I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016

I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016

Abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono i giochi presentati all'E3 che più faranno parlare di sé nei prossimi mesi. All'interno della rassegna non troverete quei titoli che sono stati solamente annunciati senza che sia stato mostrato qualcosa di concreto durante la fiera.

di Rosario Grasso, Davide Spotti pubblicato il nel canale Videogames
MicrosoftSonyNintendo
 

Watch Dogs 2

Watch Dogs 2
publisher: Ubisoft
software house: Ubisoft Montreal
piattaforme: PC, PlayStation 4, Xbox One
data di pubblicazione: 15 novembre 2016

Il reveal ufficiale di Watch Dogs 2 è avvenuto lo scorso 8 giugno, tuttavia anche nel corso dell’E3 della scorsa settimana sono stati pubblicati nuovi filmati di gameplay e aggiunte ulteriori anticipazioni su quanto potremo aspettarci in questo secondo episodio. Ubisoft sembra aver prestato molta attenzione verso le critiche mosse dalla community in passato e ha cercato di correggere il tiro su alcuni aspetti sostanziali, introducendo nuove funzionalità che renderanno l’esperienza complessiva più profonda e appagante.

Il nuovo protagonista si chiamerà Marcus Holloway, un giovane hacker caduto vittima del ctOS 2.0 e ingiustamente accusato di crimini mai commessi. Mentre i fatti del primo capitolo si svolgevano nella città di Chicago, il sequel sarà ambientato a San Francisco, dove Marcus punterà a mettere definitivamente fuori uso il sistema informatico che lo ha incastrato.

Per raggiungere l’obiettivo il giocatore avrà l’opportunità di harckerare molti più dispositivi rispetto al passato. Adesso sarà possibile coinvolgere interi gruppi di persone presenti nelle vicinanze, ad esempio attivandone in contemporanea i telefoni per crearsi un diversivo. Il team di sviluppo ha promesso opportunità di infiltrazione informatica molto più ampie rispetto al passato, ad esempio sarà possibile controllare in remoto le automobili parcheggiate ai bordi delle strade per investire obiettivi, distogliere l’attenzione oppure ricavare una via di fuga più rapida. Il sistema di guida è stato affinato e donerà dei feedback molto più convincenti; il sistema di controllo manterrà la tipica impostazione immediata e spiccatamente arcade, ma questa volta sarà anche possibile sparare mentre ci si trova al volante.

Marcus sarà inoltre in grado di controllare un drone spia, per mezzo del quale sarà possibile effettuare una scansione completa degli edifici all’interno dei quali ci si deve infiltrare. Così facendo si potrà individuare facilmente la quantità di nemici presenti in zona e il loro esatto posizionamento, sviluppando una strategia di successo. In buona sostanza si tratterà di una reinterpretazione più completa e dinamica delle meccaniche che, nel primo capitolo, venivano gestite attraverso l’hacking delle telecamere situate negli avamposti. Peraltro sarà disponibile anche un secondo drone, ovvero una macchina radiocomandata che permetterà ulteriori forme di interazione con l’ambiente e interessanti opportunità di sabotaggio.

Marcus fa parte del gruppo DedSec, pertanto potrà interagire con alcuni compagni, ognuno dotato di una propria personalità e di ideali molto solidi. La collocazione geografica di Watch Dogs 2 non può prescindere da alcuni evidenti rimandi a Grand Theft Auto V, ma l’ottimo lavoro svolto con The Division è certamente stato a sua volta un ottimo punto di riferimento per donare agli ambienti urbani quella fedeltà che gli appassionati si aspettano. San Francisco appare più credibile e viva di quanto non sembrasse Chicago, anche grazie alla maggior quantità di civili presente nelle strade. La nuova mappa non includerà soltanto l’area cittadina ma anche l’area di Oakland situata ad est, la Silicon Valley nel sud e la Marin County a nord.

Rispetto al passato saranno molto più diffuse le dinamiche parkour, tramite le quali l’esplorazione diventerà molto più simile a quella di Assassin’s Creed. Marcus potrà arrampicarsi sugli edifici, scavalcare ostacoli di ogni sorta e trovare vie di fuga molto più rapide di quanto non fosse in grado di fare Aidan. Inoltre, stando alle parole del game director Danny Belanger, i giocatori avranno modo di completare la campagna decidendo di non uccidere nessuno.

In Watch Dogs 2 sarà disponibile anche un comparto multiplayer, che tuttavia sarà svelato più avanti nel corso dell’anno. Il lancio è stato confermato per l’11 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexbilly24 Giugno 2016, 15:36 #1
maxsy24 Giugno 2016, 16:08 #2
Originariamente inviato da: alexbilly


in parole poverissime:
games for dummies
OttoVon24 Giugno 2016, 17:18 #3
Della serie: se non puoi permettertelo, o non hai tempo, sputaci che ti sentirai meglio

Come il VR, "for dummies" giusto?
al13524 Giugno 2016, 18:00 #4
CALL OF DUTY ?????? ma chi le fa paperino queste classifiche?
Therinai24 Giugno 2016, 19:18 #5
The Last Guardian.

Punto.

Dopo di questo potrò anche ritirarmi, fare dei figli e passare il wichend con la famiglia.

TheZeb25 Giugno 2016, 08:58 #6
Steep in VR sarebbe pazzesco !
MarklendersXY25 Giugno 2016, 10:47 #7
Pensavo peggio qualcosina di interessante c'è, interessanti tutte le esclusive one su pc.
hexaae25 Giugno 2016, 20:40 #8
Che spreco Horizon Zero Dawn non per PC.
Ci perderanno un mucchio di soldi. Mi auguro per loro che il compenso Sony sia adeguato.

Facepalm per il WatchDogs per GGGiovani yeahh!
nicacin26 Giugno 2016, 16:34 #9
Trovo interessanti solamente Deus Ex (che sembra migliorato parecchio a livello di gameplay dal predecessore), Days Gone (anche se esclusiva PS4 promette mooolto bene) Resident Evil 7 che stranamente non è stato messo in lista ma un resyling totale della seria ci voleva eccome.

Per il resto direi E3 abbastanza scialbo, notare come il 90% dei titoli siano seguiti di seguiti..
alexbilly26 Giugno 2016, 17:02 #10
Originariamente inviato da: nicacin
Trovo interessanti solamente Deus Ex (che sembra migliorato parecchio a livello di gameplay dal predecessore), Days Gone (anche se esclusiva PS4 promette mooolto bene) Resident Evil 7 che stranamente non è stato messo in lista ma un resyling totale della seria ci voleva eccome.

Per il resto direi E3 abbastanza scialbo, notare come il 90% dei titoli siano seguiti di seguiti..


purtroppo l'industria videoludica sta prendendo la stessa strada del cinema che ormai va avanti a remake... soldi facili. ieri mi son visto il trailer dei Ghostbusters, ho messo su subito il blu ray del primo per riprendermi dallo shock.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^