I 25 migliori videogiochi del GamesCom 2014

I 25 migliori videogiochi del GamesCom 2014

È tempo di bilanci dopo una settimana intensa e cruciale per l'industria dei videogiochi come quella del GamesCom. Folle che si scagliano contro le porte di ingresso, neanche un metro quadro libero per poter camminare tranquillamente, tanta passione e dedizione verso i videogiochi: questo, e molto altro, è il GamesCom!

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
Quadro
 

Skylanders Trap Team

Skylanders Trap Team
publisher: Activision
software house: Toys for Bob
piattaforme: PlayStation 3, PlayStation 4, XBox 360, Xbox One, Wii, Wii U, iOS, Android, 3DS
data di pubblicazione: 10 ottobre 2014

Ormai Skylanders sta diventando un franchise sempre più ricco e, incurante della competizione apportata dai vari Disney Infinity e Amiibo, continua ad aggiornarsi di anno in anno. La principale novità di questo capitolo riguarda la possibilità di catturare i cattivi che si trovano nel gioco grazie alle nuove Trappole.

Una volta che i cattivi saranno sconfitti, inserendo una Trappola nel nuovo portale sarà possibile catturare i nemici e si potranno anche sentire le voci dei cattivi imprigionati dentro le Trappole. Questo nuovo schema di gioco dà ai giocatori l'opzione di passare in modo istantaneo tra il giocare nei panni di un eroe Skylander o di un cattivo in qualsiasi momento.

Le informazioni immagazzinate in ogni giocattolo, infatti, possono essere trasferite da una console all'altra, in modo da rendere continua l'esperienza di gioco anche quando, ad esempio, si va a casa di un amico per giocare. Durante la demo al GamesCom, ci è stato mostrato un combattimento contro un viscido tricheco chiamato Brawlrus che prova a bloccare il giocatore sparando delle foglie sulla sua testa. Dopo averlo sconfitto, basta posizionare la Trappola sul portale.

In questo istante si verifica un momento molto bizzarro, capace di strappare una risata anche ai più restii. La voce del cattivo infatti si trasferisce al portale e diventa stridula stridula, fino a scomparire definitivamente. Il team di Skylander, insomma, vuole dare ai bambini la sensazione che stanno effettivamente catturando il cattivo, all'interno di una massima esaltazione del connubio tra realtà e finzione su cui Skylanders è strutturato.

In Trap Team ci saranno anche i nuovi Mini Skylanders, che saranno come dei pet ma potenziabili al pari di uno dei personaggi principali e utilizzabili come questi ultimi. Ci è stato mostrato Spry, un piccolo essere molto potente capace di sparare palle di fuoco decisamente devastanti.

Successivamente è stata la volta di Head Rush Trap Master, un mostro molto grosso con delle corna giganti, che esalta ancora una volta la maestria nella produzione di questi giocattoli, che sono dei veri e propri pezzi da collezione a prescindere dall'esperienza videoludica. Il mostro cornuto è capace di scagliare delle feroci cariche e di provocare buchi nel terreno, oltre che trasportare della legna incastrandola tra le corna ad esempio per costruire dei ponti.

I dialoghi all'interno del gioco sono sempre carichi di sentimenti e coinvolgono personaggi simpatici, pensati per strappare una risata ai bambini. Nel nuovo Skylanders, inoltre, avremo anche il gioco di carte collezionabili Skystone Smash. Il giocatore deve schierare le carte pescando dal suo mazzo su una griglia e deve fronteggiare così le carte del nemico. Si possono sbloccare carte più potenti, capaci anche di lanciare delle magie.

Un altro personaggio presente al GamesCom era poi Bushwack, una sorta di mago che può scagliare degli incantesimi basati sulla forza della natura e armato di una grossa ascia verde. Masker Mind, invece, è un altro boss catturabile con la nuova Trappola. Si tratta di un non morto, e per questo deve essere catturato con la Trappola indirizzata specificamente a questa categoria. Anche in questo caso il vocione si trasforma in vocina dopo che è stata sistemata la Trappola sul portale.

Ma le novità per Skylanders non terminano qui, visto che Activision ha annunciato al GamesCom anche la versione di Skylanders Trap Team per i tablet iPad, Kindle Fire e Android. Questa fornirà una grafica al pari di quella delle versioni console e un controller dedicato, in modo da non perdere l'efficacia del sistema di interfacciamento originale.

Lo Starter Pack della versione Tablet di Skylanders Trap Team includerà un Traptanium Portal Bluetooth per tablet; un controller Bluetooth incorporato per offrire la migliore esperienza di gioco possibile; un supporto per il tablet "built-in"; due personaggi Skylanders; due Trappole ed un utile vassoio-espositore che permetterà ai Padroni del Portale di tenere traccia delle Trappole da loro collezionate e dei cattivi che in esse hanno intrappolato. Il prezzo della versione tablet sarà uguale rispetto al prezzo della versione per console.

 
^