I 20 migliori videogiochi dell'E3 2014

I 20 migliori videogiochi dell'E3 2014

Vi proponiamo una veloce carrellata delle feature dei giochi che a Los Angeles sono riusciti ad attirare le attenzioni dei giornalisti e dei giocatori. Abbiamo inserito tutti quei titoli per cui è stata fatta una presentazione minimamente esaustiva, tralasciando quelli invece presentati solo con teaser trailer o comunque con informazioni non sufficienti. Per ogni pagina trovate poi i trailer pubblicati all'E3.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Assassin's Creed Unity

Assassin's Creed Unity
publisher: Ubisoft
software house: Ubisoft Montreal
piattaforme: PC, PlayStation 4, Xbox One
data di pubblicazione: 28 ottobre 2014

Unity introdurrà un nuovo personaggio, Arno, e un nuovo contesto storico, quello della Rivoluzione francese. Già alla conferenza Xbox è stata mostrata una nuova demo, che vedeva Arno combattere all'interno di un palazzo, i cui interni esprimevano in lungo e in largo lo stile architettonico e artistico di quel periodo storico, mentre all'esterno impazzava la battaglia, e tanti frammenti infrangevano i vetri delle finestre e penetravano nel locale. Quella demo è stata utilizzata per rivelare la nuova componente co-op in Assassin's Creed.

La demo a porte chiuse ha avuto, invece, una durata di circa mezz'ora e iniziava con Arno posizionato in cima a una chiesa che dava su una piazza traboccante di gente. Si notava la presenza di nuovi tipi di azione, con un protagonista più diretto e più brutale rispetto ai suoi predecessori. Tra queste, ad esempio, la possibilità di scendere dai tetti uccidendo al volo il nemico.

La Parigi della Rivoluzione Francese, inoltre, corrisponderà a uno scenario vivo e dinamico, mentre ogni quartiere espliciterà la propria personalità. Ci saranno, inoltre, diverse fazioni in lotta tra di loro, con il giocatore chiamato a stringere dei rapporti con queste bande se non vuole essere considerato come ostile. Inoltre, al storia del gioco seguirà la Rivoluzione dalle sue prime fasi fino all'epilogo definitivo.

Come da tradizione per Assassin's Creed, ci saranno molte missioni secondarie, che prevederanno, ad esempio, di mettersi sulle tracce di un bersaglio e di assassinarlo, ma anche di investigare su un omicidio e di eliminarne il colpevole.

Ubisoft promette delle rifiniture al sistema di combattimento, che adesso sarà più incentrato sull'alternanza tra colpi e parate. Inoltre, sarà più difficile affrontare gruppi di guardie, visto che attaccheranno contemporaneamente in più di una, costringendo in certi casi a scappare via. La parte stealth sarà più preponderante, con alcune missioni risolvibili solo sfruttando le coperture e rimanendo nascosti agli occhi dei nemici.

Ma la novità più importante di Unity riguarda probabilmente l'introduzione della nuova modalità co-op. Si tratta di missioni separate dalla storia principale e affrontabili in quattro giocatori. Sono missioni difficili da affrontare da soli, anche se ciò rimane comunque possibile, e che invece diventano più abbordabili se si sfrutta la collaborazione degli amici. Questa modalità, inoltre, offrirà una storia parallela a quella della main quest.

Assassin's Creed Unity uscirà il 28 ottobre.

 
^