I 20 migliori videogiochi dell'E3 2014

I 20 migliori videogiochi dell'E3 2014

Vi proponiamo una veloce carrellata delle feature dei giochi che a Los Angeles sono riusciti ad attirare le attenzioni dei giornalisti e dei giocatori. Abbiamo inserito tutti quei titoli per cui è stata fatta una presentazione minimamente esaustiva, tralasciando quelli invece presentati solo con teaser trailer o comunque con informazioni non sufficienti. Per ogni pagina trovate poi i trailer pubblicati all'E3.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Bayonetta 2

Bayonetta 2
publisher: Nintendo
software house: Platinum Games
piattaforme: Wii U
data di pubblicazione: ottobre 2014

Bayonetta 2 girerà su Wii U a 60 frame per secondo e integrerà nuovi tipi di controlli che sfrutteranno il touchscreen del GamePad dell'ultima console Nintendo. Verrà supportata anche la funzione off-screen per giocare utilizzando solamente il GamePad, mentre all'interno della confezione del gioco gli utenti troveranno anche l'originale Bayonetta, uscito nel 2009 solo su PS3 e Xbox 360.

I giocatori potranno scegliere tra le tracce audio inglese e giapponese, e abilitare i sottotitoli per le altre lingue. Inoltre, sempre all'E3 è stato rivelato che Bayonetta potrà indossare i costumi di alcuni fra i più noti personaggi del mondo Nintendo, come Samus, Peach e Link.

Bayonetta 2 ovviamente trae vantaggio dalla rinnovata capacità di elaborazione messa a disposizione da Wii U. La grafica di questo seguito è interessante ed esageratamente spettacolare, come vuole la tradizione della serie ideata da Platinum Games. Tornerà la splendida musica del primo capitolo, mentre eventi e immagini sopra le righe si susseguiranno senza soluzione di continuità sullo schermo. In certi casi Bayonetta, in concomitanza con alcune particolari combo, apparirà nuda per qualche frangente di secondo. Naturalmente le parti più sensibili saranno accuratamente coperte dai capelli e da altri dettagli.

Ciononostante Bayonetta 2, come il suo predecessore, non mancherà di stuzzicare gli appetiti erotici del pubblico maschile. Una precisa scelta stilistica di Platinum Games, che mira a dare il massimo del carisma a un personaggio che ormai cura con grande attenzione.

Premendo sul dorsale sinistro si abiliterà il cosiddetto 'urban climax', che triplica per qualche istante l'efficacia degli attacchi di Bayonetta. Premendo contemporaneamente X e A, invece, si abiliterà una combo momentanea, decisamente potente. In funzione di quello che succede sullo schermo, Bayonetta, una volta applicate queste combo, potrà dare vita ad evocazioni terrificanti, enormi mostri che faranno da giusto contraltare ai boss che dovrà affrontare.

Il gameplay sarà nuovamente strutturato in maniera decisa intorno al cosiddetto Witch Time, ovvero sul rallentamento del tempo che si attiva automaticamente una volta che il giocatore riesce a schivare uno degli attacchi dei nemici. Schivare, sfruttare la maggiore quantità di tempo a disposizione, e contrattaccare è quindi l'azione che il giocatore si troverà ad eseguire più frequentemente, proprio come nel primo Bayonetta.

Uscirà a novembre.

 
^