The Game Awards 2014: nuovo format, nel segno degli sviluppatori indipendenti

The Game Awards 2014: nuovo format, nel segno degli sviluppatori indipendenti

Come avviene ormai da alcuni anni, il primo weekend di dicembre coincide con la messa in onda dei videogame awards, kermesse dedicata al mondo dei videogiochi. Contrariamente alle precedenti edizioni, che si sono svolte a Los Angeles, il nuovo format è stato portato in scena nella cornice inedita dell’Axis Theater di Las Vegas.

di Davide Spotti pubblicato il nel canale Videogames
 

Gli altri titoli presenti all’evento

THE ORDER 1886

Ready At Dawn e Sony hanno proposto un nuovo trailer di The Order 1886, l’atteso shooter in terza persona ambientato in una versione alternativa della Londra vittoriana e caratterizzato da numerosi elementi steampunk. Nel corso del quinto capitolo, che si intitolerà “Agamennon Rising”, i personaggi principali della storia si troveranno ad affrontare alcune complicazioni a bordo di un imponente dirigibile. Vi ricordiamo che il lancio è previsto per il 20 febbraio 2015, in esclusiva PlayStation 4.

THE WITCHER 3: WILD HUNT

CD Projekt RED ha annunciato che all’interno di The Witcher 3: Wild Hunt sarà possibile giocare anche nei panni di un personaggio diverso da Geralt di Rivia. Ad annunciarlo è stato il senior game designer Damien Monnier. Al momento non sono state diffuse ulteriori informazioni, ma è possibile che si tratti della maga Ciri, o in alternativa di Yennefer.

eraltro nella giornata di ieri è stato confermato che il gioco, originariamente atteso su PC, PS4 e Xbox One per il 24 febbraio, è stato invece posticipato al 19 maggio 2015, principalmente per garantire un miglior lavoro di rifinitura e offrire ai fan un titolo davvero completo e privo di problematiche.

“Da quando abbiamo iniziato a lavorare su The Witcher 3: Wild Hunt, sapevamo che si sarebbe trattato di un titolo ambizioso. Volevamo, e lo vogliamo ancora, offrire un’incredibile esperienza, un’avventura epica in un vasto e completamente libero universo fantasy”, ha dichiarato CD Projekt in un comunicato ufficiale.

“La dimensione e la complessità di The Witcher, caratteristiche fondamentali del titolo, hanno avuto un impatto decisivo sulla produzione. Ora, a poca distanza dal termine del nostro lavoro, vediamo che molti dettagli richiedono di essere corretti. Dal momento che ci accingiamo a pubblicare il titolo più importante nella storia del nostro studio, dobbiamo essere assolutamente sicuri di aver fatto tutto il possibile per limitare qualsiasi bug, in modo che possiate godere appieno del gioco”.

NO MAN’S SKY

Nel nuovo trailer di gameplay dedicato a No Man’s Sky è possibile gettare un ulteriore sguardo sugli scenari di gioco e le principali meccaniche di interazione che saranno possibili.

Il titolo di Hello Games, annunciato per la prima volta durante i VGX dello scorso anno, promette di lasciare ai giocatori piena libertà di esplorazione, alla ricerca di nuovi mondi generati in modo procedurale. Saranno infatti disponibili oltre 18 triliardi di pianeti, che renderanno l’universo di gioco pressoché inesplorabile nella sua interezza.

Vi ricordiamo che il titolo è un’esclusiva temporale PS4, mentre in un secondo tempo giungerà sul mercato anche un’edizione PC.

BLOODBORNE

Nel corso dei Game Awards è stato mostrato anche un nuovo trailer gameplay dedicato a Bloodborne, il promettente RPG di From Software che attinge a piene mani dagli altri progetti di Hidetaka Miyazaki, ovvero Demon’s Souls e Dark Souls.

Il gioco, esclusiva PS4, è stato recentemente rinviato di un paio di mesi per consentire agli sviluppatori il tempo necessario a rifinire gli ultimi dettagli. Il lancio europeo è ora previsto per il 25 marzo 2015.

ZELDA WIIU E IL NUOVO STAR FOX

Nintendo ha chiuso i Game Awards mostrando un nuovo video gameplay dedicato al nuovo Legend of Zelda, atteso su WiiU. Shigeru Miyamoto ed Eiji Aonuma hanno fornito uno sguardo sula vastità del mondo open world, fissando un punto di arrivo sulla mappa tramite il GamePad e raggiungendo in seguito l’obiettivo a bordo di Epona.

E’ stato inoltre mostrato il funzionamento dell’arco, oltre alla possibilità di lanciarsi da Epona e lanciare frecce mentre ci si trova in aria, tramite l’impiego dello slow motion.

Sempre nel corso dell’evento il designer Shigeru Miyamoto ha rivelato che un nuovo capitolo di Star Fox approderà su Wii U nel corso del 2015 e sarà pronto prima dell’esordio di Zelda, che invece sembra destinato a slittare nel 2016.

“Il modo in cui sfrutta il GamePad inizia davvero ad essere ottimo” ha commentato lo stesso Miyamoto parlando del nuovo Star Fox.

Questo episodio segnerà il ritorno della saga dopo vari anni di assenza, l’ultimo capitolo risale infatti al 2006, quando venne pubblicato Star Fox Command su Nintendo DS.

UNTIL DAWN

Sony ha presentato un nuovo trailer di Until Dawn, il promettente horror sviluppato da Supermassive Games in esclusiva PS4. La protagonista femminile del video è Hayden Panettiere, attrice nota in particolare per la serie televisiva Heroes.

Questo titolo sfrutta una versione evoluta dell’engine di Killzone Shadowfall e prevede che i giocatori vestano i panni di più personaggi, bloccati all’interno di un rifugio di montagna rimasto completamente isolato. Il lancio è previsto per la prossima estate.

CODENAME: STEAM

Nintendo ha comunicato che Codename STEAM giungerà su Nintendo 3DS il 13 marzo 2015. In questo titolo i giocatori dovranno comandare delle squadre d’elite per abbattere numerose tipologie di nemico attraverso delle meccaniche a turni.

Il progetto è stato svelato per la prima volta durante l’E3 dello scorso giugno. Lo sviluppo è affidato a Intelligent Systems, team noto soprattutto per la serie Fire Emblem.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
okorop09 Dicembre 2014, 14:56 #1
Bene bene best game of the year un titolo AMD!!!!!!
Ton90maz09 Dicembre 2014, 15:18 #2
Originariamente inviato da: okorop
Bene bene best game of the year un titolo AMD!!!!!!

ehhhhm, ok...









Comunque tristezza di evento come al solito, tutta pubblicità, pochi annunci, categorie e premiazioni sballate, 3 ore di evento che naturalmente ho guardato solo per i 3 minuti di video di Zelda alla fine.
Therinai09 Dicembre 2014, 15:58 #3
dragon age gioco dell'anno e rpg dell'anno... ma se è appena uscito
sintopatataelettronica10 Dicembre 2014, 06:18 #4
Originariamente inviato da: Therinai
dragon age gioco dell'anno e rpg dell'anno... ma se è appena uscito


Ed uscito pure malissimo
gildo8810 Dicembre 2014, 18:16 #5
Nel segno dell'indie? Nel segno delle commercialate casualone a giudicare dai premi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^