I 30 videogiochi più attesi del 2016

I 30 videogiochi più attesi del 2016

All'interno di ogni pagina trovate le informazioni più fresche su ciascun gioco, le più recenti immagini e gli ultimi video. Abbiamo inserito nella rassegna i titoli più attesi del 2016, non quelli il cui rilascio è improbabile nel corso dell'anno come, ad esempio, Cyberpunk 2077.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Homefront The Revolution

Homefront The Revolution
publisher: Deep Silver
software house: Dambuster Studios
piattaforme: PC, PS4, Xbox One, Linux, Mac
data di pubblicazione: Q1/Q2 2016

Homefront The Revolution è uno sparatutto in prima persona che Crytek aveva rilevato da Kaos Studios ai tempi del fallimento di THQ. Tuttavia, ultimamente la software house tedesca ha annunciato la sua rinuncia allo sviluppo e l'affidamento del progetto a Dambuster Studios, un team formato da ex-dipendenti di Crytek UK e di Free Radical. Homefront è ambientato in un universo peculiare che vede un vasto conflitto tra Corea e Stati Uniti, dove le due Coree unificate sono andate a occupare gli Stati Uniti Occidentali.

Homefront The Revolution sarà uno sparatutto in prima persona su open world, con una Filadelfia che ospiterà un campo di battaglia asimmetrico. Le forze del KPA (Korean People's Army), infatti, controlleranno la maggior parte del territorio, mentre i ribelli americani dovranno fronteggiare l'invasione con le poche risorse che sono rimaste a disposizione.

Per liberarsi dagli oppressori, infatti, i giocatori dovranno intraprendere una guerrilla e pianificare imboscate, incursioni, attacchi e ritirate tattiche all’interno di imprevedibili scontri a fuoco. Ad ogni turno troveranno una città in cui espandersi: il reclutamento di compagni rivoluzionari e la costruzione di armi di fortuna improvvisate sono solo due delle chiavi di successo per la creazione di una potente forza di Resistenza.

Sul campo, i giocatori incontreranno un ambiente che appare e viene percepito vivo, estremamente realistico, come il calare del giorno che segna l’arrivo della notte e le nuvole della tempesta che vanno e vengono. Il tutto grazie alla tecnologia Crytek. Un'autenticità che si estende anche alle espressioni, alla pelle ed agli indumenti di tutti coloro che popoleranno il mondo di gioco. Si parla di cicli giorno/notte procedurali, di pioggia dinamica e di altri effetti metereologici, così come di un sofisticato sistema di intelligenza artificiale. Secondo le ultime indiscrezioni, Homefront The Revolution arriverà a maggio.

 
^