LEGO Batman 3 Gotham e Oltre: il Cavaliere Oscuro nel mondo LEGO per la terza volta

LEGO Batman 3 Gotham e Oltre: il Cavaliere Oscuro nel mondo LEGO per la terza volta

Nella sede italiana di Warner Bros. Abbiamo avuto modo di provare il nuovo capitolo di LEGO Batman, il cui rilascio è previsto il 14 novembre nei formati PC, PS4, PS3, PS Vita, Xbox One, Xbox 360, Wii U, Mac, 3DS e iOS.

di Alessandro Oteri pubblicato il nel canale Videogames
XboxiOSWii U3DSMicrosoftAppleNintendo
 

Una LEGOlosa Gotham

La particolarità di questo capitolo, che è intuibile dal titolo, è che il gioco non si svolge soltanto in una “LEGOlosa” Gotham. Nell’arco della storia infatti gireremo vari luoghi tra i quali anche una capatina a Pisa sotto la torre.

L’ambientazione è quella tipica dei giochi di questa saga. Così come il gameplay che non si scosta di gran lunga da quello che è il suo “stile”. Come già detto in passato sappiamo bene che la forza di questo format è proprio la sua modalità di gioco molto “user-friendly” che sa appassionare e divertire target di videogiocatori molto variegati.

In questa nuova versione si annoverano alcune interessanti novità. Ad esempio è stato semplificato il cambio di “suite” da parte dei personaggi. Per esempio il nostro Superman si trasforma in Clark Kent con l’uso di un solo pulsante. E quando lo premiamo nuovamente torna in tutina blu in men che non si dica. Con tanto di cabina telefonica.

Durante la prova abbiamo potuto assaporare la tipica ironia che caratterizza questi giochi. I super eroi e super cattivi sono super ma con una buona dose di comicità e autoironia.

I personaggi più importanti in più quando vengono selezionati sono accompagnati dai tipici “jingle” che caratterizzavano le loro trasposizioni cinematografiche e televisive.

Non vogliamo levarvi il gusto di godervi il gioco e non vogliamo dirvi troppo ma per concludere il resoconto su questo Hands-On vi dobbiamo dire che ci è stata offerta una divertentissima avventura dal sapore “vintage”. Assolutamente da non perdere.

Nel complesso quindi siamo stati molto soddisfatti di questa prova. Il gioco non tradisce le aspettative. Come sempre non presenta nemmeno grandissime innovazioni ma di certo in quella stanza ci siamo divertiti un mondo a giocare.

  • Articoli Correlati
  • Lego Batman 2: un altro 'mattoncino' apposto da Traveller's Tales Lego Batman 2: un altro 'mattoncino' apposto da Traveller's Tales Traveller’s Tales sforna l’ennesimo titolo ispirato al brand LEGO e i numeri continuano a dare ragione al team britannico. In questa seconda avventura dedicata al Cavaliere Oscuro si incontrano gli antagonisti di sempre e nuovi nemici, ma anche inediti alleati. Il gameplay permane invariato, ad eccezione di alcuni piccoli accorgimenti volti a rinnovare l’esperienza di gioco, mentre i dialoghi nelle cut-scene definiscono una trama più compiuta rispetto al passato.
4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
qboy03 Novembre 2014, 21:44 #1
si raschia proprio il fondo qua
bobafetthotmail04 Novembre 2014, 09:03 #2
eh. Warner bros è una garanzia. Solo loro possono pensare che sia una idea furba quella di unire Batman coi Lego.
Littlesnitch04 Novembre 2014, 22:36 #3
Ho i primi 2 e prenderò anche questo per mio figlio che li ha praticamente tutti i giochi della serie LEGO. Giochini fatti bene per il pubblico a cui sono rivolti.
feBBr3GiaLL406 Novembre 2014, 13:27 #4
Originariamente inviato da: Littlesnitch
Ho i primi 2 e prenderò anche questo per mio figlio che li ha praticamente tutti i giochi della serie LEGO. Giochini fatti bene per il pubblico a cui sono rivolti.


è proprio l'ottica giusta con cui vadano giocati questi videogame.
Non promettono niente che non mantengano...di questi tempi è gia tanto tra politici e economi che

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^