Lego Marvel Super Heroes: Iron Man e Hulk diventano giocattoli

Lego Marvel Super Heroes: Iron Man e Hulk diventano giocattoli

Abbiamo assistito alla presentazione stampa del prossimo titolo della serie Lego di Traveller's Tales, prodotto da Warner Bros. Interactive Entertainment. Sulla base consolidata tipica della serie, il nuovo titolo presenta aree di gioco free roaming e dà risalto ai popolari eroi dell'universo Marvel.

di Rosario Grasso pubblicato il nel canale Videogames
 

Hulk spacca tutto!

Lego Marvel Super Heroes presenta una storia originale che spazia lungo l'intero universo Marvel, coinvolgendo i personaggi più iconici. Iron Man, Spider-Man, Hulk e molti altri uniscono le loro forze per impedire a Loki e a un'armata di altri cattivi Marvel di assemblare una super arma in grado di distruggere il mondo intero. Come dicevamo nella pagina precedente, il gioco è strutturato intorno all'ambiente free roaming che sta alla base della nuova Manhattan Lego. La storia infatti riguarderà alcuni luoghi chiave dell'universo Marvel presenti nella città, come la Stark Tower, l'Asteroide M, la base Hydra e la X-Mansion.

Ognuno dei personaggi Lego sarà caratterizzato da specifiche abilità. Iron Man, ad esempio, volerà, volteggerà e sarà in grado di sparare missili. Ma non gli mancherà neanche un potente raggio laser, che potrà emettere direttamente dal suo petto. Spider-Man, invece, sparerà ragnatele e potrà usare il suo senso di ragno per individuare oggetti invisibili agli altri. Ma sarà anche in grado di camminare sui muri e, naturalmente, di usare le ragnatele per saltare da un palazzo all'altro.

Captain America, poi, lancerà il suo potente scudo contro oggetti e nemici, e potrà anche incastrarlo in un muro in modo da creare una piattaforma su cui salvare o per proteggersi dal fuoco del nemico. Hulk, beh, potrà spaccare tutto!

I giocatori saranno in grado di impersonare personaggi di enormi dimensioni, ben più grandi rispetto alla tradizione della serie. Ci riferiamo allo stesso Hulk, o al già citato Abominio. Questi personaggi lasceranno solo distruzione alle loro spalle, visto che saranno in grado di travolgere muri di mattoncini Lego e di scagliare in giro automobili e gli altri oggetti che si trovano a Manhattan.

Ma non mancherà la possibilità di personalizzare da zero i personaggi. Grazie all'editor presente nel gioco, infatti, i giocatori potranno creare i loro super eroi unici.

Se il gameplay rimane ancorato ai vecchi precetti, che riguardano la costruzione di oggetti mettendo insieme i mattoncini e il risolvere enigmi sfruttando le capacità peculiari di ogni eroe, adesso c'è più enfasi nei combattimenti. TT Games ha aggiunto nuove animazioni, che rendono spettacolari i boss fight, adesso più lunghi ed enfatici che in passato. Tutto questo renderà i combattimenti più frenetici, anche per l'introduzione di alcuni elementi tipici dei recenti titoli, come i quick time event.

Da sottolineare l'impegno profuso da TT Games nell'essere il più fedele possibile all'eredità Marvel. Ecco, quindi, che Hulk potrà tornare a essere Robert Bruce Banner per interagire con macchinari scientifici e risolvere puzzle, mentre Iron Man potrà collezionare nuovi pezzi per la sua armatura, con l'obiettivo di renderla sempre più forte e resistente.

 
^