È il momento di sfruttare per bene PS4: InFamous Second Son (Live Gameplay)

È il momento di sfruttare per bene PS4: InFamous Second Son (Live Gameplay)

La nostra recensione di InFamous Second Son, accompagnata dal video di Live Gameplay, di uno dei titoli designati a cominciare a tirar fuori da PS4 il potenziale del nuovo hardware. Second Son aggiunge nuovi poteri alla struttura di gioco classica di InFamous, conferma l'ottima base narrativa con le scelte morali e introduce un nuovo scenario urbano costruito sulla base della vera Seattle.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Conclusioni

Second Son è sicuramente un potenziamento interessante rispetto ai capitoli precedenti, con nuovi poteri ben congegnati e altamente spettacolari. Anche la parte narrativa è degna di interesse, con una storia coinvolgente (anche se soprattutto nella prima parte e, comunque, non lunghissima) che vede protagonisti dei personaggi dotati di spessore psicologico, carismatici e ben resi sul piano visivo.

D'altronde bisogna dire che tutta la parte facoltativa è molto ripetitiva, mentre il mondo di gioco non è denso come accade in altri titoli del genere. L'intelligenza artificiale non è sempre reattiva e la gente che popola le strade di Seattle non è sempre credibile: anzi, molto spesso sembrano degli zombi che vanno in giro senza un perché. Anche la parte di scelte morali è solo accennata, visto che non ha ripercussioni tangibili sulla storia e sul potenziamento del personaggio.

Soprattutto le fasi di attacco ai centri di Comando Mobile conferiscono ripetitività alle meccaniche di gioco, perché bisogna quasi sempre assicurarsi di pulire bene la zona, pensando prima ai cecchini e limitando il numero di colpi incassati. Una volta che il numero di avversari scende considerevolmente ecco che si può procedere all'attacco della struttura.

I tre poteri, inoltre, anche se sono innegabilmente godibili alla vista, non sono così diversi tra di loro, e anzi alcuni degli attacchi differiscono solamente sul piano visivo. Il giocatore non può scegliere liberamente quale dei tre utilizzare, anzi tutto è limitato sulla base della conformazione degli scenari di gioco e della disponibilità degli elementi che ricaricano i poteri stessi. Sembra che i tre poteri siano stati pensati soprattutto per garantire una certa varietà di interazione nel corso della storia, piuttosto che per offrire ulteriori scelte strategiche al giocatore.

I ritmi di gioco sono comunque interessanti e, sebbene Second Son non sia certo difficilissimo, richiede al giocatore di muoversi velocemente e limitare il più possibile la concentrazione del fuoco del nemico. Ma tutte le criticità alle meccaniche di gioco che abbiamo elencato nel corso dell'articolo, in fin dei conti, rendono il gameplay del nuovo InFamous poco consistente e non profondo come lo è in altri free roaming usciti nell'ultimo peridoo.

D'altra parte chi ha acquistato PS4 sicuramente sentirà il bisogno di prendere anche Second Son, perché è un valido strumento per iniziare a sfruttare la console. Ma se state decidendo se acquistare o meno la nuova console Sony probabilmente il nuovo InFamous non è il gioco adatto a far pendere da quella parte l'ago della bilancia. A meno che non siate dei fan sfegatati della serie, probabilmente sarebbe più conveniente aspettare il prossimo grande blockbuster per decidere in tal senso.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
]Rik`[01 Aprile 2014, 14:56 #1
insomma ancora non c'è un gioco per ps4 per cui valga la pena comprare la console?
Aenil01 Aprile 2014, 16:00 #2
Originariamente inviato da: ]Rik`[
insomma ancora non c'è un gioco per ps4 per cui valga la pena comprare la console?


questo e (soprattutto) killzone sono due buoni punti di partenza, per il resto sì per molti conviene ancora aspettare un pricecut e qualche altro titolo..
laverita01 Aprile 2014, 16:24 #3
Originariamente inviato da: ]Rik`[
insomma ancora non c'è un gioco per ps4 per cui valga la pena comprare la console?


Da possessore posso dirti che AD OGGI non vale la pena comprarla.

I titoli indie di certo non li gioco su console, Killzone è osceno e Infamous a me è piaciuto a parte la durata ma di certo non giustifica 400€.
Dinofly01 Aprile 2014, 17:10 #4
Mi sfugge perchè un framerate cappato debba diminuire l'input lag, anzi.
Luiprando01 Aprile 2014, 17:45 #5
io avrei dato 4 stelle in totale... i difetti sono giusti ma devo dire che quando incominci a giocare è talmente divertente e spettacolare che non riesci più a smettere di giocare, infatti per tanti il difetto maggiore è la durata del gioco...
Alex-RM01 Aprile 2014, 17:53 #6
Originariamente inviato da: Luiprando
io avrei dato 4 stelle in totale... i difetti sono giusti ma devo dire che quando incominci a giocare è talmente divertente e spettacolare che non riesci più a smettere di giocare, infatti per tanti il difetto maggiore è la durata del gioco...
Concordo, per i miei gusti sicuramente il miglior infamous di sempre.
Mi manca solo la missione finale, ma fino a questo momento per me un titolo da 8/8,5, che pecca solo in logevità e nella mancanza di vere e proprie missione secondarie.
Graficamente ottimo, soprattutto sul versante particellari, illuminazione e texture.
Vul01 Aprile 2014, 18:10 #7
Originariamente inviato da: Dinofly
Mi sfugge perchè un framerate cappato debba diminuire l'input lag, anzi.


Quando processi più fps di quanti ne puoi rappresentare il monitor deve aspettare di completare il frame precedente prima di rappresentare quello successivo, generando coda e portando a saltare dei frame.

Su dei televisori che già soffrono di latenze mediamente elevate rispetto ai monitor pc la situazione porterebbe a notevolissimo input lag.
Nenco01 Aprile 2014, 22:17 #8
Originariamente inviato da: Alex-RM
Concordo, per i miei gusti sicuramente il miglior infamous di sempre.
Mi manca solo la missione finale, ma fino a questo momento per me un titolo da 8/8,5, che pecca solo in logevità e nella mancanza di vere e proprie missione secondarie.
Graficamente ottimo, soprattutto sul versante particellari, illuminazione e texture.

C'è un'altra missione dopo
Originariamente inviato da: Vul
Quando processi più fps di quanti ne puoi rappresentare il monitor deve aspettare di completare il frame precedente prima di rappresentare quello successivo, generando coda e portando a saltare dei frame.

Su dei televisori che già soffrono di latenze mediamente elevate rispetto ai monitor pc la situazione porterebbe a notevolissimo input lag.

Verrà cappato con un'aggiornamento, notizia di oggi
aqua8401 Aprile 2014, 23:55 #9
Originariamente inviato da: ]Rik`[
insomma ancora non c'è un gioco per ps4 per cui valga la pena comprare la console?

[FONT="Lucida Sans Unicode"]nn sono un mega-esperto, ma a me Call Of Duty Ghost nn sembra per niente male su PS4.[/FONT]
Avatar002 Aprile 2014, 00:32 #10
Il frame rate non è bloccato come capita con altri giochi per console, anzi in certi casi sale fino a 40fps


Tanta roba insomma La puteeenza della next-gen

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^