I 25 migliori videogiochi dell'E3 2015

I 25 migliori videogiochi dell'E3 2015

Abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono i giochi presentati all'E3 che più faranno parlare di sé nei prossimi mesi. All'interno della rassegna non troverete quei titoli che sono stati solamente annunciati senza che sia stato mostrato qualcosa di concreto durante la fiera.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
MicrosoftSonyXboxPlaystation
 

Star Wars Battlefront

Star Wars Battlefront
publisher: Electronic Arts
software house: DICE
piattaforme: PC, PlayStation 4, Xbox One
data di pubblicazione: 19 novembre 2015

Star Wars Battlefront è stato uno dei momenti più spettacolari della conferenza di Electronic Arts. Come prevedibile, il gioco ricorda moltissimo Battlefield sia nelle meccaniche di movimento che in quelle di firing. Ma tutto è portato alle massime conseguenze, con un maggior numero di veicoli convolti, oltre che di dimensioni maggiori, e ovviamente la trasposizione all'interno dell'immaginario di Star Wars.

Battlefront, però, presenterà allo stesso tempo alcune differenze importanti rispetto a Battlefield. Non ci sarà più l' "ironsight", ovvero non sarà possibile prendere la mira con il tasto destro. E non ci saranno neanche le classi tipiche di Battlefield. Si potrà giocare in terza persona e ci saranno anche i combattimenti con le spade laser, come quello tra Luke Skywalker e Darth Vader mostrato durante la conferenza.

Ovviamente il fatto di essere all'interno dello scenario Star Wars giocherà un ruolo importante. Le battaglie coinvolgeranno enormi Camminatori AT-AT così come X-Wing, TIE Fighter e altri veicoli famosi dell'universo Star Wars. Sarà possibile pilotare dei TIE Fighter e innescare furiosi combattimenti anche al di là dell'area designata ai combattimenti a terra.

Certo, il fucile che si vede nel filmato E3 ricorda l'AK74 di Battlefield e anche il modo di gestire il personaggio sulla mappa, oltre che gli obiettivi della mappa stessa, non si discoteranno in maniera netta rispetto alla tradizione DICE. Per i giocatori abituali di Battlefield, insomma, Battlefront potrebbe essere un'interessante variazione al tema, soprattutto se amano l'universo di Star Wars.

A livello di equilibri di gioco ci saranno importanti differenze, invece, in termini di velocità. Grazie anche ai jetpack sarà molto più facile spostarsi da un punto all'altro della mappa, così come ricorrere a un riparro o tendere un'imboscata. Inoltre, in Battlefront sarà possibile sbloccare delle abilità aggiuntive raccogliendo i "token" che si trovano sul campo di battaglia. Fra queste razzi intelligenti e scudi, ma anche la possibilità di guidare un TIE Fighter o un AT-AT.

Sarà possibile, poi, giocare contro l'intelligenza artificiale all'interno della modalità co-op, quindi con l'ausilio degli amici. In una delle missioni mostrate ci si ritrovava su Tatooine e bisognava affrontare ondate di avversarie di difficoltà crescente. Insomma, uno Star Wars Battlefront assolutamente in ottima forma all'E3: peccato solo che manchi una campagna single player.

 
^