Recensione Project Cars: e anche il PC ha il suo Forza Motorsport

Recensione Project Cars: e anche il PC ha il suo Forza Motorsport

È finalmente giunto il momento di tirare le somme sul lungamente atteso progetto di Slighly Mad Studios. Project Cars è una delle simulazioni di guida più rigorose oggi in commercio, capace di offrire un'esperienza di guida gradevole sia al giocatore meno esperto che al giocatore che si aspetta il massimo livello di sfida nel padroneggiare il veicolo e nella sua configurazione. Allo stesso tempo offre una carriera longeva e divertente come accade per i giochi rivolti al pubblico delle console, come Forza e Gran Turismo.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Bandai Namco
 

Le auto e i circuiti

Il parco vetture di Project Cars è piuttosto ampio. Gli sviluppatori si sono garantiti la presenza di auto di tipologie differenti e dei marchi più famosi del mondo come Ariel, Audi, BAC, Bentley, BMW, Caterham, Ford, Lotus, McLaren, Mercedes-Benz, Mitsubishi, Oreca, Pagani, Radical, Renault e così via. Purtroppo, per una questione di licenze, mancano le Ferrari, per cui in Project Cars non sarà in nessun modo riproducibile l'accattivante duello tra McLaren P1 e LaFerrari.

La cura con cui è stata riprodotta ciascuna delle auto presenti nel roster di Project Cars è maniacale, al punto da avere un'esperienza di gioco praticamente completamente diversa per ogni auto. Oltre a essere simulata la parte elettrica per quelle auto che la contemplano e oltre ad essere riprodotti con cura certosina tutti gli interni, abbiamo una grandiosa differenza tra il modello di guida delle auto moderne e quello delle auto antiche.

In questo caso, ad esempio, variano anche i tempi di innesto della frizione con il giocatore che viene correttamente penalizzato se rilascia il pedale troppo velocemente dopo il cambio di marcia. Questi veicoli del passato, infatti, non disponevano di meccanismi frizione così reattivi come quelli moderni e passava una frazione di secondo perché le varie parti della trasmissione adempiessero al loro scopo.

Ecco comunque la lista completa delle auto presenti in Project Cars.

PROJECT CARS STANDARD EDITION

Alpine A450
Ariel Atom 300 Supercharged
Ariel Atom 500 V8
Aston Martin Rapide S Hydrogen Hybrid
Aston Martin Vantage GT3
Aston Martin Vantage GT4
Audi R18 TDI LMP1
Audi R8 LMS Ultra
Audi R8 V10 Plus
BAC Mono
BMW 1 M CoupÈ (E82)
BMW 320 Turbo Gr.5 (E21)
BMW M3 Gr.A (E30)
BMW M3 GT (E92)
BMW M3 GT4 (E92)
BMW Z4 GT3
Caper Monterey Stockcar
Caterham Seven Classic
Caterham Superlight R500
Caterham SP/300R
Ford Capri Zakspeed Gr.5
Ford Escort RS1600
Ford Focus RS
Ford Mustang Boss 302R1
Ford Mustang Cobra SCCA TransAm
Ford Sierra RS500 Cosworth Gr.A

Formula Gulf 1000
Ginetta G40 Junior
Ginetta G55 GT3
Ginetta G55 GT4
Gumpert Apollo S
Lotus 49 Cosworth
Lotus 72D Cosworth
Lotus 78 Cosworth
Lotus 98T Renault

Marek RP219D LMP2
Marek RP339h (PM 06a) LMP1
McLaren 12C
McLaren 12C GT3
McLaren P1
Mercedes-Benz 190E 2.5-16 Evo2 DTM
Mercedes-Benz 300SEL 6.8 AMG
Mercedes-Benz A45 AMG
Mercedes-Benz SLS AMG
Mercedes-Benz SLS AMG GT
Mitsubishi Lancer Evo X FQ400
Oreca 03 Nissan
Pagani Huayra
Pagani Zonda R
Palmer Jaguar JP-LM
Radical SR3 RS
Radical SR8 RX
Renault Clio Cup
Renault MÈgane R.S. 265
Ruf CTR3
Ruf RGT-8
Ruf RGT-8 GT3
RWD P20 LMP2
RWD P30 LMP1
SMS Formula A
SMS Formula B
SMS Formula C
SMS Formula Rookie
SMS Kart 125cc (Kart01)
SMS Superkart 250cc (Kart02)

LIMITED EDITION CAR PACK
Sauber C9 Mercedes
Mercedes-Benz C-Class Coupe DTM
McLaren F1
Ford Mk. IV
BMW M1 Procar (E26/1)

MODIFIED CAR PACK
Ariel Atom Mugen
Ruf CTR3 SMS-R
Pagani Zonda Cinque Roadster

FREE CAR
W Motors Lykan HyperSport – Free Car #1

Quanto ai circuiti, abbiamo oltre 30 location diverse e più di 80 layout. I circuiti risultano dettagliati anche per quanto riguarda la presenza poligonale a bordo pista, e in questo ha aiutato in maniera molto importante la community, con il lavoro che è stato distribuito tra i vari membri del WMD. Alcuni scenari sono stati ricreati in Laser Scan, tecnologia che consente di avere una riproduzione fedele al 100% della pista originale.

In Project Cars abbiamo diversi circuiti del mondo della Formula 1 come Hockenheim, Monza, Nurburgring, Silverstone, Spa Francorshamps, ma anche altri celebri scenari dello scenario automobilistico in generale come LeMans, Nürburgring Nordschleife, Zolder, Laguna Seca, Watkins Glen, Road America. Ma anche circuiti storici, altri dedicati alle gare con i go kart e altri ancora ambientati fra le strade di campagna.

 
^