2014, i videogiochi più attesi dell'anno

2014, i videogiochi più attesi dell'anno

Come ogni anno, passiamo in rassegna quella che sarà l'offerta videoludica dell'anno entrante. Nel mondo del gaming, bisognerà vedere come Microsoft e Sony riusciranno a sfruttare la base installata iniziale delle nuove console, offrendo agli utenti dei titoli finalmente in grado di sfruttarne l'hardware. Il nuovo Uncharted e Halo 5, in tal senso, sembrano i titoli più interessanti. Ma anche il mondo PC è in forma, tra Steam Machine e diversi giochi ottimizzati sull'hardware più recente, come The Witcher 3 Wild Hunt.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
SonyMicrosoftSteamThe Witcher
 

Dark Souls 2

Produttore: Namco Bandai
Sviluppatore: From Software
Piattaforme: PC, PlayStation 3, Xbox 360
Rilascio: 14 marzo 2014

Ma chi si aspetta soprattutto un livello di sfida molto alto da un videogioco sarà sicuramente ansioso di mettere le mani sul nuovo Dark Souls, in uscita il prossimo 14 marzo. La storia di Dark Souls 2 ruota intorno al tema della maledizione, e il personaggio protagonista dovrà percorrere in lungo e in largo per trovare una cura che lo liberi dalla maledizione che lo affligge. L'obiettivo degli sviluppatori è quindi quello di trasmettere al giocatore questo senso di oppressione legato alla maledizione del personaggio protagonista.

Come da tradizione per Dark Souls, per ogni morte, e saranno tantissime anche in questo seguito, il giocatore è invogliato a ricominciare, e a cercare di perpetuare nuove tattiche di attacco e di difesa che possano essere più efficaci di quelle adottate in precedenza.

Nonostante questo, la parte iniziale del gioco sarà leggermente più accessibile, in modo da invogliare anche i giocatori meno esperti. Ma, complessivamente, il mondo di gioco presenterà dimensioni doppie rispetto a quello del primo Dark Souls. Come al solito, sarà possibile affrontare l'esperienza anche in multiplayer, visto che Namco Bandai metterà a disposizione dei giocatori dei server dedicati.

Lo sviluppatore From Software ha poi inserito tanti oggetti che sono sottoposti ai calcoli della fisica dinamica. Per esempio, sarà possibile ridurre in due parti delle travi di legno che bloccano una fonte di luce, in modo da rendere la stanza meno oscura. Con più luminosità, allora, saremo in grado di evitare con cognizione di causa i nemici e di affrontarli con maggiore precisione.

From Software parla anche di motore grafico riscritto da zero per Dark Souls 2. Questo è stato indispensabile per via del fatto che il gioco uscirà contemporaneamente sia su PlayStation 3 e Xbox 360 che su PC. E serviva una tecnologia nuova per quest'ultima piattaforma, viste anche le difficoltà che hanno contrassegnato l'edizione PC del gioco nel caso del capitolo precedente.

Quanto alla storia, sarà completamente slegata rispetto a quella del primo Dark Souls. Ci si trova nello stesso universo, ma tempo e spazio non hanno legami con il passato. I giocatori più affezionati, però, potranno trovare dei rimandi in giro agli eventi del primo capitolo. Infine, ci saranno dei nuovi "patti": più difficili da trovare e da portare a termine, consentiranno di modificare le statistiche del personaggio e il suo ruolo.

 
^