Fifa 14 per PS4: la nuova generazione è arrivata

Fifa 14 per PS4: la nuova generazione è arrivata

Abbiamo già recensito la versione 14 del famoso simulatore calcistico di EA Fifa nelle scorse settimane. All’alba però della nuova generazione delle console bisognava una nuova analisi alla versione di questo gioco portato su “next-gen”. Abbiamo testato Fifa 14 su Play Station 4 e dopo averci giocato per qualche tempo siamo pronti a raccontavi come è andata.

di Alessandro Oteri pubblicato il nel canale Videogames
 

Multiplayer e Fifa Ultimate Team

Una volta raggiunto un livello di abilità sufficiente ad affrontare sfide più complesse decidiamo di lanciarci nell’arena multigiocatore online. La sezione dedicata all’online non è stata modificata, fatta eccezione per qualche differenza dal punto di vista grafico.

Come sempre, una volta decisa una squadra e impostata la formazione, siamo pronti a ricercare un avversario che la nostra PS4 ci trova in pochi secondi. Completato il caricamento e la connessione con il nostro sfidante entriamo in partita e iniziamo a giocare.

Ricordiamo che su Xbox One abbiamo il FUT Legends, con le leggende del mondo del calcio del passato come Gullit, Ljungberg, Matthäus, Van Basten e tanti altri. Modalità invece assente per il momento su PlayStation. Queste figurine hanno un valore molto più alto, e quindi fanno parte dell'end-game del FUT.

Dal punto di vista della fluidità, il gioco non presenta differenze sostanziali rispetto al gameplay contro la CPU. Questo ovviamente a patto che le connessioni dei due giocatori non abbiano latenze troppo alte. La pecca più grande nel giocare online è come al solito la poca varietà di squadre che si possono affrontare. Nel novanta percento dei casi ci troviamo a scontrarci contro il Real Madrid. L’unico modo per evitarlo è ”usare” noi “le merengues”. In questo modo potremo scontrarci contro Barcellona o Bayern Monaco (alè che varietà). Un peccato per un gioco che contiene centinaia di compagini. La nostra analisi non poteva prescindere però dal provare anche Fifa Ultimate Team. Questa modalità di gioco infatti negli ultimi anno sta prendendo sempre più piede e sembra sia nei piani di EA il punto su cui spingere maggiormente in fatto di marketing.

La quantità di utenti connessi al FUT, che per altri versi è identico a quello associato ai precedenti FIFA, è sempre molto grande ed è molto facile trovare uomini per la nostra rosa nel mercato online.

Il fatto che per Elettronic Arts FUT sia molto importante risulta evidente anche perché buona parte dei Trofei sono conquistabili giocando in questa modalità. Le motivazioni di questo interesse sono semplici da trovare. Fifa Ultimate Team, infatti, rappresenta un potenziamento importante del gioco rendendolo non più soltanto un simulatore di gioco ma anche un manageriale con un collezionismo di fondo.

Questo fidelizza gli utenti e garantisce introiti anche post acquisto grazie alle microtransazioni.

 
^