Sleeping Dogs arriva sulla next-gen

Sleeping Dogs arriva sulla next-gen

Negli uffici di Koch Media abbiamo provato la versione next-gen di Sleeping Dogs, in grafica 1080p e con nuovi effetti visivi. Sleeping Dogs: Definitive Edition per PS4, Xbox One e PC includerà anche tutti i DLC rilasciati per la versione originale e vi riporterà nell'intenso scenario della Hong Kong di Sleeping Dogs.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Arti marziali a Hong Kong

È uno dei free roaming più apprezzati tra quelli rilasciati nell'ultimo periodo. Certo non offre la densità della mappa di Gta 5 o la fluidità dei combattimenti di Batman Arkham, ma Sleeping Dogs è riuscito comunque a conquistare il cuore degli appassionati grazie a un ottimo e ben ricostruito scenario di gioco e a una storia matura e adeguatamente articolata. Le arti marziali, inoltre, completano in quadro che può letteralmente mandare in visibilio più di un appassionato di film e cultura orientale.

La versione next-gen di Sleeping Dogs offrirà immagini renderizzate nativamente a 1080p, insieme a nuovi effetti particellari, texture rifinite e illuminazione più precisa e dettagliata. Nonostante il frame rate sia rimasto a 30fps, e vada anche giù in questa soglia stando al nostro primo contatto con la versione PS4 del gioco, le migliorie alla grafica consentono di vivere questa avventura in maniera ancora più coinvolgente e particolareggiata.

Abbiamo una Hong Kong molto più definita che in passato, con scalettature meno evidenti rispetto alla versione per le console old-gen grazie alla maggiore risoluzione. La differenza sul piano visivo tra old-gen e next-gen è quindi netta, e non riguarda solo la maggiore definizione. Gli effetti visivi aggiuntivi, in particolar modo le nuove riflessioni sulle parti bagnate dell'asfalto, rendono le immagini molto più corpose e gradevoli.

La Definitive Edition di Sleeping Dogs offre anche più oggetti da usare nei combattimenti. Come sa chi ha giocato la versione originale, infatti, il giocatore può trascinare gli avversari sugli oggetti degli scenari e utilizzare questi ultimi per fare ancora più male. È una prerogativa del gameplay di Sleeping Dogs, che lo sviluppatore United Front Games ha voluto ampliare ulteriormente. I combattimenti però rimangono approssimativi sul piano delle animazioni, restando quindi molto distanti dalla fluidità e dalla fedeltà dei combattimenti di Batman Arkham.

Negli uffici di Koch Media abbiamo avuto l'opportunità di provare la missione Civil Discord, una missione in cui il protagonista Wei Chen deve incontrare Conroy Wu, un membro di una delle gang di Honh Kong, per poi recarsi al ristorante Golden Koi. Qui impazzerà una furiosa sparatoria, che poi sfocerà in una battaglia fra i tetti. Bisogna usare un granate launcher per far fuori i nemici prima che arrivino i rinforzi, facendo attenzione a non cadere dal tetto. Infine, la missione finisce nell'appartamento di Vivienne Lu, una celebrity di Hong Kong che ha una relazione con un altro dei personaggi protagonisti, Ricky Wong.

Abbiamo provato anche Smiley Cat's Army, una missione inserita nel gioco originale dal DLC Nightmare in North Point. In questa missione Wei Chen deve vedersela contro un esercito di demoni provenienti da un'altra dimensione. Si trova a combattere corpo a corpo con diversi soldati dell'esercito sovrannaturale e deve afferrarli uno per uno e trascinarli verso il portale che si trova in una zona industriale ai margini di Hong Kong. Alla fine dovrà combattere anche contro l'arcigno boss della Smiley Cat's Army.

Ma in Sleeping Dogs Definitive Edition i giocatori troveranno tutti e 24 i DLC realizzati per la versione originale, inclusi l'estensione dell'episodio Year of the Snake e, come detto, il contenuto aggiuntivo a tema horror Nightmare in North Point.

 
^