Alien Isolation: riuscirete a resistere?

Alien Isolation: riuscirete a resistere?

The Creative Assembly è uscita dal terreno che le è più congeniale, ovvero il pianeta dei giochi strategici, per offrirci un nuovo avvincente viaggio nelle atmosfere claustrofobiche e terrificanti che hanno contrassegnato il primo capitolo della saga di Alien. Vestendo i panni di Amanda Ripley, figlia della più nota Ellen, Alien: Isolation ci conduce sulla Sevastopol, una stazione sulla quale si aggira indisturbato uno Xenomorfo. Stealth e meccaniche survival si amalgamano in un titolo che, pur non esente da difetti, garantisce una completa immedesimazione all’interno di uno degli universi sci-fi più noti.

di Davide Spotti pubblicato il nel canale Videogames
Creative
 

Conclusioni

Alien: Isolation è un titolo che farà la gioia di tutti gli appassionati di vecchia data della saga di Alien e che ripesca con efficacia lo spirito e le atmosfere della prima pellicola cinematografica. Tra gli aspetti positivi abbiamo annoverato il bilanciamento delle risorse di sopravvivenza disponibili nei livelli, la notevole riproduzione dello Xenomorfo, sia dal punto di vista grafico che nei comportamenti e nelle tecniche di attacco, ma anche la colonna sonora di grande impatto. Questi elementi sono poi amalgamati da un interessante approccio old school, sia per quanto attiene il livello di sfida che per la dislocazione dei salvataggi e la presenza dei medikit. Discreto anche il doppiaggio italiano, sebbene la doppiatrice di Ellen Ripley non sia quella originale.

Tra i punti negativi abbiamo invece sottolineato la presenza di problematiche per l’intelligenza artificiale dei nemici umani e degli androidi, che avrebbe meritato maggiore attenzione, così come una complessiva carenza del comparto tecnico e una realizzazione delle cutscene davvero approssimativa. Discreta invece la longevità della campagna principale, che si attesta tra le 15 e le 20 ore, a seconda del grado di difficoltà che verrà selezionato, a cui si aggiungono le missioni Sopravvivenza. L’acquisto è comunque consigliato a tutti gli appassionati del genere stealth, che in questo titolo troveranno motivi di soddisfazione e vari spunti interessanti.

Vi ricordiamo infine che è possibile scaricare, per chi ancora non lo possieda, un doppio DLC dedicato all’equipaggio della Nostromo. Sigourney Weaver e gli altri attori del cast originario hanno messo a disposizione le loro voci e il loro aspetto fisico per la realizzazione di una missione aggiuntiva, denominata Equipaggio Sacrificabile, nella quale i giocatori impersonano Ellen Ripley, Dallas o Parker nei momenti seguenti alla morte di Brett. Insieme a Lambert e ad Ash devono quindi esplorare la Nostromo per attirare lo Xenomorfo nella camera stagna della nave. E’ inoltre presente la missione Ultimo Superstite, nella quale Ripley cerca di attivare la sequenza di autodistruzione della Nostromo per poi fuggire. Grazie al download di questi contenuti aggiuntivi sarà anche possibile giocare alla Modalità Sopravvivenza nei panni di Ellen Ripley.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexbilly24 Ottobre 2014, 18:14 #1
Ho capito male o è tecnicamente spartano?
bobby1024 Ottobre 2014, 21:17 #2
hanno corretto

Sembra interessante credo lo prenderò.. quando costerà 2,49€
pWi24 Ottobre 2014, 21:27 #3
Si, scusate avevo sbagliato un copia/incolla
Noir7924 Ottobre 2014, 23:10 #4
Io vedo ancora "tecnicamente spartano"... ma come si fa a esprimere un giudizio simile?
Non sono davvero d'accordo con il 3.5/5 di grafica...
alexbilly25 Ottobre 2014, 11:23 #6
Originariamente inviato da: pWi
Si, scusate avevo sbagliato un copia/incolla


ma figurati, era giusto per farsi una risata
ern8925 Ottobre 2014, 13:35 #7
Per quanto mi riguarda merita tranquillamente di più in termini di voto. Graficamente è molto meglio di quanto dichiarate in recensione, per il resto sono generalmente d'accordo. L'ho finito e mi sono divertito veramente un sacco alla difficoltà massima. Evitare l'alieno è stata una vera sfida e l'atmosfera era da vero survival, come ci si aspetta da alien
nicacin25 Ottobre 2014, 14:49 #8
Tecnicamente spartano????
Cutscene di bassa qualità????




Ma quando affiderete le recensioni dei giochi a qualcuno dotato di un MINIMO di senso critico e oggettivo?

L'unico difetto del gioco, forse, è solo l'IA non eccelsa.

Per il resto è un capolavoro, il miglior gioco di Alien mai fatto ed un ottimo survival fps.
wolverine25 Ottobre 2014, 19:45 #9
Originariamente inviato da: nicacin
Tecnicamente spartano????
Cutscene di bassa qualità????




Ma quando affiderete le recensioni dei giochi a qualcuno dotato di un MINIMO di senso critico e oggettivo?

L'unico difetto del gioco, forse, è solo l'IA non eccelsa.

Per il resto è un capolavoro, il miglior gioco di Alien mai fatto ed un ottimo survival fps.


Quoto.
wolverine25 Ottobre 2014, 19:47 #10
Originariamente inviato da: alexbilly
ma figurati, era giusto per farsi una risata


Anche più di una, ma per altri motivi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^