Natale fra le nuvole con Disney

Natale fra le nuvole con Disney

Disney ci ha mandato i nuovi personaggi interattivi collezionabili e la seconda serie di Gettoni per Disney Infinity, oltre che il videogioco Planes per Wii U, adatto soprattutto ai più giovani. In questo articolo andremo ad analizzare la qualità dei nuovi contenuti Disney.

di Alessandro Oteri pubblicato il nel canale Videogames
Wii UNintendo
 

Prodotti collaterali

Sono ormai molti anni che Disney ha acquisito Pixar Animation Studios e da quel momento ha continuamente sfornato film di animazione di grande successo.

Come nella tradizione questi lungometraggi appassionano e sono dedicati soprattutto ai piccini, molti adulti però, anche se spesso lo negano, sono molto felici di guardarli insieme a loro. Come sappiamo, collegato a questi prodotti, c’è poi uno sforzo economico molto grande dal punto di vista del marketing che è fondamentale per far “decollare” bene questi film.

Planes

Capita allora sempre più spesso che i protagonisti dei cartoni firmati Disney Pixar finiscano per essere adoperati nella creazione di “prodotti collaterali”. Oltre ovviamente a peluche, action figures, “Happy Meal” etc. etc. vengono sviluppati dei videogames dedicati.

Natale poi è da sempre il momento preferito dalle case di produzione per il lancio di nuovi prodotti cinematografici e non. Per la stagione natalizia 2013 Disney ha lanciato allora tutta una serie di prodotti basati su l’ultima pellicola di animazione e sul videogame Disney Infinity. Il film il questione si chiama “Planes” segue lo stile della saga che lo precede intitolata “Cars”.

Planes

Planes è un film d'animazione del 2013 diretto da Klay Hall e distribuito recentemente in Italia e ha come protagonista un aereo agricolo chiamato “Dusty”, che ha una grande passione per le gare aeronautiche e l'acrobazia aerea. Il suo sogno è quello di partecipare ad un derby attorno al mondo, nonostante sappia di non essere un velivolo da competizione.

Disney ha deciso di portare le avventure di questo aereo coraggioso anche in un videogame in modo da dare la possibilità a chi ha visto il film di impersonare i protagonisti. In redazione abbiamo provato “Planes per Wii U, di cui parleremo diffusamente nella prossima pagina.

 
^