Ori and the Blind Forest: fatevi rapire dall'onirico mondo di Nibel

Ori and the Blind Forest: fatevi rapire dall'onirico mondo di Nibel

Il titolo d’esordio di Moon Studios è andato oltre le già positive impressioni che avevamo avuto nei mesi scorsi. I quattro anni di sviluppo hanno permesso la realizzazione di un fluidissimo platform 2D dalle caratteristiche old school, ricco di sfida e con un’ambientazione davvero ben curata, votata all’esplorazione e senza fastidiosi tempi di caricamento.

di Davide Spotti pubblicato il nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Conclusioni

Ori and the Blind Forest ci ha entusiasmato e fatto rivivere sensazioni legate ad un’altra epoca del gaming, ci ha deliziato gli occhi con i suoi scorci cromaticamente estasianti e divertito con un gameplay frenetico e veloce, arricchito da un level design di prim’ordine e uno sfruttamento della fisica degli scenari in costante progressione.

Per di più anche l’efficace meccanismo di crescita del personaggio rende giustizia al continuo evolvere delle situazioni cui ci si trova innanzi, mentre una narrazione stilizzata ma toccante e una colonna sonora particolarmente azzeccata riescono in vari momenti a pizzicare anche le corde della sensibilità umana.

La possibilità di esplorare senza alcun vincolo di caricamento il mondo di gioco non fa che aggiungere prestigio a questa produzione e a farle toccare livelli di eccellenza che difficilmente abbiamo riscontrato in altri platform 2D, anche andando a scomodare alcuni dei mostri sacri del genere. Insomma, i quattro anni necessari per lo sviluppo sono stati ampiamente ripagati e il consiglio che possiamo darvi è di provare con mano questa esperienza, perché se come noi siete giocatori di vecchio corso non potrete rimare delusi.

Vi ricordiamo che il titolo è già disponibile sia per Xbox One che su PC, mentre l’edizione Xbox 360 verrà pubblicata più avanti nel corso dell’anno.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Goofy Goober14 Marzo 2015, 11:26 #1
Peccato...

Eccessivamente difficile e frustrante per chi non apprezza i try and die.
E per un gioco così curato stilisticamente avrei previsto una modalità più accessibile per coloro che non vogliono bestemmiare su un videogioco.
Therinai14 Marzo 2015, 14:24 #2
Appena finito new'n'tasty... posso forse non cavalcare l'onda e non concedere i miei fottuti soldi per questa succulenta novità?
Therinai14 Marzo 2015, 20:01 #3
ok, sono molto incazzato:
Link ad immagine (click per visualizzarla)
E' falso, i controller non funzionano, funziona solo il controller xbox e alcuni utenti si lamentano pure di questo.
amd-novello14 Marzo 2015, 23:05 #4
https://www.youtube.com/watch?v=v_B97yNsKoE

bellissimo

lo vorrei su ps4

è vero che sembra fatto da myiazaki
Therinai14 Marzo 2015, 23:16 #5
Originariamente inviato da: amd-novello
https://www.youtube.com/watch?v=v_B97yNsKoE

bellissimo

lo vorrei su ps4

è vero che sembra fatto da myiazaki

dopo aver visto la intro ho pensato che fosse esplicitamente ispirato a mononoke hime
X360X15 Marzo 2015, 02:10 #6
Originariamente inviato da: Therinai
ok, sono molto incazzato:
Link ad immagine (click per visualizzarla)
E' falso, i controller non funzionano, funziona solo il controller xbox e alcuni utenti si lamentano pure di questo.


è il controller di riferimento da anni su PC, ormai dovreste sapere che il supporto per i controller non indica che è compatibile con tutti i controller e si va sul sicuro solo con l'xbox supporto completo significa che sicuramente si può installare e giocare senza toccare mouse e tastiera, invece parziale che mouse e tastiera per un motivo o per un altro potrebbero essere necessari (anche solo per dare un ok in fase di primo avvio)

sugli altri controller bisogna sempre informarsi per stare sicuri
Therinai15 Marzo 2015, 10:53 #7
d'accordo, indubbiamente il controller xbox è quello di riferimento, ma i controller xinput non microsoft non sono periferiche con chissà quali particolarità, usano le stesse api e hanno i tasti disposti in modo differente. Di fatto normalmente ci giochi senza problemi, male che vada usi x360ce per rimappare i comandi. Il problema, da quello che ho capito, sorge solo con i giochi unity perché non permettono di mappare liberamente i comandi e supportano nativamente solo il controller di marca microsoft... però a fianco al bottone "caccia i soldi" c'è il banner "funziona con i controller in generale" -_-
Max_R15 Marzo 2015, 11:27 #8
Originariamente inviato da: Therinai
d'accordo, indubbiamente il controller xbox è quello di riferimento, ma i controller xinput non microsoft non sono periferiche con chissà quali particolarità, usano le stesse api e hanno i tasti disposti in modo differente. Di fatto normalmente ci giochi senza problemi, male che vada usi x360ce per rimappare i comandi. Il problema, da quello che ho capito, sorge solo con i giochi unity perché non permettono di mappare liberamente i comandi e supportano nativamente solo il controller di marca microsoft... però a fianco al bottone "caccia i soldi" c'è il banner "funziona con i controller in generale" -_-


Se entri in big picture, vai su impostazioni e poi controller, dovresti riuscire a settare il tuo controller come fosse quello di un botolo.
Therinai15 Marzo 2015, 11:29 #9
Originariamente inviato da: Max_R
Se entri in big picture, vai su impostazioni e poi controller, dovresti riuscire a settare il tuo controller come fosse quello di un botolo.

bravo, mi ero dimenticato di big picture, dopo provo.

ps: provato big picture, ho mappato tutti i comandi, ma non è cambiato niente, ora provo con antimicro
Max_R15 Marzo 2015, 12:55 #10
Originariamente inviato da: Therinai
bravo, mi ero dimenticato di big picture, dopo provo.

ps: provato big picture, ho mappato tutti i comandi, ma non è cambiato niente, ora provo con antimicro


A me era funzionato con Blur

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^