Spazio al retrogaming: i pazienti affetti da Testa Gonfia di Theme Hospital

Spazio al retrogaming: i pazienti affetti da Testa Gonfia di Theme Hospital

Con Theme Hospital inauguriamo la nuova rubrica dedicata al retrogaming, ovvero a quelle perle del passato che pensiamo siano ancora valide da giocare. La rubrica è curata da un lettore del nostro forum, Therinai, che sta già pensando a tutta una serie di giochi del passato da rispolverare.

di Gabriele Di Gennaro pubblicato il nel canale Videogames
 

L'epoca d'oro dei gestionali

Anno 1997. I videogiochi di genere gestionale ormai spopolano: ne arriveranno tanti altri in futuro ma già all'epoca ce n'erano per tutti i gusti.

Theme Hospital è un gestionale dal contesto ospedaliero, il cui scopo è costruire e gestire un ospedale. Sviluppato dalla gloriosa Bullfrog (Populous, Syndicate) di Peter Molyneux, venne commercializzato per PC e Playstation. Oggi è reperibile anche su Playstation Network e sono stati creati porting open source per Windows, Linux, Mac Os e Android. Ed è in tutte queste versioni sempre tradotto in italiano.

Tecnicamente ci sono gestionali migliori di Theme Hospital, se con migliore s'intende complessità del gameplay. In tal caso capolavori come Capitalism e Transport Tycoon sono inarrivabili... rimanendo nel contesto del retrogaming.

L'interesse verso i gestionali subì un crollo che, a spanne, localizzo nella seconda metà della decade 200X. Ma indubbiamente ancora oggi possiamo usufruire di nuove produzioni di tutto rispetto, come il ben noto franchise Simcity e il meno noto, ma altrettanto (se non più) meritevole, Cities In Motion. Chi ha detto Civilization? Non sono impazzito, non ho battuto forte la testa. Ricordo bene le mie origini videoludiche, e ricordo bene che sono origini comuni a tanti giocatori.

Theme Hospital

Tuttavia ho scelto Theme Hospital per precise ragioni. Innanzitutto non sfocia nello strategico, fattore che amplia e complica notevolmente il gameplay. Non è puramente, tecnicamente, volto alla simulazione di aspetti reali, ulteriore fattore di complessità, oltreché di aspettative che potrebbero facilmente non realizzarsi e deludere. È creativo. È divertente. Disponibile per diverse piattaforme, anche con progetti open. Per di più non ha un degno erede e, quindi, se volete un gestionale incentrato sul contesto ospedaliero non ci sono alternative di pari livello.

L'unica eccezione al riguardo è Hospital Tycoon, mediocre parodia di Theme Hospital, quasi privo di elementi gestionali e che ricalca, maldestramente, alcune meccaniche della serie The Sims. Sono anche disponibili alcuni mini-casual game dal contesto ospedaliero per piattaforme mobile, ma considerando che Theme Hospital è stato esportato anche su Android... scusate ma è appena arrivato un paziente affetto da Testa Gonfia, vediamo cosa possiamo farci...

 
^