HEX, la più valida alternativa a Magic ed Hearthstone

HEX, la più valida alternativa a Magic ed Hearthstone

HEX Shards of Fate è un gioco che costruisce il suo successo sull'antico fascino di Magic L'Adunanza. Con una struttura di gioco che richiama alla memoria gli MMO e i giochi di ruolo, permette al giocatore di vivere esperienze single player e multiplayer all'interno di una struttura di gioco free-to-play che consente di giocare per tante ore senza spendere alcunché.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
HEX
 

Conclusioni

HEX Shards of Fate è oggi una delle migliori produzioni free-to-play in assoluto. Offre un lore molto interessante, che si concretizza nella parte artistica delle carte e degli scenari, e una storia coinvolgente nella nuova campagna PvE, che si segue tramite testi ben scritti (anche se la traduzione in italiano non è impeccabile) che ricordano quelli di giochi di ruolo ben più blasonati.

HEX è interessante perché si inizia a giocare senza spendere molto, anche se la sua struttura è pensata per invogliare il giocatore a spendere denaro reale. In questo modo si possono ottenere singole carte o pacchetti di carte che possono migliorare anche considerevolmente il deck e renderci più competitivi nei match multiplayer. Ma, attenzione, perché anche la campagna PvE, soprattutto se non si configura al meglio il deck e non si ottimizzano talenti e abilità nel migliore dei modi, può produrre frustrazione e indurre alla spesa di soldi veri.

Detto questo, Gameforge e Cryptozoic Entertainment (che ha lavorato su Unity) hanno fatto un ottimo lavoro nel conferire profondità strategica a HEX, il che rende ogni partita un'esperienza differente che richiede sempre grande attenzione. La possibilità di configurare i talenti del campione che si impersona e di dotarlo di pezzi di equipaggiamento, che si sbloccano a loro volta procedendo nella storia, produce una serie di effetti a cascata durante le partite che rendono gli scontri sempre più spettacolari man mano che si procede nel match.

L'esperienza principale rimane sicuramente quella multiplayer, con la possibilità di sfidare avversari casuali, amici ed iscriversi a tornei. Naturalmente in queste condizioni si verifica maggiore indeterminatezza, mentre l'intelligenza artificiale tende a regolarsi sempre allo stesso modo in circostanze tra di loro similari, e questo dispiega il massimo potenziale strategico del gioco Cryptozoic Entertainment.

Insomma, se fossi in voi una chance gliela darei: lo trovate qui su Steam.

  • Articoli Correlati
  • HEX, il nuovo gioco di carte collezionabili free-to-play HEX, il nuovo gioco di carte collezionabili free-to-play Chi ama i trading card game non deve lasciarsi sfuggire l'occasione di provare HEX Shards of Fate, un gioco di ruolo con carte collezionabili finanziato tramite Kickstarter. Si tratta di un prodotto free-to-play, che quindi si può provare senza alcuna restrizione ma che nasconde al suo interno degli acquisti in-app.
7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LordPBA12 Maggio 2016, 15:51 #1
Di gioco di carte ne esiste solo uno: Magic

lo dice uno che ha dovuto comprare una libreria per le carte
Timewolf12 Maggio 2016, 15:57 #2
Originariamente inviato da: LordPBA
Di gioco di carte ne esiste solo uno: Magic

lo dice uno che ha dovuto comprare una libreria per le carte


abbastanza felice di aver smesso con alliance, ma un po' lo rimpiango, anche se ho notato che negli ultimi anni sono un po' usciti dal seminario con nuove regole, tipi di carte...
Necroticism12 Maggio 2016, 17:20 #3
Come modello di business F2P Hex è molto buono, il problema è che a livello di meccaniche è davvero un clone spudorato di Magic, tanto che la Wizard gli ha addirittura fatto causa (che ne è stato poi?).
X3n012 Maggio 2016, 22:54 #4
Originariamente inviato da: Timewolf
abbastanza felice di aver smesso con alliance, ma un po' lo rimpiango, anche se ho notato che negli ultimi anni sono un po' usciti dal seminario con nuove regole, tipi di carte...


seminato, usciti dal seminato.
Timewolf13 Maggio 2016, 06:37 #5
Originariamente inviato da: X3n0
seminato, usciti dal seminato.


miseria hai ragione
BulletHe@d13 Maggio 2016, 14:24 #6
allora capisco ed ammiro Magic in quanto gioco di carte (reali) ma qui si parla delle versioni virtuali per cui dire che iun questo ambito esiste solo Magic è esagerato visto che è il peggiore videoludicamente parlando di quello che le SH propongono, diciamo che HearthStone di Blizzard ha colto dove tutti gli altri ho non hanno mai pensato oppure solo ora stanno copiando, ha quel mix di immediatezza e complessità giusto, è immediato per chi non è mai stato avvezzo a questi tipi di giochi ma al contempo per i più navigati offre molto lato strategico, magari Magic in forma virtuale e Hex saranno più complessi sicuramente ma non danno subito il feeling necessario x invogliare la gente a giocare
heyricardo26 Maggio 2016, 22:40 #7

link del gioco forse errato

Avete linkato:
https://en.hex.gameforge.com/landin...49-b6be7822fa62

che non fa scaricare nulla, solo registrare ma non so per cosa, ed é segnalato come potenzialmente sito malware.

Da qui si scarica invece di sicuro:
https://www.hextcg.com/download-hex/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^