Cities Skylines: un city builder indipendente e di qualità

Cities Skylines: un city builder indipendente e di qualità

Sono passate esattamente due settimane dalla release del gioco. L’hype iniziale ha portato Skylines alla vetta di quasi tutte le classifiche mondiali (per vendita ed apprezzamento del pubblico / critica). Oggi è il momento perfetto per capire se il progetto di Colossal Order sarà il primo di una lunga serie o semplicemente un piacevole ma breve ricordo.

di Gioacchino Visciola pubblicato il nel canale Videogames
Steam
 

Conclusioni

Vorrei stringere la mano al direttore del marketing di Skylines. Un prezzo esageratamente bello e leggero, un controllo dell’hype perfetto (quasi ai livelli di Valve), feature in arrivo eccezionali e numerose (attendo con ansia i tunnel che saranno aggiunti nei prossimi aggiornamenti). Chapeau al Marketing dunque.

Tornando a noi, c’è poco da chiarire in queste fasi finali dell’articolo. Cities Skylines è un gioco forse un po’ spartano, ma che di videogiocatori e di videogiochi se ne intende a vagonate.

Dalla resa grafica all’interfaccia, passando per le più piccole azioni in gioco sino al macroscopico, Skylines offre profondità, stabilità e divertimento. Vi sono delle imperfezioni, di piccola entità, ma che scommetto saranno presto limate dagli sviluppatori.

La community dei Modder, poi, non farà altro che foraggiare la fantasia dei giocatori, arrivando a coprire i gusti ed i desideri anche dei giocatori più “strampalati”.

Soggettivamente, da videogiocatore, reputo che Skylines sia un videogioco da comprare. Punto.

Che vi piaccia il genere o meno, mi piace pensare di dare un segnale forte a tutti i developer: riempite di feature il vostro gioco, tralasciate le frivolezze, dateci l’opportunità di “giocare con il codice” del gioco stesso ed offriteci un’esperienza quantomeno solida, e fidatevi che i soldi arriveranno.

Vi sono delle imperfezioni, ed ho dei dubbi sulla rigiocabilità del titolo (dubbi che fra qualche espansione / aggiornamento potranno sparire del tutto), ma questo non deteriora assolutamente l’esperienza in sé, aiutata anche da un prezzo decisamente abbordabile.

Queste piccole incrinature non cambiano comunque il risultato: Cities Skylines è attualmente al top delle classifiche Metacritic, Steam ed in generale nei pareri dati dalle riviste, ed è tutto meritato, fino all’ultima goccia.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Personaggio24 Marzo 2015, 15:53 #1
L'ho comprato al day two (giusto per vedere qualche recensione prima, tra l'altro tutte positive). Ed effettivamente è fatto molto bene. L'uniche pecche, secondo me, sono lo "sfoca-mento" delle immagini quando si zooma parecchio non rimovibile, e e pecca un po' nelle statistiche. Se per esempio aumenta l'incidenza di morte non hai modo di vederne i vari motivi. Se metto una diga dovrebbe dire più o meno quali saranno gli effetti previsti, dover arriverà l'acqua, per esempio.
Michael8024 Marzo 2015, 16:16 #2
@Personaggio:
come no? nelle opzioni video c'è una barra a sinistra, riguarda un filtro, se sposti tutto a sinistra le sfumature scompaiono
rvrmarco24 Marzo 2015, 17:10 #3
credo che tu ti riferisca al tilt shift

http://lmgtfy.com/?q=tilt+shift
Red Baron 8024 Marzo 2015, 17:33 #4
Un gioco quasi perfetto.
Per me le uniche pecche sono la mancanza di stazione ferroviarie più grandi, varietà nei treni, i tunnel e qualche altra cosa.
Per il resto altro che simcity. Mi ricorda molto il 4 che è stato il migliore. Ecco da rush hour potrebbero prendere spunto.
nicacin24 Marzo 2015, 17:43 #5
Sono previste numerose aggiunte ufficiali, come tunnel, a breve. E grazie ai mod si trova già di tutto, da edifici in più a mod che migliorano drasticamente i pochi difetti del gioco.

Ha un potenziale enorme, per me degno erede di SC4. Per quello che costa sopratutto, è un must buy dei gestionali.
Gigigho24 Marzo 2015, 19:29 #6
Secondo me hanno raggiunto un risultato che neanche si aspettavano. Probabilmente sono partiti con l'idea di creare un gioco di fascia media, non perfetto e lo dimostrano diversi bug grafici ed il prezzo, ma senza volerlo........... hanno sbaragliato il mercato e ora devono correre ai ripari per implementare e sistemare i piccoli errori, senza volerlo hanno creato un gioco di fascia alta anche se con imperfezioni.

Il gioco in se è veramente ottimo, non perfetto ma ottimo; miglioramenti e aggiunte varie ed è perfetto

Ho notato che molti vecchi fan di simcity hanno preso mano a questo gioco entusiasti, gente dei tempi di simcity 2000/3000/4 tutti soddisfatti ah! sono uno di quelli
Therinai24 Marzo 2015, 20:10 #7
Godetevelo, io sono un mega fan di tuttti i "qualcosa-builder", ma causa mancanza tempo sto deliberatamente evitando questa perla
Darkpaine24 Marzo 2015, 20:26 #8
Caro Justice,quoto in pieno per quanto riguarda il direttore del Marketing....e' uno dei pochi che forse sa fare il suo mestiere, manco tanto difficile,usando semplice logica. Tra 55 e 35 euro a un azienda che vende milioni di copie,non incide in termini di profitto (magari in numeri,ma la ferrari se la possono comprare cmq...quindi direi nn male)ma all uomo comune si,che si sente poi propenso a comprare he scaricare. Se a quello ci aggiungi chicche come il modding e il workshop , e sopratutto un VERO occhio di riguardo alle richieste della comunity (EA&Ubisoft...si,dico a voi comunity=potenziali clienti fedeli e non 4 pecore davanti a un monitor...nb)....be sei l unico che sa fare il proprio lavoro..gli altri mi sembrano agenti di vendita di un outsourcing indiano...(e ci lavoro..quindo so che dico.. )
TheQ.24 Marzo 2015, 21:08 #9
carino, ma Esri City Engine che non è un gioco permette molto di più...
Sarebbe bella una fusione fra i due.
stelestele25 Marzo 2015, 08:02 #10
Nell'articolo sembra accennato il suggerimento anche a chi si approccia per la prima volta al genere... considerato il titolo adatto ai neofiti totali... o avete qualche altro suggerimento di titoli anche classici che si recupaerano a poco? La difficoltà o barriera all'ingresso può essere frustrante? Mi sembra di capire che c'è già una comunity che può addolcire l'impatto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^