Football Manager 2015: appassionati di calcio, preparatevi a dire addio alla vostra vita sociale

Football Manager 2015: appassionati di calcio, preparatevi a dire addio alla vostra vita sociale

In autunno ogni anno per gli appassionati di videogiochi c’è sempre un momento da attendere ardentemente. E in particolare gli amanti di simulazione sportiva sono in attesa delle presentazioni delle versioni aggiornate del loro gioco preferito.

di Alessandro Oteri pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

Football Manager 2015 resta fedele alla sua filosofia: è il gioco per gli amanti del calcio a 360°. Un semplice appassionato che vede le partite in TV la domenica non riuscirà mai a godersi pienamente tutte le caratteristiche offerte da questo titolo. Alla lunga anzi pensiamo possa stancarsi.

Chi invece vive con “la Gazza” sotto braccio anche “sulla tazza” e non si perde un’intervista alla radio potrà davvero vivere un’esperienza di gioco esaltante.

Credere quindi che sia un gioco alla portata del grande pubblico potrebbe essere un errore. Ma sarebbe comunque un errore pensare che sia un gioco di nicchia.

La community collegata a questo gioco è storicamente molto stratificata e ampia, con tantissimi appassionati che si incontrano frequentemente spesso sui forum e si scambiano consigli su quale giocatore vendere o comprare.

La grande forza di questo gioco resta, poi, la cura e la precisione con cui è aggiornato e popolato il database dei giocatori.

Si potrebbe dire che Football Manager sia l’enciclopedia del calcio moderno sempre in divenire.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gnaffer14 Novembre 2014, 22:22 #1
La recensione non è del tutto corretta.

Come per le edizioni precedenti, anche nella versione 2015 la prima scelta che l’utente dovrà prendere sarà atta a delineare la tipologia di giocatore e il suo livello di “skill”.
Falso, è una feature aggiunta quest'anno. Fino al 2014 quello che si poteva scegliere era il tipo di calciatore che eravamo prima di diventare allenatori. Quindi se essere un calciatore sconosciuto, un semiprofessionista o una superstar. Ciò che cambiava era solo a livello dirigenziale, le skill non c'entravano nulla. Ovviamente chi sceglieva superstar e iniziava da disoccupato aveva più possibilità di essere assunto da una squadra di grande valore ma al tempo stesso le aspettative della dirigenza erano più alte e la pazienza minore. Viceversa se uno sceglieva sconosciuto e poi disoccupato non poteva puntare in alto, quindi solo a squadre secondarie ma al tempo stesso la dirigenza avrebbe avuto anche più pazienza ed aspettative più basse. Quest'anno hanno aggiunto le skill, ovvero le capacità di allenare individualmente ogni zona dell'allenamento (attacco, difesa, parate, psicologia, gestione spogliatoio, tattiche, possesso palla e molto altro).


Il titolo ci offre anche la possibilità di decidere che tipo di manager vogliamo essere. Se più tattico o più orientato al business.
Il business non c'entra nulla. La gestione finanziaria è uguale sia per l'una che per l'altra. Possiamo scegliere se essere più tattici o gestionali ma le cose cambiano solo a livello di gestione technica della squadra. Nei forum inglesi sono anni che molte persone affidano tutto l'allenamento e la gestione tattica al computer e loro si occupano solo del calciomercato, ovvero si immedesimano direttori sportivi lasciando all'allenatore in seconda tutto il resto.

Mentre, la più grande novità è l’aggiunta di una “sidebar” sulla sinistra del nostro schermo dalla quale possiamo accedere rapidamente a tutte le funzioni in maniera molto rapida.
Sbagliato anche qui. Non è una novità e meno ancora la più grande. Il menù è sempre stato nella barra in alto, quest'anno hanno spostato questa barra sulla sinistra migliorando di molto la navigazione nei menù.

Ma ciò che ci ha soddisfatto maggiormente riguarda il fatto che la simulazione della partita risente di queste nostre scelte. Se decideremo allora di chiedere alla squadra di giocare più compassati, lo stile di gioco diventerà più manovrato, mentre vedremo molti cross se chiederemo di giocare sulle fasce, e così via.
Vero ma solo in parte. Allo stato attuale il Match Engine (mi stupisce che non lo chiamate con il suo nome) è l'obbrobrio degli obbrobri. Ha grandissimi problemi soprattutto con i portieri (tipo che stanno fermi mentre la palla gli passa accanto) e la difesa che spesso si dimentica che sono in partita girando a vuoto portando inesorabilmente a risultati paradossali (tipo 8-5 per il Verona contro il Real). Sono problemi ben noti a tutti e sono dovuti alla giovinezza del gioco quindi sono problemi che (in teoria) risolveranno col tempo. Con l'ultima patch hanno sistemato leggermente i risultati assurdi ma rimane tutto il resto.

Altro grande problema è il mercato completamente sbilanciato e con prezzi fuori dalla norma.

Ragazzi dai siate seri, se dovete fare una recensione fatela bene senza dire cose sbagliate ma sopratutto.... dite TUTTO!! anche i problemi! che non c'è n'è ombra nell'articolo. E poi una recensine così scarna per un gioco così grande e complesso è quasi un insulto.

Vi basta fare un giro veloce in una qualsiasi community dedicata a questi videogame per riscontrare quanto da me scritto e noterete che molti l'hanno messo fa parte per riprendere il 14. Riprenderanno il 15 quando saranno uscite un pò di patch che correggano i principali problemi noti.
Therinai15 Novembre 2014, 15:06 #2
io sono indeciso se prendere il nuovo 2015 o il 2014 rodato e a prezzo più basso.
Gnaffer15 Novembre 2014, 15:25 #3
Nel 2015 hanno aggiunto alcuni ruoli sul campo (tipo esterno invertito, regista mobile e attaccante degli spazi che non c'erano nel 14), puoi personalizzare più dettagliatamente il movimento dei giocatori sul campo, hai una migliore gestione degli osservatori e altre cosuccie. Inoltre hanno migliorato molto la grafica rendendo meno meccanico e più piacevole navigare tra i menù.
Durante la beta il gioco prometteva molto bene ed è peggiorato di botto alla sua uscita. Questo fa pensare che tra un pò di tempo arriverà a livelli accettabili quindi se fossi al tuo posto aspetterei qualche saldo natalizio per comprarlo o se proprio non vuoi aspettare cerca i siti che lo vendono a 25-30€ (che si trovano) e comincierei a giocarlo per prendere confidenza ma nulla più... per giocare seriamente aspetterei qualche patch.

Molti sono ritornati al 14 non perchè non valga nulla, ma solo perchè è acerbo e servono patch su patch per correggere gli errori (come sempre d'altronde). Quando sarà maturo torneranno tutti lì.

Ps: ho detto più cose io in poche righe che un'intera recensione in 3 pagine Sig. Corsini, voglio la mia parte
floc20 Novembre 2014, 23:24 #4
vien da pensare a qualcuno che a FM ci ha igiocato ben poco, in tutti i forum sono elencati una marea di problemi e qui neanche l'ombra... Da NON comprare finche' non lo sistemano, anche questo come praticamente TUTTI i titoli moderni. Che vergogna, trovi gente che se la prende con la pirateria e poi trovi in vendita roba peggio di una beta a prezzo pieno.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^