Fallout 4 è il massimo che oggi i videogiochi possono offrire

Fallout 4 è il massimo che oggi i videogiochi possono offrire

Dopo anni di attesa, Fallout 4 è finalmente arrivato, al solito carico di luoghi da esplorare, nemici da scoprire, armi da interpretare, storie da sviscerare. Bethesda ha delle ambizioni molto chiare: creare il gioco di ruolo più grande di sempre. Avrà mantenuto le sue promesse? Scopritelo insieme a noi con la recensione e il live streaming!

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
BethesdaFallout
 

Commonwealth

Sulla mappa del Commonwealth si trovano tantissimi insediamenti con cui è possibile interagire, al punto che buona parte delle missioni facoltative puntano proprio su questo tipo di meccanica di gioco. La mappa è talmente ampia che molto spesso non c'è alternativa al viaggio rapido per raggiungere un insediamento o un altro tipo di postazione perlustrata in precedenza. Ma non si tratta di un unico spazio aperto, come già succedeva con i precedenti giochi Bethesda. Alcuni locali particolarmente dettagliati, come musei, stazioni della polizia, Vault, e altro, richiedono un caricamento a parte. Sono come dungeon istanziati che risiedono su un'altra mappa di gioco.

Rispetto ai precedenti Fallout, questi locali interni sono molto più complessi, oltre che variegati tra di loro. Ad esempio, durante l'avventura può capitare di dover combattere contro dei supermutanti asserragliati in una cascina di campagna, ma anche di affrontare un gruppo di gangster che si rifà alla filosofia (anche estetica) della mafia anni '30 e che risiede all'interno di un Vault costruito nella metropolitana o, ancora, contro dei Ghoul che si sono impossessati di quella che una volta era una stazione della polizia.

Sulla mappa, inoltre, si possono verificare degli eventi dinamici. Ad esempio, potremmo assistere a una diatriba tra presunti fratelli, dove però un sintetico ha preso il posto del fratello reale. I due potrebbero minacciarsi con delle armi, accusando l'altro di essere un sintetico. In questi casi il giocatore deve interrogare i duellanti e prendere delle decisioni nel tentativo di far sopravvivere entrambi (ma può liberamente decidere se essere buono o cattivo). In altri casi può capitare di trovare dei predoni intenti a rapinare un gruppo di viandanti oppure di veder passare una carovana con dei medici a cui si possono chiedere cure e delucidazioni. In ognuno di questi casi, il giocatore è sempre libero di agire come vuole. Sulla mappa, inoltre, si possono verificare delle tempeste radioattive, che aumentano il livello di radiazioni all'interno del corpo del personaggio. In questi casi conviene trovare rifugio il prima possibile o ricorrere al classico RadAway.

In Fallout 4 ci sono le fazioni come in tutti i giochi Bethesda. Nello specifico, nella prima parte del gioco dovremo decidere se far parte dei Minutemen o se schierarci tra le file della più aggressiva Confraternita d'Acciaio. Negli altri Fallout i giochi di forza e la politica erano sempre ben presenti, con i quali il giocatore si ritrovava diffusamente a dover interagire. Anche in questo caso avremo a che fare con un sindaco molto audace a New Diamond che, nello specifico, ha qualche difficoltà nella convivenza con la stampa locale.

All'interno di Boston il cuore nevralgico dell'insediamento, protetto per impedire alle creature mutate di fare razzie, è New Diamond. Questo è un insediamento ricavato all'interno di uno stadio di baseball dove si possono incontrare commercianti e altri personaggi importanti ai fini del proseguimento della storia principale. Anche questo cuore nevralgico non è molto dissimile rispetto a location analoghe che si sono viste in precedenti giochi Bethesda.

C'è anche l'Istituto, un'organizzazione che intende rimpiazzare le persone con droidi più resistenti ed efficienti. Il tema dei diritti dei sintetici è al cuore della storia di Fallout 4, insieme a quello della presunta superiorità fisica e intellettuale dei droidi rispetto a un'umanità che è andata molto vicina all'autodistruzione.

Nel corso della storia di Fallout 4 il giocatore è chiamato a prendere tante decisioni che influiscono sui rapporti di forza tra queste fazioni. Le sue scelte decreteranno le fazioni vincitrici e modificheranno la storia.

Nel mondo di Fallout 4, inoltre, le armi e le creature possono infliggere quattro tipi di danni: balistico, da energia, da radazione e da veleno. Alcuni nemici sono naturalmente resistenti a determinati tipi di danno, ma anche le corazze specializzate possono offrire la stessa protezione. Per ogni tipo di nemico, quindi, il giocatore deve individuare l'arma adatta da utilizzare. Inoltre, deve considerare che i pezzi di equipaggiamento forniscono tre tipi di protezione: contro l'energia, contro le radiazioni e contro il danno fisico.

 
^