I 25 migliori videogiochi dell'E3 2015

I 25 migliori videogiochi dell'E3 2015

Abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono i giochi presentati all'E3 che più faranno parlare di sé nei prossimi mesi. All'interno della rassegna non troverete quei titoli che sono stati solamente annunciati senza che sia stato mostrato qualcosa di concreto durante la fiera.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
MicrosoftSonyXboxPlaystation
 

Rainbow Six Siege

Rainbow Six Siege
publisher: Ubisoft
software house: Ubisoft Montreal
piattaforme: PC, PlayStation 4, Xbox One
data di pubblicazione: 13 ottobre 2015

In questo nuovo capitolo di Rainbow Six, per certi versi ispirato al mitico Raven Shield, cinque giocatori umani sfidano un folto gruppo di terroristi. Nella demo E3 questi terroristi si trovavano barricati all'interno del consolato francese di uno stato africano. I membri della squadra erano chiamati a disinnescare delle bombe: una volta attivato il timer bisogna mantenere la posizione per qualche minuto cercando di evitare il ritorno dei terroristi.

Questa la demo E3, ma in un'altra modalità di gioco bisogna affrontare una squadra di cinque terroristi interpretati da altrettanti esseri umani. Il giocatore inoltre può decidere di impostare la modalità punitiva, in cui basta essere sfiorati per vedere il proprio personaggio morire, e una più permissiva.

Ogni soldato dispone di un'arma primaria, una secondaria e di un gadget come una flashbang o un drone per stordire gli avversari. Come abbiamo visto nei precedenti trailer, inoltre, la distruzione degli ambienti è un elemento molto importante delle meccaniche di gioco, da sfruttare ovviamente in senso anche tattico. Un sistema definito Siege Generator, inoltre, varia di volta in volta la composizione della missione determinando la posizione dei terroristi, il numero delle fortificazioni, se la missione si svolge di giorno o di notte.

Affrontare i terroristi in questo tipo di missione richiede una certa cautela strategica. I terroristi sono presenti in numero importante e si coprono a vicenda. Siege è sicuramente più rapido e immediato di Raven Shield, ma in certi aspetti riesce effettivamente a ricordarlo. È un gioco divertente, del quale bisogna verificare soprattutto la tenuta e la variabilità nel corso del tempo.

 
^