul rapporto con loro. Ci sono potenziamenti anche per questa parte, come l'Amplificatore Sociale che aumenta la consapevolezza di Jensen nei confronti del carattere e della psicologia degli NPC.

Esplorazione e gestione dell'inventario sono le ultime due componenti. Praga si sviluppa soprattutto in senso verticale: visitare gli ambienti e interagire con i personaggi sblocca le missioni facoltative e consente di accumulare punti esperienza. L'inventario e l'equipaggiamento di Jensen sono altresì molto importanti. Si possono personalizzare le armi e ottenere biocelle e iperstimolatori per alimentare energeticamente i potenziamenti e per ottenere risorse vitali supplementari. Usare le biocelle, soprattutto, è molto importante, perché consente di usare più a lungo i potenziamenti nel corso delle missioni, una discriminante fondamentale nella strada verso il successo.

La libertà nei movimenti lungo Praga si scontra con l'intelligenza artificiale di Mankind Divided, non sempre perfetta. Le guardie si comportano bene nel caso di scontri ravvicinati, ma hanno delle enormi difficoltà nell'esplorazione di certi ambienti di gioco. Vi racconto un momento di gioco per farvi capire meglio gli aspetti di libertà nell'esplorazione e intelligenza artificiale deficitaria. Penetravo in un'abitazione privata arrampicandomi sul balcone e compromettendo la finestra. Una volta dentro, il sistema di sorveglianza domestico mi avvisava che le forze dell'ordine erano state chiamate e che sarebbero sopraggiunte a breve. Un attimo di panico prima di cominciare a ragionare. Salgo le scale e mi trovo al piano di sopra, per nascondermi dietro uno degli angoli. Ma non è servito a niente, visto che la polizia ha rapidamente perlustrato il piano terra, ignorando completamente il piano rialzato, ovvero dove è più probabile che un intruso si sarebbe nascosto.

Ci sono quattro livelli di difficoltà in Deus Ex Mankind Divided. Una volta completata la storia per la prima volta, inoltre, si sblocca la modalità "New Game +", che consente di giocare con tutti i potenziamenti sbloccati durante la prima esperienza, ma con avversari molto più forti e robusti rispetto al playthrough iniziale. Questo capitolo, inoltre, introduce la modalità Breach, che fornisce ai giocatori un'esperienza di gioco mista tra un puzzle game ed uno shooter. Come Ripper, l'obiettivo del giocatore è di ottenere e vendere dati altamente confidenziali infiltrandosi in alcuni server molto sicuri. Si usano i fondi acquisiti, man mano che il gioco prosegue, per migliorare le abilità e l'arsenale a disposizione. A seconda di come il giocatore svolge le missioni, dei premi che acquisisce, inclusi gli XP, dei crediti, dei booster packs, il livello di difficoltà delle missioni aumenta.

Una modalità interessante, perché le meccaniche di firing di Mankind Divided si mantengono valide, ma che stona, visto la sua natura arcade, con il concept di gioco originale, che rimane di gran lunga più gratificante.

 
^