Overwatch: ecco com'è su console l'FPS di Blizzard

Overwatch: ecco com'è su console l'FPS di Blizzard

Blizzard ha organizzato un evento per mostrare le versioni PS4 e Xbox One di Overwatch che arriveranno, insieme a quella PC, il prossimo 24 maggio. Overwatch si conferma come un gioco adrenalinico che allo stesso tempo lascia molto spazio alla componente tattica e di coordinazione. All'interno trovate un video di gameplay registrato da Xbox One.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
BlizzardOverwatch
 

Il Gioco Competitivo

Ma Blizzard deve assicurarsi di dare profondità a Overwatch. I giocatori, quindi, devono trovare degli spunti per continuare a impegnarsi nel corso del tempo. È per questo che ha annunciato il rilascio post-day one di DLC con novità estetiche, che permetteranno di giocare con skin personalizzate come accade ad esempio con League of Legends. E non basta visto che recentemente è stato rivelato anche il cosiddetto Gioco Competitivo, una modalità di gioco che offre la possibilità di progredire attraverso divisioni e leghe stagionali.

In fase di matchmaking, ci si potrà mettere in coda per questa modalità di gioco sia da soli che con una formazione di qualsiasi dimensione. Si tratta di una modalità adatta per quei giocatori che vogliono sfidare solo giocatori impegnati e non i primi arrivati a Overwatch: per questo, e diversamente dalle altre, la modalità competitiva è preclusa a chi non è almeno di livello 25. Una volta in coda per una partita competitiva, il gioco inizierà a cercare il match in base a diversi fattori, inclusi la divisione e la lega. Dopo aver trovato due squadre, il sistema selezionerà casualmente una mappa per la partita. Coloro che vogliono giocare da soli verranno associati ad altri giocatori con lo stesso desiderio, mentre le formazioni sfideranno altre formazioni.

Se la mappa selezionata è una mappa di conquista o di trasporto, verranno disputati due round completi, in modo che ogni squadra abbia l'opportunità di giocare in difesa e in attacco. Se la mappa selezionata è, invece, una mappa di controllo, verrà disputata solo una partita completa. Diversamente dalle Partite Rapide, alla fine di una Partita Competitiva le due squadre non disputeranno automaticamente una partita successiva, né torneranno in coda.

Il gioco competitivo presenta quattro leghe distinte: Sfidanti, Specialisti, Veterani e Maestri. Ogni lega è ulteriormente suddivisa in cinque divisioni, dalla 1 alla 5. Sfidanti 1 è la lega/divisione più bassa (tutti i giocatori inizieranno da qui), mentre Maestri 5 è il binomio più alto. Per progredire bisogna ottenere punti vincendo le Partite Competitive. Attenzione, però, perché se si perde una partita la quantità di punti si riduce. Il numero di punti ottenuti o detratti varia a seconda della lega e delle specifiche condizioni di vittoria/sconfitta. Tuttavia, mentre è sempre possibile venire promossi in una nuova divisione o lega ottenendo abbastanza punti, una volta raggiunta una lega non si può essere degradati a una inferiore. Indipendentemente da quanti punti si perdono, si può essere degradati solo di divisione. I giocatori nella Lega Maestri 5 potranno progredire in una quinta lega speciale, la Lega Eroi.

Quindi, schematizzando:

  • I giocatori inizieranno da Sfidante 1, con 0 punti.
  • I giocatori otterranno 20 punti per ogni vittoria.
  • I giocatori perderanno 20 punti per ogni sconfitta.
  • Progredire da una divisione alla successiva richiede 100 punti.
  • Progredire da una lega alla successiva richiede 100 punti (partendo dall'ultima divisione di quella lega).
  • I giocatori possono mettersi in coda con una formazione se si trovano entro 10 divisioni gli uni dagli altri.
  • Nella Lega Sfidanti, i giocatori non perdono punti per una sconfitta.
  • Nelle leghe Sfidanti, Specialisti o Veterani, i giocatori otterranno 40 punti (invece di 20) per le vittorie consecutive.
  • Nelle leghe Specialisti e Veterani, i giocatori perderanno 10 punti (invece di 20) per una sconfitta se la partita viene persa durante un round di spareggio.

Blizzard intende lanciare la prima stagione ufficiale già nel corso del mese di maggio, seguendo una struttura già adottata per Diablo III. Da quel momento in poi inizierà una rotazione su base mensile e verranno assegnate ai giocatori progressivamente migliori ricompense cosmetiche, come spray, cornici per ritratti e altri oggetti. Prima che inizi la Stagione 1, il gioco competitivo avrà una "pre-stagione", come viene spiegato sul sito ufficiale.

 
^