I 25 migliori videogiochi dell'E3 2015

I 25 migliori videogiochi dell'E3 2015

Abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono i giochi presentati all'E3 che più faranno parlare di sé nei prossimi mesi. All'interno della rassegna non troverete quei titoli che sono stati solamente annunciati senza che sia stato mostrato qualcosa di concreto durante la fiera.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
MicrosoftSonyXboxPlaystation
 

Call of Duty Black Ops III

Call of Duty Black Ops III
publisher: Activision
software house: Treyarch
piattaforme: PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One
data di pubblicazione: 6 novembre 2015

La presenza di Black Ops III all'E3 è stata strutturata intorno alla componente multiplayer. La filosofia che intende perseguire Treyarch con questo nuovo capitolo prevede ancora più velocità e adrenalina, con scivolate ancora più lunghe e sprint infinito. Si tratta di un nuovo sistema di movimento che, perlomeno sulla carta, permetterà ai giocatori di concatenare le azioni in maniera più fluida.

Il nuovo multiplayer di Call of Duty è inoltre costruito intorno alla figura degli Specialisti, ovvero dei soldati con un preciso background e determinate abilità. In Black Ops III ci saranno 9 tipi di Specialisti, ognuno dei quali dotato di un'abilità speciale che si ricarica nel corso del tempo. Questo consente loro di sprigionare un forte potere almeno una volta durante la partita, il che consente di avere almeno una chance di incidere fortemente sul match. Tra le abilità speciali, troviamo archi con frecce perforanti, teletrasporto, attacchi ad area, e così via.

All'E3 sono stati mostrati due nuovi Specialisti, Prophet e Nomad (non chiedeteci perché sono stati scelti due nomi provenienti dall'universo Crysis). Il primo è dotato di un particolare fucile capace di sparare proiettili elettrificati e di teletrasportarsi nella posizione in cui si trovava cinque secondi prima. Nomad, invece, può lanciare delle trappole che rilasciano interi sciami di droni insetti, particolarmente utili in quelle modalità in cui bisogna difendere un'area ben precisa. Nomad può anche tornare in vita dopo una morte.

Evac è invece la nuova mappa mostrata all'E3. Più ampia rispetto alla solita impostazione di Cod e con sviluppo verticale, Evac presenta vari ambienti di gioco e possibilità tattiche, richiedendo quindi molta dedizione per essere padroneggiata.

Black Ops III è un seguito diretto di Black Ops II per quanto riguarda la campagna single player, mentre presenterà una serie di novità per il multiplayer competitivo e una nuova modalità co-op per quattro giocatori che consentirà di rivivere l'esperienza single player con gli amici. Per il single player si è parlato anche di intelligenza artificiale adattiva, mentre il giocatore sarà in grado di potenziare e definire il proprio alter ego sulla base delle scelte prese durante la campagna, come accade in un gioco di ruolo.

 
^