Tearaway per PS Vita: un gioco con le 'carte' in regola

Tearaway per PS Vita: un gioco con le 'carte' in regola

Tearaway, sviluppato dalla software house che ha creato LittleBigPlanet, è uno dei giochi di maggiore successo del 2013 per quanto riguarda il catalogo PS Vita. Andiamo a scoprirne insieme le caratteristiche principali.

di Alessandro Oteri pubblicato il nel canale Videogames
 

Collezionabili e trasposizione Offline

All’interno del gioco sono presenti 4 diversi tipi di collezionabili sparsi per tutti i quadri di gioco: dovremo raccogliere i coriandoli, di cui già detto sopra; scartare alcuni Regali con scatola rossa, che sono nascosti nei luoghi più impensabili; i regali blu, che si possono scartare solo dopo aver completato una quest collegata ad un NPC specifico; ed infine andare a caccia di personaggi e oggetti che hanno perso il colore a causa della cartacce.

Nei primi momenti di gioco infatti “Iota” viene equipaggiato con una macchina fotografica. Questa servirà a restituire ai personaggi sottoposti a “lavatura con candeggina” i loro colori. Ogni volta che troviamo uno di questi collezionabili e lo fotografiamo conquistiamo anche uno schema per ricreare nel mondo reale l’origami del personaggio trovato. Alcuni sono molto complessi, altri più semplici.

Questa particolarità però rende possibile la trasposizione dei personaggi di “Tearaway” anche offline, offrendo, soprattutto ai più piccoli, un’opportunità di divertirsi usando la fantasia e l’abilità manuale. La nostra macchina fotografica in più potrà essere potenziata adoperando i coriandoli ed acquistando filtri speciali (seppia, bianco e nero, etc.) o migliorando le capacità ottiche aggiungendo zoom e grandangolo, per esempio.

Tutte le foto che scatteremo all’interno del gioco potranno essere condivise automaticamente sui principali social network direttamente dall’interno del gioco. La raccolta dei collezionabili in più ci darà la possibilità di raggiungere il completamento dei livelli e di conquistare molti dei trofei PSN collegati al gioco.

Un altro elemento fondamentale da collezionare, poi, sono le decorazioni. Ne sono presenti diverse decine e saranno acquistabili adoperando i coriandoli trovati in giro. Queste decorazioni potranno essere usate per modificare l’aspetto di “Iota” o per modificare l’aspetto dei personaggi con cui avremo a che fare durante la nostra avventura.

 
^