Il ritorno di Ratchet & Clank, su PS4 e al cinema

Il ritorno di Ratchet & Clank, su PS4 e al cinema

Abbiamo provato una versione preview dell'atteso platformer per PS4, che promette di sfruttare al massimo il potenziale di elaborazione della console di Sony e allo stesso tempo di narrare in una maniera innovativa le vicende dei due famosissimi personaggi ideati da Insomniac Games. Infatti, film e videogioco si uniranno in un unico flusso narrativo all'interno di una storia che racconta l'origine di Ratchet e Clank, il loro primo incontro e come hanno iniziato la loro battaglia per salvare la galassia.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Un gioco basato sul film, basato sul gioco!

Ratchet & Clank, che uscirà il 12 aprile ovviamente solo su PS4, è un progetto ambizioso, per il suo comparto visivo ma anche per il modo di raccontare la storia. Sony ha deciso di fare le cose in grande, con le vicende del videogioco che si combineranno a quelle del film che arriverà nelle sale contemporaneamente. Film e videogioco, infatti, sono stati sviluppato insieme e per completarsi a vicenda, con l'esperienza di gioco che viene raccontata dalla prospettiva del Capitano Copernicus L. Qwark.

Dopo aver provato un codice preview con le avventure di Ratchet e Clank dall'inizio del gioco fino al momento in cui i due si uniscono ai Galactic Rangers del Capitano Qwark, possiamo dire che quella videoludica è anch'essa un'esperienza cinematografica importante, che i giocatori seguono in maniera accattivante grazie a uno stile visivo, molto colorato come al solito per questa serie, ispirato e coinvolgente, per i più giovani e non solo. Le sequenze di intermezzo sono quanto di più spettacolare PS4 è riuscita a offrire fino a oggi, anche se poi inevitabilmente il dettaglio grafico cala in maniera drastica quando si tratta di giocare.

Ma il nuovo Ratchet & Clank è un prodotto di qualità, che possiamo tranquillamente includere nella schiera dei titoli Tripla A. Ci mostra il primo incontro dei due simpatici personaggi e il loro tentativo di salvare la galassia Solana dal malvagio presidente Drek. All'inizio della storia, infatti, seguiamo le vicissitudini di Ratchet nel suo tentativo di entrare a far parte dei Galactic Rangers. I quali, però, non sembrano molto propensi ad accoglierlo tra le loro fila, anzi il Capitano Qwark decide brutalmente di escluderlo. E lui la prende bene: "Serve qualcuno che faccia le foto ai Rangers, dopotutto", racconta a Clank dopo il loro primo emozionante incontro.

Clank, invece, è un soldato dell'esercito di Drek venuto male, e per questo intercettato e inseguito nella fabbrica dei soldati clone di Drek. Riuscirà a completare la fuga dopo una serie piuttosto importante di peripezie e finalmente a ricostruire il celebre sodalizio con Ratchet. Adesso Clank si accomoda nello zaino del primo e può essere richiamato all'occorrenza, ovvero quando c'è un puzzle da risolvere o una situazione troppo ardua per le forze del solo Ratchet, come vuole la tradizione della serie insomma.

Il tutto si segue dalla prospettiva in terza persona, all'interno di scenari di gioco più ampi rispetto alla tradizione, colorati come al solito e molto più intensi sul piano fisico. Con i nemici che si distruggono in mille pezzi e i bulloni che si distribuiscono a terra per poi andare magicamente verso ai protagonisti quando vi si avvicinano. Il ritmo è il segreto di Ratchet & Clank, insieme ai combattimenti furiosi, che prevedono approcci differenti a seconda della situazione e del nemico da affrontare. Alcuni di loro vanno combattuti melèe, altri con le armi da fuoco dalla distanza, altri ancora con le granate.

Quella di Ratchet & Clank è quindi una storia completamente nuova, ma che allo stesso tempo pone le sue basi su alcuni elementi del primo indimenticabile gioco per PS2. Alcune armi ricalcano quanto abbiamo visto in passato, ma allo stesso tempo ci saranno dotazioni completamente inedite come il Pixelizer, un fucile da caccia che permetterà di trasformare i nemici in pixel. Rispetto al gioco per PS2 cambia ovviamente la grafica, da far cadere la mascella a terra per quanto riguarda le sequenze di intermezzo, che oltretutto sono lunghissime: nel momento in cui si completa il gioco, infatti, il giocatore avrà visto circa un'ora di filmati.

Non mancheranno località inedite, così come boss del tutto nuovi per la serie. Insomma, sarà una nuova avventura intergalattica insieme ad amici conosciuti e ad amici nuovi, che permetterà ai fan e ai neofiti della serie di vivere in prima persona un'amicizia epica che ha segnato la storia dei videogiochi.

 
^