CM Storm Octane: una combo per i giocatori a buon prezzo

CM Storm Octane: una combo per i giocatori a buon prezzo

C'è una fascia di utenza che pretende ottime prestazioni dai propri accessori di gaming, ma che non è disposta a spendere cifre folli. Questa combo di CM Storm magari non offrirà un feedback paragonabile a quello di soluzioni ben più costose, ma permette di portarsi a casa un kit molto efficace con la maggior parte dei giochi competitivi. Oltretutto, decisamente colorato.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Cooler Master
 

Conclusioni

In definitiva il mouse Octane MS35 e la tastiera Octane MB7C sono delle buone soluzioni di compromesso per i giocatori di medie esigenze. Naturalmente non offrono materiali, solidità e affidabilità paragonabili alle più costose tastiere meccaniche o ai mouse da gaming più precisi, ma per chi non vuole spendere molto e iniziare a giocare in senso competitivo, oltre che partecipare a qualche LAN Party, Octane potrebbero essere la soluzione ideale.

Sono due periferiche studiate appositamente per il gaming. Anche se la tastiera non è meccanica, offre un ottimo feedback alla pressione dei tasti ed è decisamente reattiva. Per la digitazione, invece, è poco pratica, quasi come lo è una normale tastiera meccanica. Questo perché è molto rumorosa e perché la barra spaziatrice troppo grande obbliga a una lunga fase di adattamento per poter scrivere velocemente. La tastiera è abbastanza pesante (poco meno di un chilo), ma meno di altre soluzioni analoghe pensate specificamente per il gaming di alto livello.

CM Storm Octane

Però, entrambe le periferiche sono notevolmente superiori rispetto alle corrispondenti periferiche del precedente e analogo kit Devastator. Soprattutto il mouse è molto più pratico, garantendo un grip decisamente migliore e un'impugnatura più agevole. La rotella, inoltre, non è rumorosa come quella del mouse precedente. Anche i due pulsanti sul dorso della periferica godono di ottima qualità, a differenza invece di quelli lateriali, ben più approssimativi. Il mouse è perfettamente simmetrico, e quindi adatto anche ai mancini.

Come potete vedere nelle foto sparse nell'articolo Cooler Master ci ha inviato anche il tappetino Swift-RX, che però non è incluso nella confezione del bundle Octane. Si tratta di una soluzione compatta che ben si sposa con Octane, ovvero a un kit per giocatori esigenti ma non pro. Le ridotte dimensioni di questo tappetino lo rendono adattabile a qualsiasi tipo di superficie, mentre il tessuto ruvido garantisce grande stabilità e precisione per chi ama questo tipo di superficie in opposizione a quelle lisce. La gomma del lato a contatto con la base di appoggio si ancora perfettamente e garantisce che il tappetino non scorra via, a meno di movimenti molto bruschi. Interessante, inoltre, il bordo del tappetino: leggermente sopraelevato, impedisce che il mouse vada fuori dallo spazio consentito.

Parliamo, quindi, di soluzioni buone per chi vuole entrare nel mondo del gaming competitivo senza spendere tantissimo. Offrono comunque dei vantaggi competitivi rispetto alle periferiche tradizionali, sono accattivanti nelle forme e nella retroilluminazione e, in definitiva, appetibili soprattutto per il loro prezzo. Il bundle Octane, infatti, si può acquistare a soli 48 euro, mentre in altri casi solo per la tastiera gaming occorre spendere anche 3 o 4 volte di più. Ribadiamo, infine, che si tratta di soluzioni indirizzate specificamente ai giocatori, mentre per l'uso quotidiano rimangono sconsigliate.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
29Leonardo13 Marzo 2015, 17:23 #1
Sarebbe da gamer per la linea tamarra e le lucine? Mancano i tasti macro che per una tastiera dedicata ai giochi credo siano importanti.
HSH13 Marzo 2015, 17:42 #2
buon kit senza troppe porcherie inutili , sembra decisamente interessante! quasi quasi un pensierino si potrebbe anche farcelo, sono stufo del mio mouse logitech il cui sw fa decisamente pena!
Blashyrkh13 Marzo 2015, 18:05 #3
Se nn ricordo male l'avago 3050 è da 2000dpi max... Quindi i 3500 li raggiunge per interpolazione, nn oso immaginare che Schifo...

Se poi usiamo un bel mousepad da 1cm x 1cm e quattro lucine allora si che diventiamo tutti gamer professionisti poi se vengono distrutti in game la colpa la danno agli avversari che sono cheaters
argent8813 Marzo 2015, 18:54 #4
per affascinare tra una sessione di gioco e l'altra una delle ragazze presenti al LAN party


Tu menti.
Non esistono ragazze ai lan pary.


Detto questo se uno vuole una soluzione economica spende molto meno.

Se uno vuole una tastiera meccanica la trova a partire da 50-60, senza retroilluminazione e macro sia chiaro. Cherry G80 e Zalman ZM-K500.
Stesso discorso per i mouse ovviamente.
Si rinuncia alla marca (ma anche no quando parliamo di Cherry) per le prestazioni.
SSLazio8314 Marzo 2015, 09:41 #5
solo per avere i tasti trasparenti che non si vedono senza retroilluminazione...meriterebbe il castigo di dio
Redvex14 Marzo 2015, 09:45 #6
Argent88.....quello che dici è vero in parte. La zalman non ha però il tastierino numerico e la cherry g80 mi sembra come materiali un po povera. Io per prendere una tastiera decente meccanica senza retro e macro ho speso 80 euro perla TtEsport Meka G1. Però ho 2 ingressi usb e audio dove ci attacco il gamepad e il ricevitore wireless del mouse. Ovviamente tasti Cherry Black <3
kirylo15 Marzo 2015, 09:36 #7

2015?

Nel 2015 si fanno ancora articoli di 4 pagine su mouse e tastiere?

Manca un po' di freschezza?!?!
PaulGuru15 Marzo 2015, 21:09 #8
FA PIETA' !
!fazz19 Marzo 2015, 19:25 #9
Originariamente inviato da: Redvex
Argent88.....quello che dici è vero in parte. La zalman non ha però il tastierino numerico e la cherry g80 mi sembra come materiali un po povera. Io per prendere una tastiera decente meccanica senza retro e macro ho speso 80 euro perla TtEsport Meka G1. Però ho 2 ingressi usb e audio dove ci attacco il gamepad e il ricevitore wireless del mouse. Ovviamente tasti Cherry Black <3


imho la g80 è una delle migliori tastiere in commercio altro che povera ha uno stile classico anni 80 ma povera di materiali proprio no, ha tasti cherry mx (anche con i clear) , caps in pbt laser incisi e gli switch sono pcb mounted

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^