Recensione Fifa 15: cosa rimane e cosa è stato tolto

Recensione Fifa 15: cosa rimane e cosa è stato tolto

Fifa 15 è arrivato e, a fronte di cambiamenti importanti alle dinamiche di gioco, stravolge alcuni equilibri consolidati, con ripercussioni non sempre gradite sull'esito delle partite, e in particolar modo di quelle multiplayer. Andiamo all'analisi di ogni aspetto.

di Stefano Carnevali pubblicato il nel canale Videogames
 

E quindi?

Fifa 15 rischia. Ea ha notevolmente ritoccato gli equilibri di gioco, dimostrando di avere numerose buone idee che, però, sembra aver applicato in modo poco ragionato, creando un gioco piuttosto sbilanciato e decisamente frenetico.

Fifa resta divertente e godibile ma, mai come quest’anno, causerà non pochi imbarazzi all’utenza più accorta e desiderosa di giocare a calcio e non a ‘un giochino’.

Un ultimo rischio sta nel Grande Fratello di Ea che, limitando a più non posso la pianificazione tattica delle squadre, punta a rendere l’intera esperienza di Fifa maggiormente omogenea e priva di variabili, dando in certi frangenti, la sensazione di ‘condurre eccessivamente per mano’ le partite. La speranza è che al più presto Ea rilasci delle patch correttive, in grado di riportare equilibrio sul campo di gioco.

Nel frattempo, ci dovremo accontentare delle strategie che, già nelle prime settimane, la community dei fan ha cominciato a diffondere in rete.

Perché sia chiaro: rinunciare a Fifa pare comunque impossibile.

NB: tutte queste considerazioni sono frutto di match online, contro avversari umani (come al solito i più ‘cattivi’ e spietati nello sfruttare i punti deboli del gioco).

  • Articoli Correlati
  • Fifa 15, hands-on: il primo Fifa di nuova generazione Fifa 15, hands-on: il primo Fifa di nuova generazione Al GamesCom di Colonia Electronic Arts ha parlato di tutta una serie di novità riguardanti Fifa 15, che si vanno ad aggiungere ai nuovi elementi di gioco rivelati in sede di annuncio. Si va dall'intelligenza artificiale dei portieri alle nuove caratteristiche del Fifa Ultimate Team.
  • Provato Fifa 15: ecco come sarà Provato Fifa 15: ecco come sarà In un evento organizzato da Electronic Arts a Milano abbiamo avuto modo di provare per la prima volta Fifa 15. Migliorerà in quattro aree principali rispetto al precedente Fifa: emozione e intensità, grafica, intelligenza artificiale e controllo dei calciatori.
4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Antonio2313 Ottobre 2014, 15:00 #1
cos'è, il recensore ha finito i sinonimi di "dominante"?
Pakos660014 Ottobre 2014, 09:41 #2
Dopo aver criticato in molte sue parti il gioco, ossia menù scarni, impatto visivo bello ma fine a se stesso, frenesia assoluta, difese inesistenti, portieri discutibili, tiri laser o a palloncino, gestione tattica totalmente rimossa (MA SIETE FUORI COME BALCONI?!?) e telecronaca scadente, dai come voto 4 stelle su 5?
Ma allora è vero che siete dei venduti, che date sempre voti alti ai titoloni!
Non vedo l'ora di testare questo Fifa 15, ma da come ne parlate, un 2,5 su 5 sarebbe stato un buon voto a questo punto. Un netto passo indietro rispetto al 14 dalle vostre pagine, un gioco di calcio deve essere lento, ragionato, palla a terra, azioni manovrate, e qui basta un bel filtrante alto e si fa gol!
Sono deluso
*aLe14 Ottobre 2014, 10:14 #3
Originariamente inviato da: Pakos6600
un gioco di calcio deve essere lento, ragionato, palla a terra, azioni manovrate
D'accordissimo.
Originariamente inviato da: Pakos6600
e qui basta un bel filtrante alto e si fa gol!
Non vedo differenze col 14 sinceramente.
In FIFA 14 mi capita spessissimo di incontrare gente che per tutta partita tenta il filtrante alto o da calcio d'inizio (ho anche subìto un paio di gol così l'altra sera, colpa mia che non giocavo da un po', mi son dimenticato che esisteva 'sta porcata e ci ho messo un attimo a capire di nuovo come difenderla) o da centrocampo/difesa addirittura.
Della serie "ti presso con due uomini sul portatore di palla, appena te la rubo parte il filtrante alto per Lewandowski/Aubameyang o Sturridge/Eto'o".
Se calcoli che il difensore più forte che schiero in FUT ultimamente è Kongolo (avrei anche Thiago Silva, Chiellini e compagnia bella ma voglio vedere se riesco ad arrivare in Div.1 con una ibrida d'argento) capisci che i vari attaccanti lo bruciano in velocità... E su 10 lancioni che l'avversario fa, ne difendo sette o 8... Ma due o tre volte è davanti al portiere (Pelizzoli ).
Riordian14 Ottobre 2014, 11:28 #4
Originariamente inviato da: Pakos6600
Dopo aver criticato in molte sue parti il gioco, ossia menù scarni, impatto visivo bello ma fine a se stesso, frenesia assoluta, difese inesistenti, portieri discutibili, tiri laser o a palloncino, gestione tattica totalmente rimossa (MA SIETE FUORI COME BALCONI?!?) e telecronaca scadente, dai come voto 4 stelle su 5?
Ma allora è vero che siete dei venduti, che date sempre voti alti ai titoloni!
Non vedo l'ora di testare questo Fifa 15, ma da come ne parlate, un 2,5 su 5 sarebbe stato un buon voto a questo punto. Un netto passo indietro rispetto al 14 dalle vostre pagine, un gioco di calcio deve essere lento, ragionato, palla a terra, azioni manovrate, e qui basta un bel filtrante alto e si fa gol!
Sono deluso


concordo, se si trovano così tanti difetti non si possono poi dare 4 stelle su 5 di voto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^