Il miglior videogioco per PS4 è Bloodborne

Il miglior videogioco per PS4 è Bloodborne

La nuova opera firmata da Hidetaka Miyazaki è interpretabile come il tassello decisivo per la consacrazione del genere Soulslike verso un pubblico potenzialmente un po’ più ampio, senza comunque rinunciare a molti dei pilastri fondamentali che hanno fatto la fortuna di From Software negli anni. In primis la complessità e l’elevato livello di di sfida.

di Davide Spotti pubblicato il nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Conclusioni

Bloodborne è attualmente il miglior titolo cui possa aspirare un possessore di PS4 e possiamo già da ora inserirlo nel novero dei prodotti che a fine 2015 si contenderanno la palma di gioco dell’anno. Il lore che lo contraddistingue e le influenze letterarie a cui abbiamo accennato lo rendono un’opera molto oscura ma anche affascinante e avvincente da scoprire, passo dopo passo. From Software è riuscita a creare una nuova IP con tratti peculiari, senza tuttavia rinunciare alla qualità dell’esperienza di gioco, che costituiva il fiore all’occhiello dei precedenti titoli.

Con un level design eccezionale, un minuzioso citazionismo delle opere di Lovecraft, un sistema di combattimento rinnovato e basato su alcuni parametri inediti molto efficaci – tra cui le armi da fuoco – e la presenza di un hub centrale funzionale e completo, Bloodborne ha tutte le carte in regola per tenere i giocatori appassionati del genere action RPG incollati alla sedia per tante, tantissime ore. Ad accrescere la già notevole longevità ci pensano poi i Dungeon supplementari creati proceduralmente e la modalità NG+, che può essere iniziata una volta portata a termine la prima run.

Venendo alle poche note dolenti abbiamo evidenziato una prevedibile carenza del comparto tecnico, sia per quanto riguarda la diminuzione che si registra nel frame rate sia per la limitata qualità dei dettagli, che rende il gioco più simile a prodotti di spicco della scorsa generazione piuttosto che un titolo a tutti gli effetti next-gen. Dopotutto questo aspetto ci importa in modo marginale: la grafica viene ampiamente ripagata dal punto di vista artistico, oltre che dalla qualità di un gameplay divertente, appagante, non esente da frustrazioni ma sempre ricco di sfide e di contenuti da scoprire.

La difficoltà infatti non è più la stessa – proibitiva all’ennesima potenza – che aveva contraddistinto i primi titoli di questo filone, ma il gioco rimane comunque complesso, necessita di essere capito e sviscerato a tutto tondo, richiede sempre la medesima dose di dedizione nel livellamento del personaggio e nella scoperta dei segreti, pertanto riteniamo che anche i giocatori più esigenti non rimarranno delusi. Per tutti gli altri questa è un’ottima occasione di addentrarsi in una filosofia di gioco inedita e ancora non sperimentata, con la consapevolezza che, dopo essere passati dai patimenti di Yarnham, saranno diventati dei giocatori migliori.

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Madcrix24 Aprile 2015, 17:15 #1
Facile essere il migliore senza concorrenza
L'unico titolo per console che vorrei avere e che non vedremo mai su pc... Spero che il prossimo titolo From non sia un'esclusiva perche 450 euro per un gioco non li spendo.
[K]iT[o]24 Aprile 2015, 17:17 #2
Non è anche l'unico?
il menne24 Aprile 2015, 17:29 #3
Io ho preso ps4 proprio per giocare a bloodborne dal day one, 399 euro in tutto, console+gioco+3 mesi di PLUS.

Sono già a ng+, e non rimpiango gli euro spesi.

Capolavoro.

Anche se, a mio avviso, la longevità e la difficoltà di dark souls (il primo) sono superiori.

Nonostante i boss siano difficili, non ho trovato nulla di paragonabile quanto a difficoltà a boss come ornstein e smough a anor londo, o kalameet o artorias nel dlc, tanto per dire, ma anche alcuni mob come la viverna rossa sul ponte di undead burg, o lo stesso havel nel torrione, che se si sbaglia ti polverizzano.
Ton90maz24 Aprile 2015, 17:56 #4
Grazie, è l'unica esclusiva davvero di qualità finora presente su ps4 (e mi sa che lo sarà per altri 6 mesi minimo).
alexbilly24 Aprile 2015, 18:54 #5
beh, avete già detto tutto... ormai non c'è più sfizio
Nhirlathothep25 Aprile 2015, 00:10 #6
per me gli unici giochi console interessanti li ha entrambi microsoft: FMS5 e FH2.

Pero' quell' aggeggio non lo acquisto di certo, quindi mi sa che non li giochero'
TheSim25 Aprile 2015, 09:33 #7
Originariamente inviato da: alexbilly
beh, avete già detto tutto... ormai non c'è più sfizio


si infatti.. hanno già sparato sulla crocerossa.. non c'è più gusto ormai
Ton90maz25 Aprile 2015, 09:39 #8
Per me li ha Nintendo (mario, mario kart, smash bros, x, bayo, pikmin 3, tw101, fire emblem, bravely default), sony e microsoft a parte fh 2, d4, bloodborne per adesso sono un disastro.
hexaae25 Aprile 2015, 12:44 #9
Figuriamoci il peggiore...
Spider-Mans25 Aprile 2015, 13:26 #10
Originariamente inviato da: Madcrix
Facile essere il migliore senza concorrenza
L'unico titolo per console che vorrei avere e che non vedremo mai su pc... Spero che il prossimo titolo From non sia un'esclusiva perche 450 euro per un gioco non li spendo.


a me sembra che sia piu facile rosikare

ci sono tante esclusive sony che arriveranno su ps4 e la rendono per me un acquisto stra consigliato

l'accoppiata pc e ps4 mi sembra perfetta
io l'ho comprata due mesi fa la ps4 solo per le esclusive sony visto che per il resto vivo felicemente su steam con oltre 900 giochi all attivo xD

non potevo perdermi bloodborne...e sopratutto il gia annunciato uncharted4...o il prossimo god of war...o il prossimo gran turismo..ecc..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^